Mappatura e legalità

ziopalm

Super Alfista
2 Dicembre 2011
22,392
22,824
164
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
Quello che mi rattrista,è che quando si parla di queste cose sembra che esista o il bianco o il nero,e non tutte le sfumature che ci sono nel mezzo. E gia appena iniziata la discussione sapevo che avrebbe preso questo verso,mi dispiace.
non so se tu viva nel mondo di amelie (nel caso buon per te) ma nel mondo reale per qnt riguarda la legalità esistono solo 2 condizioni: legale o illegale. le zone grigie, le vie di mezzo esistono solo per poche situazioni non ancora regolamentate.
in italia qll che vuoi fare tu rientra nel campo del "o bianco o nero": in italia modificare l'auto è illegale per uso stradale. se ci vai in pista puoi fare tutte le modifiche che vuoi.
 
  • Like
Reactions: Sandruzzu e zagros

filippo.neri.it

Alfista principiante
21 Marzo 2020
52
130
34
Regione
Veneto
Alfa
Giulia
Motore
2.2 jtd
L'unico sistema per avere la centralina legale.... È lasciarla stare originale con la sua mappatura.
Non c'è mappa che tenga ed è bene ricordarselo soprattutto quando si rivende l'auto ad un privato!
Qui stiamo parlando di elusione fiscale e di essere furbi con l'assicurazione visto il metodo di calcolo della tariffa (come già dissi in altro post).
In caso di controllo in strada difficilmente verrà fuori una certa del genere... Ma ora faccio una semplice domanda:
Mettiamo di finire coinvolti in un sinistro gravissimo con feriti e magari morti... Voi dormireste la notte pensando che se vi beccano la centralina rimappata la compagnia vi fa una rivalsa che non finisce più?

Io no.

Sono proprietario di un 4x4 abbastanza modificato ma quelle poche modifiche incisive sulla sicurezza di chi mi sta attorno sono assolutamente state omologate e con una procedura seria: CETOC, nullaosta, dichiarazione corretto montaggio e collaudo in motorizzazione.
Sicuramente non allungando 2000 euro alla agenzia che corrompe l'ingegnere.
Anche perché ne ho conosciuto già un paio che nell'ambito del 4x4 sono stati chiamati in questura dalla stradale che ha notificato il sequestro della carta di circolazione del 4x4 oggetto di bustine e pratiche poco lecite.

Parliamo del valore del mezzo: la Giulia mediamente vale intorno ai 25.000 euro... Io non li rischio per fare brum brum più velocemente.
Opinione personale: si va incontro ad un caos che non finisce più. Dal punto di vista del codice della strada, dal punto di vista del codice penale (legge sull'omicidio stradale) e dal punto di vista fiscale

Potrei parlarti del CETOC per ore, per tutte le volte che ho fatto richieste di omologazioni.
Non parlo del tuo caso specifico ,che hai fatto benissimo a farti mettere a libretto le modifiche che hai fatto.
Ma tu sei mai stato presente ai test che fanno per omologarti le modifiche in motorizzazioni?
I controlli NON CI SONO.

- La dichiarazione di corretto montaggio la fa anche un analfabeta che ha lavorato in officina(magari a cambiare filtri e olio) per i 5 anni.
- l'ingegnere della motorizzazione controlla se le 3 carte che presenti hanno la firma(in modo che qualcuno si prenda la responsabilità) e il telaio del veicolo
- le omologazioni speciali che passano per il CPA sono RIDICOLE: se tu sei un fuoristradista, avrai amici o conoscenti con il bullbar.. le case madri accartocciano decine di veicoli nei crash test, spiegami come fanno ad omologare bullbar(che alterano in maniera significativa sugli impatti) senza fare NESSUN crash test, su neanche un veicolo.

Se mi parli di snokel, o "cavolate" del genere, ci sta.
Bull bar, cerchi maggiorati, paraurti per uso gravoso, verricelli, non prendiamoci in giro. Un verricello con un gancio davanti che pesa mezzo chilo, su un'auto che impatta a 100 all'ora, è un proiettile da mezzo chilo che parte.
Metterlo a libretto è solo un magna magna di gente che si prende la responsabilità, e la toglie(forse) a te. Perchè nella catena della omologazione (chi ti lascia il nulla osta, chi te l'ha montato, chi te l'ha trascritto) NESSUNO ha fatto reali test in caso di incidente.
 
  • Like
Reactions: rickrd

filippo.neri.it

Alfista principiante
21 Marzo 2020
52
130
34
Regione
Veneto
Alfa
Giulia
Motore
2.2 jtd
Non so come ringraziarti per questa risposta (e quella sullo ZF,anche se io ho il manuale)..davvero
Parlo da completo ignorante,e ho capito praticamente tutto! A me un altro tuner disse qualche tempo fa che cambiava solo un "limitatore di coppia" tra la 150 e la 180 (non so cosa sia tecnicamente,probabilmente sto dicendo stupidaggini..)
Comunque si,sono curioso,se ti va di farci vedere qualcosa metti pure senza problemi :D
Qui entro ancora più sul tecnico, cercherò di essere per quanto possibile capibile.

Nella immagine che ho postato, sopra ci sono i limitatori di coppia confrontati tra un file originale 150cv e uno 180cv.
la parte che vedi in rosso è dove è stata aumentata. Si capisce poco perchè è in 2D e non in tabellare.


La parte sotto invece, è il una mappa che si chiama NM to IQ.
Per farla breve, tu quando premi l'acceleratore hai una tabella che ti dice, a seconda dei giri motore e della % di pressione dell'acceleratore, quanta coppia motrice richiedi.

Questa mappa "converte" questa richiesta di coppia, in un quantitativo di gasolio da iniettare.
E' una semplice tabella, in cui nell'asse Y hai i giri motore, nell'asse X la coppia richiesta, nell'asse Z il quantitativo di gasolio in MM3 che la macchina deve iniettare.

La tabella più in alto è della 180cv, quella più in basso è della 150cv. entrambe originali.

Intanto, una persona attenta nota che la 150cv è già calcolata da casa madre per 500NM di coppia.

Cosa hanno fatto sulla 180cv? hanno ABBASSATO l'asse X.
Normalmente, per dare più potenza , si alza, non si abbassa.
Ma cosa succede se abbasso l'asse X?

sono a 2000 giri, mappa della 150, il pilota richiede 300nm di coppia. La macchina converte questa coppia in 60mm3 di gasolio
sono a 2000 giri, mappa del 180, il pilota richiede 280nm di coppia. Quanto gasolio deve iniettare? sempre 60mm3

risultato: a parità di coppia richiesta dal guidatore, il 180cv inietta di più, quindi ha più potenza.
Queste sono un paio delle differenze tra la due, ma la struttura dei file è veramente quasi identica..
 

Allegati

  • 180cv150cv.jpg
    180cv150cv.jpg
    260.2 KB · Visualizzazioni: 128

mauretto 60

Super Alfista
6 Agosto 2016
3,253
4,203
164
Regione
No Italy
Alfa
non la possiedo
Frequento questo forum da qualche anno, e puntualmente ogni tanto esce qualcuno (me compreso), che è soddisfatto della sua vettura ma vorrebbe qualche cavallo in più od una curva di erogazione differente...:p
Chi ha 105 cv ne vorrebbe 120, chi ne ha 120 ne vorrebbe 150 chi ne ha 150 ne vorrebbe 180 chi ne ha 200 ne vorrebbe 280 e potrei continuare....ma ve lo risparmio, basta leggere il forum.....
Poi ogni tanto sempre in questo forum, esce qualcuno nuovo che domanda se la mappatura è legale, e ricevendo risposte negative che non sono quelle che vorrebbe sentirsi dire, allora cercando di convincere questi forumisti i quali gli hanno risposto che in realtà sono in errore , o saccenti talebani della originalità del mezzo, e quindi non conoscono bene le leggi, le procedure delle assicurazioni e pure l'ingegneria applicata ai motori. Magari tutto questo detto in corretto linguaggio italiano infiocchettato.

Adesso faccio un appello ai vecchi ed esperti forumisti che sanno bene come stanno le cose::p;)

Ma quando vi capitano (e capiteranno ancora di questi personaggi), ma fateli contenti no? Ditegli quello che vogliono sentirsi dire....

Rispondetegli che si può fare, senza alcun inconveniente tecnico pur raddoppiando o quadruplicando la potenza originale, e che non vi risulta ci sia alcun impedimento legale, e seppure fosse siamo in itaglia e nessuno controlla, girano migliaia anzi decine di milioni di vetture rimappate, e tutto va bene, sticazzi se si inquina pure di più, perché certe pratiche sono diventate comuni nel nostro tessuto connettivo sociale. Guai a non rimappare.....:eek:

So bene che tutto quest'ultimo paragrafo non è vero, ma almeno non vi fate prendere per il cul@....:D
 
M

mt09

Utente Cancellato
Frequento questo forum da qualche anno, e puntualmente ogni tanto esce qualcuno (me compreso), che è soddisfatto della sua vettura ma vorrebbe qualche cavallo in più od una curva di erogazione differente...:p
Chi ha 105 cv ne vorrebbe 120, chi ne ha 120 ne vorrebbe 150 chi ne ha 150 ne vorrebbe 180 chi ne ha 200 ne vorrebbe 280 e potrei continuare....ma ve lo risparmio, basta leggere il forum.....
Poi ogni tanto sempre in questo forum, esce qualcuno nuovo che domanda se la mappatura è legale, e ricevendo risposte negative che non sono quelle che vorrebbe sentirsi dire, allora cercando di convincere questi forumisti i quali gli hanno risposto che in realtà sono in errore , o saccenti talebani della originalità del mezzo, e quindi non conoscono bene le leggi, le procedure delle assicurazioni e pure l'ingegneria applicata ai motori. Magari tutto questo detto in corretto linguaggio italiano infiocchettato.

Adesso faccio un appello ai vecchi ed esperti forumisti che sanno bene come stanno le cose::p;)

Ma quando vi capitano (e capiteranno ancora di questi personaggi), ma fateli contenti no? Ditegli quello che vogliono sentirsi dire....

Rispondetegli che si può fare, senza alcun inconveniente tecnico pur raddoppiando o quadruplicando la potenza originale, e che non vi risulta ci sia alcun impedimento legale, e seppure fosse siamo in itaglia e nessuno controlla, girano migliaia anzi decine di milioni di vetture rimappate, e tutto va bene, sticazzi se si inquina pure di più, perché certe pratiche sono diventate comuni nel nostro tessuto connettivo sociale. Guai a non rimappare.....:eek:

So bene che tutto quest'ultimo paragrafo non è vero, ma almeno non vi fate prendere per il cul@....:D
Devo dire che da quando frequento il forum sono rimasto sorpreso dal vedere che vengono tollerate o addirittura incitate alcune pratiche contrarie al CdS e alla legge.
Mi riferisco alle rimappature e alla sostituzione di lampade xeno con impianti più potenti (quando addirittura non si consiglia di sostituire le alogene con gli xeno).
Io non ci metto parola in quei thread, ognuno faccia quello che vuole (finché non causano accecamenti) però noto che in altri forum non è permesso fare ciò e mi meraviglia tutta questa libertà
 

mauretto 60

Super Alfista
6 Agosto 2016
3,253
4,203
164
Regione
No Italy
Alfa
non la possiedo
Devo dire che da quando frequento il forum sono rimasto sorpreso dal vedere che vengono tollerate o addirittura incitate alcune pratiche contrarie al CdS e alla legge.
Mi riferisco alle rimappature e alla sostituzione di lampade xeno con impianti più potenti (quando addirittura non si consiglia di sostituire le alogene con gli xeno).
Io non ci metto parola in quei thread, ognuno faccia quello che vuole (finché non causano accecamenti) però noto che in altri forum non è permesso fare ciò e mi meraviglia tutta questa libertà
A mio avviso una risposta giusta in questa discussione l'ha subito fornita @andreanero al post numero 2, Praticamente gli dice: "Se vuoi rimappare fai pure, ma poi se ti capita la sfiga, dovrai affrontare le conseguenze di questo illecito, senza se e senza ma."

Meglio di così,...lo capisce pure un bambino.
 
M

mt09

Utente Cancellato
A mio avviso una risposta giusta in questa discussione l'ha subito fornita @andreanero al post numero 2, Praticamente gli dice: "Se vuoi rimappare fai pure, ma poi se ti capita la sfiga, dovrai affrontare le conseguenze di questo illecito, senza se e senza ma."

Meglio di così,...lo capisce pure un bambino.
Ho riletto tutto il thread e vedo che l'argomento è passato da "rimappare è legale o no?" a "se rimappo mi possono scoprire?"
Ho letto le ottime risposte tecniche di Filippo che lo fa di lavoro.
Giustamente lui non si addentra in discorsi di legalità ma spiega come funziona la mappatura. Elaborare un mezzo non è illegale di per sé, lo è girare per strada.
L'opener non è interessato a sapere se è legale farlo, lo sa già, gli interessa sapere se verrà scoperto.
Sinceramente io sento da anni parlare di rivalsa delle assicurazioni ma devo essere sincero non ho mai sentito un caso, il che non significa che non esistano.
Personalmente sono troppo vecchio per correre certo rischi, ho già dato da ragazzino andando via in due con il 125 a 16 anni, elaborando il ciao (in realtà qui a rischiare il sedere era mio padre) e adesso mi piace dormire tranquillo la notte :D
 

filippo.neri.it

Alfista principiante
21 Marzo 2020
52
130
34
Regione
Veneto
Alfa
Giulia
Motore
2.2 jtd
Devo dire che da quando frequento il forum sono rimasto sorpreso dal vedere che vengono tollerate o addirittura incitate alcune pratiche contrarie al CdS e alla legge.
Mi riferisco alle rimappature e alla sostituzione di lampade xeno con impianti più potenti (quando addirittura non si consiglia di sostituire le alogene con gli xeno).
Io non ci metto parola in quei thread, ognuno faccia quello che vuole (finché non causano accecamenti) però noto che in altri forum non è permesso fare ciò e mi meraviglia tutta questa libertà

Ti assicuro che non mappo più Alfa rispetto a BMW, Mercedes, e VAG.. Anzi, a dirla tutta mi capitano più spesso BMW e VAG.
Qui se ne parla, come in altri forum di altri marchi se ne parla. Non c'è discriminazione di marchio o motorizzazione.
Lo si fa dalla polo 1.0 benzina alla m3(che uno sarebbe portato a pensare che 450cv bastino e avanzino, ma non è spesso così).

Su alcuni motori, l'interesse è maggiore perchè il risultato è maggiore. I Bmw 320i con il b48 sono spesso mappati, come le A6 3.0tdi 211cv, ma questo perchè il motore viene fornito in più step di potenza, e c'è più "grasso che cola" a mappare. Auto che di centralina prendono buoni 100cv senza aver problemi di affidabilità e senza modifiche meccaniche..
Di giulia si parla spesso di mappa per quello: non è il carciofo di 1.2 aspirato che prendi 5cv inutili.. il miglioramento di erogazione è molto molto marcato, quindi la gente ne è interessata.

D'altra parte, ci sono motori molto stupidi, su cui si parla spesso di mappa , con meno moralismi.. mi hanno chiesto mappe anche casalinghe di 60anni sulle 500 1.2 €6, fregandosene dell'aspetto morale, perchè sono macchine realmente inguidabili da quanto strozzate sono.. per salire la rampa di un interrato devi spegnere il clima e andare su in prima.. al limite del pericoloso per la circolazione.

Come puoi notare, legalmente non ho mai messo bocca, perchè è inutile mettercela. Non lo è. punto e stop.

Però leggere commenti di persone che paventano esplosioni nucleari, bielle piegate, o agenti per strada che ti mettono le manette, mi fa un po' ridere..
La mia teoria di vita che chi non ha le competenze e/o le conoscenze prima di parlare dovrebbe informarsi.

Sull'incitamento all'illegalità, non c'è nessuna norma che autorizza il fai da te sugli autoveicoli, se non piccoli interventi di riparazioni, che non toccano e/o non possono incidere sui fattori come sicurezza, emissioni inquinanti e silenziosità dei veicoli. E appunto per aprire un'officina il titolare deve avere requisiti professionali e attrezzatura. Però i forum sono piedi di guida di fai da te, anche qui su questo si parla di come bypassare SGW e compagnia bella.. Se vogliamo cercare il moralismo, è tutto illegale.
 

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
24,893
15,728
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
Sul "compromette l'affidabilita"...non mi esprimo...gia solo questo mi fa capire con quanta cognizione di causa parli.
Tanto per la cronaca,io non mi devo autoconvincere nel mappare,sto cercando di capire se "accontentandomi" posso rimanere nei limiti della legalità. Le vostre risposte saccenti piene di contraddizioni mi stanno solo facendo capire che non vale la pena voler fare le cose per bene,conviene mappare a 200+ cv

Tra l'altro ancora non si è capito se cambiare la curva di potenza è legale rimanendo sui CV che paghiamo per il bollo,oppure no



Certo,bisogna capire come scoprono che "ci sei andato attorno" :D...infatti non ho capito bene la seconda parte

Se non ti stanno bene le nostre risposte saccenti, allora non esporti pubblicamente. Se decidi di esporti, ti leggi quello che ti scriviamo come noi ci leggiamo quello che scrivi tu. Tutto questo però senza giudicare nessuno, perché io so benissimo con quale cognizione di causa parlo.
 
  • Like
Reactions: Sandruzzu e zagros

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente