Paraurti rosso tristrato da sostituire

Eu6EN10

Nuovo Alfista
10 Gennaio 2019
3
0
1
Regione
Piemonte
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 AT8 Q4 Executive
buon giorno a tutti,
sono un nuovo possessore di una bellissima Stelvio Rosso competizione, nuovissima quasi appena ritirata.

A causa di un urto con un maledetto muretto basso invisibile ho danneggiato la parte bassa del paraurti purtroppo proprio in corrispondenza del sensore frenata di emergenza.

Pare sia da sostituire TUTTO il paraurti. Sono molto preoccupato per il colore.
Ho chiesto e anche i carrozzieri Alfa hanno paraurti neri grezzi che poi verniciano.

Secondo voi il carrozziere riesce a creare lo stesso colore ed effetto? Sono un po’ preoccupato....

Allego la foto dell’auto prima e dopo il piccolo ma grande danno.
 

Allegati

  • 3E9BC4D1-C388-4406-B0F3-FAD76DA01ADF.jpeg
    3E9BC4D1-C388-4406-B0F3-FAD76DA01ADF.jpeg
    1.5 MB · Visualizzazioni: 955
  • 0AD3277A-652E-44BE-8590-354395E1B3B2.jpeg
    0AD3277A-652E-44BE-8590-354395E1B3B2.jpeg
    1.5 MB · Visualizzazioni: 793

clud

Super Alfista
6 Dicembre 2016
4,067
4,260
164
Regione
Svizzera
Alfa
Stelvio
Motore
210cv
Altre Auto
Giulia spider 1600 - 1963
buon giorno a tutti,
sono un nuovo possessore di una bellissima Stelvio Rosso competizione, nuovissima quasi appena ritirata.

A causa di un urto con un maledetto muretto basso invisibile ho danneggiato la parte bassa del paraurti purtroppo proprio in corrispondenza del sensore frenata di emergenza.

Pare sia da sostituire TUTTO il paraurti. Sono molto preoccupato per il colore.
Ho chiesto e anche i carrozzieri Alfa hanno paraurti neri grezzi che poi verniciano.

Secondo voi il carrozziere riesce a creare lo stesso colore ed effetto? Sono un po’ preoccupato....

Allego la foto dell’auto prima e dopo il piccolo ma grande danno.
Spiace molto. a me è successo con il blu Montecarlo. il tristrato credo sia ancora piu' complicato perchè, come dice la parola stessa, si dovrebbe trattare di ben 3 passaggi di verniciatura (cfr Alfa Romeo Disco Volante Touring). e Alfa non provvede alla disposizione del pezzo riverniciato. Ci vuole una mano sapiente, tintometro, spettrofotometro... non per altro già l'originale costa un botto.
Un buon nome, onesto, ce l'avrei... a Lecco.
auguri
 

tcard

Super Alfista
22 Novembre 2016
3,818
14,032
164
RICCIONE
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
280 CV FIRST EDITION
Altre Auto
VOLVO SW - GOLF TDI - BMV Z3 COUPÉ
Il colore tristato è inconfondibile
ma "tristemente" difficile da riverniciare.
Affidati ad una Carrozzeria super
Premium come suggerito da
@clud informandoti sulle tecnologie delle vernici auto
anche spostandoti di centinaia di
Kilometri.Auguri!
buon giorno a tutti,
sono un nuovo possessore di una bellissima Stelvio Rosso competizione, nuovissima quasi appena ritirata.

A causa di un urto con un maledetto muretto basso invisibile ho danneggiato la parte bassa del paraurti purtroppo proprio in corrispondenza del sensore frenata di emergenza.

Pare sia da sostituire TUTTO il paraurti. Sono molto preoccupato per il colore.
Ho chiesto e anche i carrozzieri Alfa hanno paraurti neri grezzi che poi verniciano.

Secondo voi il carrozziere riesce a creare lo stesso colore ed effetto? Sono un po’ preoccupato....

Allego la foto dell’auto prima e dopo il piccolo ma grande danno.
 
K

kiaikido

Utente Cancellato
se il carrozziere è un professionista, non devi aver paura.
è un colore "delicato" ma non più di tanti altri, e non serve il carrozziere della Regina Elisabetta specializzato sulle Rolls, basta un serio professionista.

i lamierati ed i paraurti non vengono venduti già verniciati perchè si vedrebbe la differenza, il colore stesso (soprattutto quelli a base d'acqua che hanno preso piede da 20 anni a questa parte) tende a modificarsi con l'esposizione al sole: un buon carrozziere replica, partendo dalla formula base ed aggiungendo un po' di "mestiere" , la tinta della vettura.
quello che poi va fatto nella maggior parte dei casi è una sfumatura della parti adiacenti, per evitare un possibile stacco netto, anche quando il colore è praticamente identico a quello di base

sulla difficoltà nel replicare alcuni colori rispetto ad altri (negli oltre 30 anni di ricordi tra quando ero abbastanza grande per capire e quando mio padre ha chiuso l'attività) ho in mente una Peugeot 106 gialla, colore pastello apparentemente semplicissimo, che l'aveva fatto impazzire per giorni e giorni, mentre colori tristrato o apparentemente strani andavano via lisci al primo colpo

il tutto, ripetendo la prima frase del post, se il carrozziere è un SERIO PROFESSIONISTA (possibilmente della rete ufficiale)
 

clud

Super Alfista
6 Dicembre 2016
4,067
4,260
164
Regione
Svizzera
Alfa
Stelvio
Motore
210cv
Altre Auto
Giulia spider 1600 - 1963
buon giorno a tutti,
sono un nuovo possessore di una bellissima Stelvio Rosso competizione, nuovissima quasi appena ritirata.

A causa di un urto con un maledetto muretto basso invisibile ho danneggiato la parte bassa del paraurti purtroppo proprio in corrispondenza del sensore frenata di emergenza.

Pare sia da sostituire TUTTO il paraurti. Sono molto preoccupato per il colore.
Ho chiesto e anche i carrozzieri Alfa hanno paraurti neri grezzi che poi verniciano.

Secondo voi il carrozziere riesce a creare lo stesso colore ed effetto? Sono un po’ preoccupato....

Allego la foto dell’auto prima e dopo il piccolo ma grande danno.
caxio! per fortun
buon giorno a tutti,
sono un nuovo possessore di una bellissima Stelvio Rosso competizione, nuovissima quasi appena ritirata.

A causa di un urto con un maledetto muretto basso invisibile ho danneggiato la parte bassa del paraurti purtroppo proprio in corrispondenza del sensore frenata di emergenza.

Pare sia da sostituire TUTTO il paraurti. Sono molto preoccupato per il colore.
Ho chiesto e anche i carrozzieri Alfa hanno paraurti neri grezzi che poi verniciano.

Secondo voi il carrozziere riesce a creare lo stesso colore ed effetto? Sono un po’ preoccupato....

Allego la foto dell’auto prima e dopo il piccolo ma grande danno.
 

clud

Super Alfista
6 Dicembre 2016
4,067
4,260
164
Regione
Svizzera
Alfa
Stelvio
Motore
210cv
Altre Auto
Giulia spider 1600 - 1963
Ho sentito il “maestro” e si è detto disponibile. Mi puoi contattare in privato.
 

clud

Super Alfista
6 Dicembre 2016
4,067
4,260
164
Regione
Svizzera
Alfa
Stelvio
Motore
210cv
Altre Auto
Giulia spider 1600 - 1963
buon giorno a tutti,
sono un nuovo possessore di una bellissima Stelvio Rosso competizione, nuovissima quasi appena ritirata.

A causa di un urto con un maledetto muretto basso invisibile ho danneggiato la parte bassa del paraurti purtroppo proprio in corrispondenza del sensore frenata di emergenza.

Pare sia da sostituire TUTTO il paraurti. Sono molto preoccupato per il colore.
Ho chiesto e anche i carrozzieri Alfa hanno paraurti neri grezzi che poi verniciano.

Secondo voi il carrozziere riesce a creare lo stesso colore ed effetto? Sono un po’ preoccupato....

Allego la foto dell’auto prima e dopo il piccolo ma grande danno.
Eugenio scusa ma non vorrei rigirare il coltello nella piaga. Ricordati che devi far ritarare il sensore se risultasse compromesso. se un professionista è premium lo sai solo dopo, ahimè. E non tutto ciò che è ufficiale è premium. Io ho seguito un autorevole passaparola e mi sono trovato benissimo.
Il patema tuo era anche il mio. Soprattutto dopo la prima esperienza.
 

Eu6EN10

Nuovo Alfista
10 Gennaio 2019
3
0
1
Regione
Piemonte
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 AT8 Q4 Executive
Cari Colleghi Alfisti.. grazie a tutti per le risposte!!! :)
Fortunatamente (nella sfiga) non è un problema di costi, in quanto (di culo) ho fatto una bella polizza casko e quindi a parte la franchigia che di sicuro sforeremo non pagherò altro.

E' compromesso anche il sensore di frenata di emergenza e la relativa staffa di supporto che pare abbia da solo un bel costo.

Mi chiedo però (e voglio verificarlo ancora con un secondo "parere") a parte la sostituzione dei sensori, il paraurti non si può "incollare-aggiustare" in qualche modo e riverniciare solo in quel punto. E' un punto quasi invisibile e tutto sommato preferisco una piccola differenza lì che non su tutto il paraurti....... :(:(:(:(:(
 
K

kiaikido

Utente Cancellato
Mi chiedo però (e voglio verificarlo ancora con un secondo "parere") a parte la sostituzione dei sensori, il paraurti non si può "incollare-aggiustare" in qualche modo e riverniciare solo in quel punto. E' un punto quasi invisibile e tutto sommato preferisco una piccola differenza lì che non su tutto il paraurti....... :(:(:(:(:(
viene una porcata, a mio avviso..
ok sulla Punto di 10 anni o sulla macchina "da lavoro" ma non su una Stelvio targata FV
 

Antonio53

Super Alfista
21 Febbraio 2018
809
340
109
Italia/Lombardia
SW Infot
002.009055
UserMan
dopo aggiornamento nessun UserMan
Mappa
1026.xxxxEurope
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 td AT8
Altre Auto
Giulietta
buon giorno a tutti,
sono un nuovo possessore di una bellissima Stelvio Rosso competizione, nuovissima quasi appena ritirata.

A causa di un urto con un maledetto muretto basso invisibile ho danneggiato la parte bassa del paraurti purtroppo proprio in corrispondenza del sensore frenata di emergenza.

Pare sia da sostituire TUTTO il paraurti. Sono molto preoccupato per il colore.
Ho chiesto e anche i carrozzieri Alfa hanno paraurti neri grezzi che poi verniciano.

Secondo voi il carrozziere riesce a creare lo stesso colore ed effetto? Sono un po’ preoccupato....

Allego la foto dell’auto prima e dopo il piccolo ma grande danno.
Anch'io ho avuto un problema di carrozzeria con la mia Giulia,grigio Lipari ed ero molto preoccupato per il colore,fortunatamente il carrozziere e' riuscito a fare un ottimo lavoro e non si nota assolutamente la differenza di colore e di tonalità essendo un colore perlato che a seconda dei riflessi cambia colore.
Purtroppo questo carrozziere e' in Lombardia in una località di manzoniana memoria.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente