Mappatura e legalità

mcrs969

Alfista Megalomane
4 Novembre 2008
1,895
5,611
171
32
Vercelli
Regione
Piemonte
Alfa
147
Motore
1.6 Twin Spark
Condivido e sai cosa penso?
Che finché non viene eletto qualcuno che ha degli interessi personali ( magari detto in milanese perché "ha la fabrichetta"), non si farà mai una legge per regolarizzare il tuning fatto bene così come avviene in qualche paese scandinavo.
W l'itaglia.

a mio avviso hai ragione ma quello con la fabbrichetta a mio avviso è l’unico che può farlo, perché la complessità con cui il nostro sistema (carrozzone di burocrazia e roba pallosa) è messo in piedi richiede una tale motivazione, energia, volontà che se non c’è una spinta davvero forte allora non si fa niente perché è troppo difficile...

e sai quanti esempi così conosco in FCA per dei lamentati? Vogliamo parlare delle portiere Giulietta? Crediamo che davvero un buon ing non avesse trovato soluzione e che la cosa si sia fermata altrove su altri tavoli dove a qualcuno non fregava nulla?

crediamo che nelle durate di dekra un buon collaudatore non abbia segnalato che il baule di giulia gli è tornato sul collo in salita in montagna? crediamo che il team che prova i veicoli in climi rigidi, per esempio a livigno, non si sia reso conto della dilatazione del tappo serbatoio di giulia?

È che in Italia abbiamo questa radicata mentalità teorica proveniente dai romani, mentalità ineradicable nella complessità dei nostri carrozzoni burocratici che a volte rende impossibile modificare una cazzata.. e la giurisprudenza ne è piena..
 
  • Like
Reactions: ziopalm

ziopalm

Super Alfista
2 Dicembre 2011
21,516
22,106
164
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
E ne verrebbe fuori anche un guadagno per lo stato...vedi l'IVA....
qst è un altro esempio della cecità del legislatore... ci sarebbe tutto un mondo di contribuzione in più nel tuning legale. mi smanetti la centralina e voglio la garanzia ovvero fattura....
 

mauretto 60

Super Alfista
6 Agosto 2016
3,182
4,041
164
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
benzina
a mio avviso hai ragione ma quello con la fabbrichetta a mio avviso è l’unico che può farlo, perché la complessità con cui il nostro sistema (carrozzone di burocrazia e roba pallosa)
Avevo portato l'esempio proprio per dire che il malcostume itagliano inizia a Roma....
Non si legifera se non c'è guadagno.....:(:mad:
Poi che sia milanese o lampedusano non cambia.

Ma guarda tu se alle prossime elezioni non mi toccherà votare uno che ha l'azienda di tuning :p:D:D:D
 
  • Like
Reactions: ziopalm e mcrs969

mcrs969

Alfista Megalomane
4 Novembre 2008
1,895
5,611
171
32
Vercelli
Regione
Piemonte
Alfa
147
Motore
1.6 Twin Spark
Scusate ma stiamo dimenticando un’altra enorme fetta di mercato.

i veicoli storici... immaginate quante modifiche svolte oggi potrebbero portare a ri-omologare veicoli storici che non ritornano a circolare per soli motivi burocratici e che rischiano di essere ceduti all’estero o persino rottamati...

Se “solo” ci fosse un forte impegno, si potrebbe mettere in moto un settore brillante e capace di fornire:
- soluzioni
- validazioni e test
- collaudi
- regolarizzazioni
Di tantissime modifiche, in pratica un po’ come si fa in Germania... ci sarebbe un parco veicoli circolante più sicuro e si darebbe ossigeno a tutto un settore che esiste ma lavora in modo occulto magari senza pagare neanche le giuste tasse, ma crediamo di averci pensato solo noi?
Pensiamo che tutti siano noiosi nei nostri uffici statali? Io son sicuro che almeno uno dei migliaia di dipendenti delle motorizzazioni e degli uffici pubblici italiani abbia pensato le stesse cose, ma il Casino burocratico e lo sforzo richiesto non sarebbe possibile se non proprio con un “commitment aziendale”, un po’ come se un’azienda investisse sul lavorare così sodo da “cambiare lo stato”... fino a quel momento secondo me non si può far altro che ragionare su come mantenere il più basso possibile il profilo delle modifiche che si fanno e sperare che vada tutto bene, oppure rassegnarsi e non farle..
 

Brd

Alfista principiante
25 Aprile 2020
121
38
29
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTDm
Ragazzi,che fare la mappa non è legale è appurato,non capisco perchè pagine su pagine di ripetizioni delle stesse cose..

E' legale? No
E' giusto che un bit sulla mappa sia uguale a un assetto,un alettone,o una modifica strutturale? No
In Italia le leggi sono sempre fatte in modo da essere interpretate? Si
In Italia ti fanno il c*** per una mappa e poi girano tante persone senza patente/assicurazione che in caso di incidenti se la cavano con meno? Si

Non capisco perchè (anche se siete liberissimi di farlo) continuare ad andare OT..

Il punto è che bisogna capire,in analisi della centralina post incidente grave,cosa determina l'illegalità,essendo che è stato gia detto che la modifica rimane invisibile (CVN,readliness code),unica cosa che è visibile sono i bit modificati.

Ci sono persone che hanno fatto aggiornamenti in casa madre e lamentano la perdita di prestazioni..caso strano di un ragazzo sul gruppo Facebook che post aggiornamento aveva rullato la sua 180cv e ne erano saltati fuori 153..e sul forum almeno un altro paio hanno aperto topic su queste perdite di potenza.
Ovviamente queste perdite sono dovute all'obbligo di rientrare nelle sempre piu stringenti norme anti-inquinamento..ma allora (e mi rivolgo ai pochi esperti che leggono questo th. ),presa una 180cv è vero che NON esiste una sola mappa? Possibile che (anche se di poco) siano stati variati dei valori,e io che compro una 180cv del 2017 va meno di una 180cv del 2016?

Perche se ci fossero in giro mappe diverse,la cosa cambierebbe notevolmente...perlomeno tutti i possessori potrebbero mettere la mappa ai valori originali,e tirar fuori anche 20cv rimanendo nella legge..o mi sto perdendo qualcosa?

E in quel caso cadrebbe un po anche la questione del "confronto dei bit" con mappa originale,visto che ce n'è piu di una...

Si può cambiare solo il driver wish in ogni singola modalità, però la "rintracciabilità" della modifica é la stessa.
Le mappe pedale sono tutte consecutive

Si può cambiare anche singolarmente..
Sono tabelle (chiamate driver wish) tutte consecutive

Ok,capisco..quindi secondo te la sola modifica dell'erogazione del pedale non è "catalogabile" come modifica? E inoltre,mettendo mano sulle ECU Giulia,hai mai avuto modo di lavorare con la mappa dell'ASR (controllo di trazione)?
 

mt09

Alfista Intermedio
1 Gennaio 2020
365
139
44
46
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 Q4 210cv Sport Edition
Condivido e sai cosa penso?
Che finché non viene eletto qualcuno che ha degli interessi personali ( magari detto in milanese perché "ha la fabricheetta"), non si farà mai una legge per regolarizzare il tuning fatto bene così come avviene in qualche paese scandinavo.
W l'itaglia.
Siamo in Italia. Abbiamo (o avevamo) fior fior di aziende nel comparto automotive che vendono principalmente all'estero perché in Italia regolarmente non puoi toccare nulla.
Abbiamo Ferrari, Lamborghini, Maserati, eccellenze del panorma motoristico e ci tagliamo gli zebedei con superbolli che hanno ottenuto l'effetto contrario. Minori incassi anche a causa delle minori entrate IVA
 
Ultima modifica:

MPP

Utente Premium: Quadrifoglio ORO
18 Settembre 2016
4,946
10,864
164
Milano / Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.9 V6 MT6
Io lo pago.
Ma godo come un riccio quando vedo la solita 500 e più cavalli con targa del Kirzikistan...
Anche se finisco per pagare io un po’ del suo (finiamo per pagarlo noi...).
 
Ultima modifica:

andrea-cesenat

Staff Forum
Moderatore
14 Maggio 2009
8,801
1,055
171
FC
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 Twin Spark - metano
Non sarebbe la discussione più adatta per quel particolare, ma ci siamo, spiego un pochino
Scusate ma stiamo dimenticando un’altra enorme fetta di mercato.

i veicoli storici... immaginate quante modifiche svolte oggi potrebbero portare a ri-omologare veicoli storici che non ritornano a circolare per soli motivi burocratici e che rischiano di essere ceduti all’estero o persino rottamati...

Se “solo” ci fosse un forte impegno, si potrebbe mettere in moto un settore brillante e capace di fornire:
- soluzioni
- validazioni e test
- collaudi
- regolarizzazioni
Di tantissime modifiche, in pratica un po’ come si fa in Germania... ci sarebbe un parco veicoli circolante più sicuro e si darebbe ossigeno a tutto un settore che esiste ma lavora in modo occulto magari senza pagare neanche le giuste tasse, ma crediamo di averci pensato solo noi?
Pensiamo che tutti siano noiosi nei nostri uffici statali? Io son sicuro che almeno uno dei migliaia di dipendenti delle motorizzazioni e degli uffici pubblici italiani abbia pensato le stesse cose, ma il Casino burocratico e lo sforzo richiesto non sarebbe possibile se non proprio con un “commitment aziendale”, un po’ come se un’azienda investisse sul lavorare così sodo da “cambiare lo stato”... fino a quel momento secondo me non si può far altro che ragionare su come mantenere il più basso possibile il profilo delle modifiche che si fanno e sperare che vada tutto bene, oppure rassegnarsi e non farle..

Su questo argomento ti posso rispondere io dato che ho due auto storiche
Per quanto ti sforzi a ripristinarle dellve volte ti trovi di fronte a delle scelte, non che comprometti l'auto, ma che quel pezzo anche se lo trovi, lo trovi peggio del tuo.
Tipo sulla 75 avevo un impianto a metano a diffusore, ormai è antichità e se vuoi girare a metano devi orientarti verso le centraline.
Le centraline benzina di 30 fà sono oramai alla frutta, a volte le demoliscono i mezzi perchè perdono i colpi e sono proprio da imputare le centraline e nuove-vecchie allo stesso tempo i magazzino non ne trovi, forse ricondizionate.
Monti una centralina...open source?
Una centralina di modelli più recenti poi ci mappi sopra?
Insomma cerchi una via per ripristinare l'auto.
non ti impuntare a trovare un'auto specialmente a iniezione originale al 100%, se la trovi occhio che la sorpresa è dietro l'angolo, mentre una lievemente modificata ,a patto che non stravolgi l'auto da evitare la bocciatura al collaudo, giri tranquillo.
 

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
3,867
4,239
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
Mi pare di capire che era più sicuro dal punto di vista del rischio di essere sgamati, quando una volta per truccare l'auto il meccanico si limitava a dare un giro alla vite della wastegate
 
  • Like
Reactions: andrea-cesenat