Norme antinquinamento modelli alfa

Discussione in 'Ecologia' iniziata da CESAREDOLCE83, 5 Febbraio 2009.

  1. #31alfredo155,1 Giugno 2009
    Ultima modifica di un moderatore: 1 Giugno 2009

    Non ha senso in Italia e credo proprio che mai si vedranno automobili alimentate ad Etanolo. L'alcol etilico o etanolo (CH3CH2OH) è un prodotto costoso. Se lo si impiegasse al posto della benzina costerebbe 5-6 euro al litro dati i costi industriali.
    Inoltre una macchina ha bisogno di diverse modifiche per andare ad etanolo (tubazioni specifiche, pressione carburante ed altre cose).
    Per intenderci l'etanolo è lo stesso prodotto che si trova nelle bevande alcoliche o in versione denaturata e colorato in rosa è venduto in tutte le mercerie.
    Per uso alimentare/liquoristico è venduto puro, ma è tassato in una maniera folle.
    In Paesi dell'America latina questo avviene e il motiovo è semplice; dato che c'è una notevole disponibilità di barbabietola da zucchero nelle zone dell'America latina l'alcool etilico viene appunto ricavato in grande quantità ed in maniera conveniente proprio dagli scarti della lavorazione dello zucchero. Ecco quindi che ha un senso impiegarlo come carburante nelle automobili. Da noi che non abbiamo una produzione del genere, produrre etanolo su scala industriale per usarlo poi per l'autotrazione avrebbe un costo decisamente elevato e quindi non giustificato.

    Quanto ai biocarburanti c'è da pensare. Proprio a causa di questi ultimi le materie prime destinate all'alimentazione hanno subito un notevole rincaro dei prezzi.

    Al momento l'unica alternativa valida alla benzina/diesel sono appnto il GPL e il metano.

    Si parla ormai da 20 anni di auto ad idrogeno, ma credo che diventerò vecchio io prima di vederne una viaggiare normalmente in città...
     
  2. io ho in casa una punto 1.2 16v che da trip di media anche se t'impegni sta max 14km\l e l'alfa che mi sta sui 18,8km\ i 1.2 bevono troppo per le prestazioni che danno purtroppo parlo per torino euro 0 1 2 non possono cicolare a parte sabato e domenica e dopo le 19...mi sembra esagerato per di più non sono sicuro chre ci sia solo una multa per chi non rispetta queste regole.la mia è un euro 3 se va bene sarà a norma ancora per un paio d'anni la mia fortuna per ora è non vivere in città.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Filtri Antiparticolato, norme per omologare Ecologia 7 Febbraio 2008