Minimo irregolare

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
556
249
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
2,2 MJ Diesel 160cv
Altre Auto
OPEL Corsa 1.2
Mi inserisco per chiarire che il prezzo inferiore delle pompe bianche normalmente NON è dovuto a una differenza di raffinazione del prodotto, ma ad altre questioni. In azienda ci occupiamo di ottimizzazione dei costi aziendali, tra i quali anche i carburanti. Per questo motivo, i colleghi mi dicono che il risparmio è dovuto alla catena di distribuzione, alle logiche di acquisto delle pompe bianche, alle fees che i gestori pagano alla aziende petrolifere, alla capillarità della rete distributiva etc etc. Ma non mi citano la differenza di raffinazione.

Un discorso differente andrebbe fatto per le benzie e i gasoli c.d. "speciali", i quali invece si portano dietro una dote di costi aggiuntivi derivanti dalla formulazione, appunto speciale, che ogni casa crea a forza di test, scelte tecniche, scelte commerciali, scelte ecologiche etc etc. Questo sicuramente incide molto sul prezzo, e costituisce sì una differenza anche qualitativa di prodotto.
 

Rosso_620

Super Alfista
18 Settembre 2019
1,245
914
159
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 AT8 Q4 210CV
Mentre le compagnie petrolifere primarie hanno le proprie raffinerie, le pompe bianche sono gestite da società che comprano i carburanti dalle compagnie primarie e li distribuiscono ai loro impianti sulle strade.
Se in raffineria è possibile ottenere prodotti con diversi gradi di qualità, pur rimanendo entro i requisiti minimi imposti per legge, immagino che le compagnie tengano per le proprie reti quelli con qualità superiore e vendano a stock quelli meno pregiati. In questo modo possono creare margine per le pompe bianche.
Per la mia esperienza, io ho notato una differenza abbastanza percepibile nelle prestazioni e nei consumi solo con il Diesel+ ENI. Con gli altri diesel speciali molto meno o per niente.
 

Doc156

Super Alfista
13 Maggio 2013
688
610
139
GE
Regione
Liguria
Alfa
159
Motore
2.0 Jtdm 170
Altre Auto
Fiat 128 1.1CL
Il carburante è quasi tutto uguale, proviene dalle raffinerie come Ferrera Erbognone o Sannazzaro per gli amici, Gela, Livorno, Ravenna, , ecc ecc. Mi ricordo la raffineria di Fornovo di Taro, Agip, che produceva il carburante per la Ferrari prima dell'arrivo di Shell, ci sono stato parecchio, per lavoro.
Le pompe bianche comprano da chi capita, seguendo offerte e mercato, le grandi marche hanno generalmente i loro circuiti, ma è tutto più o meno locale perché trasportare il carburante ha costi importanti. La differenza nel prezzo è per questioni logistiche e di royalties che i concessionari devono corrispondere alla casa madre.
Solo i carburanti speciali hanno processi di raffinazione leggermente diversi..

Personalmente facendo 50k km all'anno faccio carburante ovunque e da qualsiasi distributore si fa il pieno sporco, basta avere sfiga :)
 

ziopalm

Alfista Megalomane
2 Dicembre 2011
24,092
23,989
171
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
Mi inserisco per chiarire che il prezzo inferiore delle pompe bianche normalmente NON è dovuto a una differenza di raffinazione del prodotto, ma ad altre questioni. In azienda ci occupiamo di ottimizzazione dei costi aziendali, tra i quali anche i carburanti. Per questo motivo, i colleghi mi dicono che il risparmio è dovuto alla catena di distribuzione, alle logiche di acquisto delle pompe bianche, alle fees che i gestori pagano alla aziende petrolifere, alla capillarità della rete distributiva etc etc. Ma non mi citano la differenza di raffinazione.

Un discorso differente andrebbe fatto per le benzie e i gasoli c.d. "speciali", i quali invece si portano dietro una dote di costi aggiuntivi derivanti dalla formulazione, appunto speciale, che ogni casa crea a forza di test, scelte tecniche, scelte commerciali, scelte ecologiche etc etc. Questo sicuramente incide molto sul prezzo, e costituisce sì una differenza anche qualitativa di prodotto.
appunto
 

Q4_1982

Alfista principiante
9 Febbraio 2022
34
10
9
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Buongiorno a tutti, ho lo stesso problema sulla mia Stelvio 2020 190cv sprint km24000, da ieri sera il minimo continua ad essere irregolare e produce anche strane vibrazioni alla vettura…portata ora in officina ( i meccanici sembravano conoscere bene il problema )
 

car-letto

Alfista Intermedio
17 Settembre 2020
143
111
44
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
2.2- 210 cv
Altre Auto
.
Buongiorno a tutti, ho lo stesso problema sulla mia Stelvio 2020 190cv sprint km24000, da ieri sera il minimo continua ad essere irregolare e produce anche strane vibrazioni alla vettura…portata ora in officina ( i meccanici sembravano conoscere bene il problema )
ciao, se sembrano conoscere il problema, ti hanno anticipato possibili cause?
 

car-letto

Alfista Intermedio
17 Settembre 2020
143
111
44
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
2.2- 210 cv
Altre Auto
.
Tienici informati sul " solito problema"
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente