L'unica macchina che comprerei

Francesco Zapparella

Alfista principiante
21 Aprile 2019
112
47
29
Regione
Campania
Alfa
GT
Motore
1.9 jtd
Penso che te la puoi permettere senza problemi, per esempio i tagliandi non sono cari per tipo di auto e come per l’assicurazione RCA non sono diversi da un 1.9 come possiedi già. I costi più elevati che potresti avere sono relativi alla carrozzeria in alluminio, se non sei tranquillo potresti fare una kasko almeno il primo anno.
Se vuoi stare basso nel prezzo di acquisto senza prendere un esemplare con tanti km devi rinunciare a qualcosa, potenza, versione, trasmissione o accessori e francamente è meglio che dover affrontare spese inattese di manutenzione con esemplari completi ma stra-chilometrati, attento alle truffe sui km.
7000km annui possono non essere affatto un problema per un diesel, dipende come li fai: se la usi tutti i giorni per tratte da 5km te la sconsiglio, se la usi magari per il weekend e ti fai delle tratte da 20km non avrai problemi (ho meno di 30000km in tre anni e non ho nessun problema, non mi si è mai accesa la spia del filtro antiparticolato).
Il cambio è un argomento “spinoso” nel senso che i proprietari sono abbastanza “polarizzati” nella propria scelta: io sono contento del manuale e faccio fatica a pensare di rinunciarci (sto pensando ad una Giulia benzina che non esiste manuale) perché mi piace avere il pieno controllo ed i miei pochi km annui non mi rendono affatto un peso la frizione, l’automatico ZF8 invece è il migliore del suo campo e difficilmente rimarresti deluso. Dato che per te il discorso economico è importante, la trasmissione potrebbe essere un punto su cui fare qualche considerazione:
MANUALE:
- costi per l’eventuale sostituzione della frizione, raramente il volano bimassa di cui finora non ho avuto notizie su Giulia
- svalutazione a lungo termine più bassa
AUTOMATICO
- le case lo danno come senza manutenzione, è però buona pratica sostituire olio e “lavarlo” circa ogni 80000km (circa 400-500€, leggi il thread apposito date le diverse opinioni) per tenerlo a lungo in buone condizioni data la sua complessità, altrimenti la sua sostituzione o revisione oltre i 200000km si avvicina spesso al valore residuo dell’auto e non è affatto rara
-svalutazione a breve termine più bassa

Buona ricerca, ti auguro di essere presto dei nostri: se la provi non scenderai più;)
A dire il vero mi basterebbero i sensori post e i cerchi da 17. Il cambio manuale lo preferisco per gli stessi motivi che hai enunciato tu. Non capisco a cosa ti riferisci quando parli di trazione.
 

Francesco Zapparella

Alfista principiante
21 Aprile 2019
112
47
29
Regione
Campania
Alfa
GT
Motore
1.9 jtd
Se vuoi stare basso nel prezzo di acquisto senza prendere un esemplare con tanti km devi rinunciare a qualcosa, potenza, versione, trasmissione o accessori e francamente è meglio che dover affrontare spese inattese di manutenzione con esemplari completi ma stra-chilometrati
;)
Qui
 

Sallo

Alfista principiante
16 Maggio 2020
66
11
9
Regione
Sicilia
Alfa
Motore
2,0
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e scrivo qui il mio primo messaggio.
Considerato che è venuto il momento di cambiare la mia serie 3, non vedo nel panorama motoristico attuale una macchina che la possa sostituire se non la Giulia.
Essendo contrario all'acquisto del nuovo per la eccessiva svalutazione, mi sto informando sui costi dell'usato, anche se immagino che tra qualche mese i prezzi diminuiranno ancora (tra crisi covid e possibili incentivi per l'acquisto).
La mia ricerca va verso una Giulia con cambio automatico, 150cv, fari xenon, max 50k km, se ci sono le palette al volante, meglio.
Non mi interessa il sistema multimediale (che sostituirei), soprattutto se si potesse risparmiare, anche se la quasi totalità delle Giulia che vedo hanno il sistema da 6,5".
Quello che mi chiedo, in generale, guardando i prezzi, è per quale motivo esistono una marea di auto del 2016/2017 con pochi chilometri. E non mi riferisco solo ai saloni multimarca. Anche le concessionarie hanno diverse auto con questi chilometri e do per scontato che non siano taroccati.
C'è una spiegazione?
Altra domanda che mi faccio è il ventaglio dei prezzi. Vedo che auto dello stesso periodo hanno differenze anche di 7/8000 euro, il che mi sembra strano su un importo che parte da 18/19k. Quale può essere il motivo? Possono gli optional giustificare queste differenze? Se si, quali sono gli optional che potrebbero valere la spesa?
Io finora ho visto che la maggior parte sono allestimenti business e super, con i super un pò più rari e più costosi.
Vale la pena cercare un super, o ci si può limitare al business?
Grazie per i consigli
 

ilmelo

Nuovo Alfista
1 Aprile 2019
4
0
1
Regione
Lazio
Alfa
Giulia
Motore
150cv
Buonasera ragazzi,
sto cercando una Giulia usata e devo dire che ultimamente i prezzi si sono abbassati molto. Nella mia zona ne ho viste alcune anche intorno ai 14mila euro e, contrariamente a quanto si possa pensare, non si tratta di auto eccessivamente chilometrate ma con una media di 80-100ml km.
Naturalmente stiamo parlando di esemplari di livello base, anno 2016/17 e con forse solo i sensori post.
La prima domanda che mi sono posto è questa: me la posso permettere?
Attualmente posseggo una Gt 1.9 jtd, guadagno circa 1500 euro al mese e non ho una famiglia (se si esclude la fidanzata).
Vorrei sapere secondo voi qual è l'allestimento migliore per rimanere intorno ai 20ml euro (ho visto che la Super è già abbastanza completa).
Personalmente vorrei procedere così: trovare un'esemplare con non più di 100ml km che sia equipaggiato con: cerchi da 17 (magari da affiancare a dei 16 invernali), sensori ant e post, retrocamera e cruise.
Preferisco il manuale all'automatico ma non disdegno le palette al volante.
Per quanto riguarda i costi di gestione credo che bollo e assicurazioni siano simili alla Gt ma la manutenzione ordinaria e straordinaria mi è ignota (con la gt spendo circa 100€ di tagliando).
Ultima domanda: faccio circa 7000ml km annui e so già che avrò noie con i filtri, devo mettere in conto spese sanguinose?
So che state pensando "non prendere un diesel, non ti conviene con i km che fai" ma per quanto mi riguarda non c'è nessun'altra macchina che vorrei comprare.
Grazie infinite a chi vorrà scambiare le sue opinioni con me.
 

ilmelo

Nuovo Alfista
1 Aprile 2019
4
0
1
Regione
Lazio
Alfa
Giulia
Motore
150cv
Buonasera ragazzi,
sto cercando una Giulia usata e devo dire che ultimamente i prezzi si sono abbassati molto. Nella mia zona ne ho viste alcune anche intorno ai 14mila euro e, contrariamente a quanto si possa pensare, non si tratta di auto eccessivamente chilometrate ma con una media di 80-100ml km.
Naturalmente stiamo parlando di esemplari di livello base, anno 2016/17 e con forse solo i sensori post.
La prima domanda che mi sono posto è questa: me la posso permettere?
Attualmente posseggo una Gt 1.9 jtd, guadagno circa 1500 euro al mese e non ho una famiglia (se si esclude la fidanzata).
Vorrei sapere secondo voi qual è l'allestimento migliore per rimanere intorno ai 20ml euro (ho visto che la Super è già abbastanza completa).
Personalmente vorrei procedere così: trovare un'esemplare con non più di 100ml km che sia equipaggiato con: cerchi da 17 (magari da affiancare a dei 16 invernali), sensori ant e post, retrocamera e cruise.
Preferisco il manuale all'automatico ma non disdegno le palette al volante.
Per quanto riguarda i costi di gestione credo che bollo e assicurazioni siano simili alla Gt ma la manutenzione ordinaria e straordinaria mi è ignota (con la gt spendo circa 100€ di tagliando).
Ultima domanda: faccio circa 7000ml km annui e so già che avrò noie con i filtri, devo mettere in conto spese sanguinose?
So che state pensando "non prendere un diesel, non ti conviene con i km che fai" ma per quanto mi riguarda non c'è nessun'altra macchina che vorrei comprare.
Grazie infinite a chi vorrà scambiare le sue opinioni con me.
Ciao se vuoi io vendo una Giulia del 2017 con circa 35000km
Alberto
 

GPoint

Alfista Intermedio
30 Luglio 2009
345
239
51
41
AL
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.0 Turbo Benzina 200CV
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e scrivo qui il mio primo messaggio.
Considerato che è venuto il momento di cambiare la mia serie 3, non vedo nel panorama motoristico attuale una macchina che la possa sostituire se non la Giulia.
Essendo contrario all'acquisto del nuovo per la eccessiva svalutazione, mi sto informando sui costi dell'usato, anche se immagino che tra qualche mese i prezzi diminuiranno ancora (tra crisi covid e possibili incentivi per l'acquisto).
La mia ricerca va verso una Giulia con cambio automatico, 150cv, fari xenon, max 50k km, se ci sono le palette al volante, meglio.
Non mi interessa il sistema multimediale (che sostituirei), soprattutto se si potesse risparmiare, anche se la quasi totalità delle Giulia che vedo hanno il sistema da 6,5".
Quello che mi chiedo, in generale, guardando i prezzi, è per quale motivo esistono una marea di auto del 2016/2017 con pochi chilometri. E non mi riferisco solo ai saloni multimarca. Anche le concessionarie hanno diverse auto con questi chilometri e do per scontato che non siano taroccati.
C'è una spiegazione?
Altra domanda che mi faccio è il ventaglio dei prezzi. Vedo che auto dello stesso periodo hanno differenze anche di 7/8000 euro, il che mi sembra strano su un importo che parte da 18/19k. Quale può essere il motivo? Possono gli optional giustificare queste differenze? Se si, quali sono gli optional che potrebbero valere la spesa?
Io finora ho visto che la maggior parte sono allestimenti business e super, con i super un pò più rari e più costosi.
Vale la pena cercare un super, o ci si può limitare al business?
Grazie per i consigli

Ciao, secondo me trovi tante 2016/17 con pochi km perche figlie dei tanti km0, rientri da finanziamenti con maxi rata o nlt. In più al giorno d'oggi si tende a considerare l'auto con più di 50k km obsoleta e potenzialmente a rischio manutenzioni onerose. La differenza di prezzo che citi nella seconda domanda, per me dipende dal fatto che i primi allestimenti Giulia, erano la business e la super, erano gli optional a fare la differenza. Quindi fra super potrebbero esserci parecchie differenze, per farti un esempio la mia del 2017 ha parecchi optional, quindi decidessi di venderla fra pack lusso, performance, tetto, 19, bixeno adattivi, accsacc, ecc ecc avrebbe un valore superiore ad una super base. Ma nel 2017 se volevi una 200cv benzina accessoriata l'unica strada era una super ed aggiungere optional. La veloce era già disponibile ma q4 e 280cv. Comunque una super con gli optional giusti è abbastanza completa, dipende cosa reputi indispensabile.
 

Mars85

Nuovo Alfista
15 Dicembre 2019
18
6
4
Regione
Campania
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 120cv tct
Questa mi sembra interessante, e’ dove ho preso io la giulietta...
 

Allegati

  • 45D0B4D2-A168-4686-864B-855F92F779C6.png
    45D0B4D2-A168-4686-864B-855F92F779C6.png
    176.1 KB · Visualizzazioni: 83

Sallo

Alfista principiante
16 Maggio 2020
66
11
9
Regione
Sicilia
Alfa
Motore
2,0
Ciao se vuoi io vendo una Giulia del 2017 con circa 35000km
Alberto

zona, caratteristiche e prezzo, grazie

Ciao, secondo me trovi tante 2016/17 con pochi km perche figlie dei tanti km0, rientri da finanziamenti con maxi rata o nlt. In più al giorno d'oggi si tende a considerare l'auto con più di 50k km obsoleta e potenzialmente a rischio manutenzioni onerose. La differenza di prezzo che citi nella seconda domanda, per me dipende dal fatto che i primi allestimenti Giulia, erano la business e la super, erano gli optional a fare la differenza. Quindi fra super potrebbero esserci parecchie differenze, per farti un esempio la mia del 2017 ha parecchi optional, quindi decidessi di venderla fra pack lusso, performance, tetto, 19, bixeno adattivi, accsacc, ecc ecc avrebbe un valore superiore ad una super base. Ma nel 2017 se volevi una 200cv benzina accessoriata l'unica strada era una super ed aggiungere optional. La veloce era già disponibile ma q4 e 280cv. Comunque una super con gli optional giusti è abbastanza completa, dipende cosa reputi indispensabile.

Come indispensabile direi i bixeno, se non altro perchè li avevo nella mia e mi sono abituato, tra l'altro essendo un accessorio legato alla sicurezza, ci tengo
Per il resto, direi che i cerchi da 17 sono sufficienti, soprattutto per la questione buche stradali
Il tetto mi piacerebbe, ma credo sia molto difficile trovarlo nell'usato "aziendale"
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente