pareri per scelta tra alfa 75 2.0 twin spark, 1.8 turbo o alfa 155 v6

dragunof88

Alfista principiante
15 Agosto 2009
1,362
22
39
33
AV
Regione
Campania
Alfa
166
Motore
2.4 JTD
io la prima ovvero la TS la scarterei per vari motivi
1) chilometraggio elevato
2) targa non originale
3) sedili non originali anche se bellissimi e anche molto delicati
4) prezzo elevato

per quanto riguarda la turbo devo dire che il cerchio ci sta bene anche se come ha fatto notare giustamente Miclanci non era così in orgine, stessa cosa per lo spoilerino finale che doveva essere piatto.
Io personalmente punterei sulla turbo più rara e con targa originale, ma cerca di trattare sul prezzo, è cara...
:decoccio:
 

paolo.tnt

Super Alfista
30 Settembre 2008
1,840
499
136
54
mi
Regione
Lombardia
Alfa
75
Motore
turbo evoluzione1762cc
nota: il sedile guida è stato rifatto con un tessuto simile all originale, ma non uguale, concordo sui 6000, comunque con i tornanti la turbo è fiacca, ha troppo turbolag, ci vorrebbe il 3000
 

freebfra

Alfista principiante
28 Agosto 2013
153
23
19
43
Rancio Valcuvia (VA)
Regione
Lombardia
Alfa
75
Motore
2.0 twin spark - Prima Serie
nota: il sedile guida è stato rifatto con un tessuto simile all originale, ma non uguale, concordo sui 6000, comunque con i tornanti la turbo è fiacca, ha troppo turbolag, ci vorrebbe il 3000


Se ho capito bene il turbolag è quel sorta di "vuoto" di giri che si crea prima dell'entrata in azione della turbina. Ho sentito di persone che alzano la pressione per ovviare a questo inconveniente, e, da quel che leggo sull'annuncio, il proprietario avrebbe messo un regolatore manuale in modo da potervi intervenire. Così facendo non si dovrebbe risolvere il problema?
 

mauretto

Alfista Megalomane
2 Marzo 2008
3,030
539
166
to
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
18 turbo qv
Non precisamente,a parte che il lag della 75 è veramente minimo,la scarsa reattività ai bassi regimi è dovuta principalmente al rapporto di compressione di 7/1 e al rapporto finale del cambio molto lungo,per porvi rimedio con una spesa relativamente contenuta si deve intervenire sulla mappatura della centralina di accensione,migliorando l'erogazione della coppia ai bassi si risolve questione,io abito in montagna e non ho mai risentito del problema.
Aumentare la pressione senza rimappare porta solamente a scaldatone del motore con innalzamento non coerente della potenza,la spinta del turbo con la centralina di serie si assesta sempre a circa 3000 giri,con rimappa si scende a circa 2,200,ovviamente la diversa erogazione della curva di accensione porta ad avere una migliore spinta ai bassi oltre che ad una potenza più elevata che si traduce in minor tempo a raggiungere determinate prestazioni.
Se cerchi nella sezione specifica trovi almeno una discussione in cui si tratta l'argomento.
 

Adriano01

Nuovo Alfista
26 Novembre 2013
22
0
1
FR
Regione
Lazio
Alfa
75
Motore
2.0 Twin Spark
Ciao! questi moderatori, che leggono tutto di tutti, che tolgono post e pongono richiami, può essere che questa mia lagnanza non la legge nessuno| Comunque grazie per l'interessamento ed Auguri di Buone Feste.Adriano01
 

Miclanci

Alfista Intermedio
10 Dicembre 2007
2,241
77
56
AN
Regione
Marche
Alfa
GT
Motore
Bialbero
Vorrei inserirmi nella discussione, dal che ho una 75 T.S. - Anno 1990 - con ABS - ma mi si dice che il messaggio è troppo corto- nonostante lo allunghi sempre! - Perché? Che dovrei Fare? Ciao -

Ciao! questi moderatori, che leggono tutto di tutti, che tolgono post e pongono richiami, può essere che questa mia lagnanza non la legge nessuno| Comunque grazie per l'interessamento ed Auguri di Buone Feste.Adriano01

.....se qualcuno Le ha suggerito di rivolgersi ad un moderatore perchè non lo fa ?? basta inviare un messaggio privato (MP) ad un qualsiasi moderatore oppure scrivere nell'apposita sezione " segnalazioni errori e bug " ......se non lo fa avrà risposta solamente appena qualcuno se ne accorge !

Ad ogni modo io NON vedo proprio nessun problema dato che in questa discussione ha già scritto ben 2 post ( quelli sopra ) .

ed anche in questa discussione ha scritto poco fa senza alcun problema :
https://forum.clubalfa.it/impianto-frenante/42073-impianto-frenante-75-ts-con-abs-2.html#post1028623
 

alfista75turbo

Alfista Intermedio
13 Dicembre 2011
357
122
44
PD
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 Turbo America
per quanto riguarda la ts , se i lavori come riporta il proprietario della macchina sono stati eseguiti effettivamente , non è venduta ad un prezzo esagerato ,anzi ... la vettura sembra una delle primissime 2 serie ( 11/88 con fanali posteriori rossi , mascherina ... ) , carrozzeria in buono stato , vano motore in ordine ; un' eventuale prova su strada ti farebbe capire lo stato reale dell' auto soprattutto per quanto riguarda lo stato di cambio/differenziale ... unico appunto da fare in base alle foto la mancanza dei sedili e pannelli porta originali !

la 1.8 turbo è una rara 1.8 turbo 1 serie ( 3500 esemplari prodotti circa ) : esternamente è messa bene ed è originale in ogni parte escluso lo spoiler posteriore che andrebbe invece piatto ( i paraurti sono correttamente in tinta con la carrozzeria ed inoltre è priva delle minigonne , in pratica esteticamente è come la 2.5 qv con in aggiunta paraurti in tinta , codolini passaruota e cerchi da 6.5 pollici , da premiare la presenza della targhetta " 75 turbo " , peccato solo per i cherchi asn riverniciati in modo non corretto ma il proprietario possiede anche i cerchi originali...) , internamente si presenta in buono stato con i fragili sedili originali tessuto / pelle ( gli stessi della 2.5 qv e della evoluzione ) che non sono rovinati ( sulla mia 2.5 ho dovuto ripristinarli ma ormai il tessuto è introvabile ... ) , il motore denota il fatto che non ha subito molti interventi eccetto a quanto pare il turbocompressore e tagliando ( è molto impolverato ) , da notare l' assenza della elettrovalvola pierburg che regola la pressione del turbo ( secondo me andrebbe ripristinata ) , quindi questa vettura potrebbe richiedere inteventi di ripristino maggiori rispetto alla twin spark sopra descritta , anche in questo caso comunque ti consiglio di provarla per bene per verificare lo stato di frizione e cambio ( innesti marce ecc... )
 

freebfra

Alfista principiante
28 Agosto 2013
153
23
19
43
Rancio Valcuvia (VA)
Regione
Lombardia
Alfa
75
Motore
2.0 twin spark - Prima Serie
per quanto riguarda la ts , se i lavori come riporta il proprietario della macchina sono stati eseguiti effettivamente , non è venduta ad un prezzo esagerato ,anzi ... la vettura sembra una delle primissime 2 serie ( 11/88 con fanali posteriori rossi , mascherina ... ) , carrozzeria in buono stato , vano motore in ordine ; un' eventuale prova su strada ti farebbe capire lo stato reale dell' auto soprattutto per quanto riguarda lo stato di cambio/differenziale ... unico appunto da fare in base alle foto la mancanza dei sedili e pannelli porta originali !

la 1.8 turbo è una rara 1.8 turbo 1 serie ( 3500 esemplari prodotti circa ) : esternamente è messa bene ed è originale in ogni parte escluso lo spoiler posteriore che andrebbe invece piatto ( i paraurti sono correttamente in tinta con la carrozzeria ed inoltre è priva delle minigonne , in pratica esteticamente è come la 2.5 qv con in aggiunta paraurti in tinta , codolini passaruota e cerchi da 6.5 pollici , da premiare la presenza della targhetta " 75 turbo " , peccato solo per i cherchi asn riverniciati in modo non corretto ma il proprietario possiede anche i cerchi originali...) , internamente si presenta in buono stato con i fragili sedili originali tessuto / pelle ( gli stessi della 2.5 qv e della evoluzione ) che non sono rovinati ( sulla mia 2.5 ho dovuto ripristinarli ma ormai il tessuto è introvabile ... ) , il motore denota il fatto che non ha subito molti interventi eccetto a quanto pare il turbocompressore e tagliando ( è molto impolverato ) , da notare l' assenza della elettrovalvola pierburg che regola la pressione del turbo ( secondo me andrebbe ripristinata ) , quindi questa vettura potrebbe richiedere inteventi di ripristino maggiori rispetto alla twin spark sopra descritta , anche in questo caso comunque ti consiglio di provarla per bene per verificare lo stato di frizione e cambio ( innesti marce ecc... )

grazie. quindi ricapitolando per la turbo dovrei chiedere conto della mancanza di questa elettrovalvola pierburg e probabilmente dovrò poi far revisionare frizione e cambio.. nell'annuncio però il proprietario sostiene di avere fatto istallare oltre alla turbina nuova anche una valvola per la regolazione manuale della pressione del turbo. quindi questa elettrovalvola pierburg è cosa differente da quella in teoria fatta istallare dal proprietario per la regolazione manuale?
scusa l'ignoranza ma è da poco che cerco di vederci un po' più chiaro nei particolari di funzionamento di un motore turbo (non che con un aspirato sappia cavarmela da solo), e di molti particolari meccanici ignoravo proprio l'esistenza ;-)
 

mauretto

Alfista Megalomane
2 Marzo 2008
3,030
539
166
to
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
18 turbo qv
A vedere dalle fotografie del sito si direbbe che la Pierburg è ancora montata a lato del cassoncino del fitro aria,
Per l'interno invece mi devo correggere poichè è corretto,vi sono alcune vetture della produzione della prima serie che hanno la selleria identica a quella della 75 turbo Evoluzione,simile come forma pure ad alcuni allestimenti dell'Alfetta Gtv e a quello della Giulietta Turbodelta
 

alfista75turbo

Alfista Intermedio
13 Dicembre 2011
357
122
44
PD
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 Turbo America
scusate , avevo visto male , l' elettrovalvola " pieburg " c' è ancora quindi forse basterà ricollegarla correttamente con i tubetti che ora sono collegati con un raccordo a "Y" vicino alla scatola filtro per farla ritornare a com' era in origine ; in teoria se la pressione turbo non è troppo alta potresti tenerla anche così ma a mio parere conviene sempre tenere la pierburg e alzare la pressione di sovralimentazione tramite rimappatura centralina anche perchè senza elettrovalvola non c' è più l' overboost .

frizione e cambio potrebbero anche essere in buono stato ma solo una prova diretta della macchina può dirlo ( da verificare soprattutto gli innesti della 2° marcia , punto debole delle alfanord )..... tutto sommato il prezzo è alto ma ormai le quotazioni delle 1.8 turbo sono intorno ai 7500/8000 euro , a meno si trovano soprattutto esemplari che necessitano di restauri anche pesanti

per quanto riguarda gli interni voglio precisare che la 2.5 v6 quadrifoglio verde , la 1.8 turbo 1° serie e la 1.8 turbo evoluzione condividono lo stesso tipo di interni in tessuto operato bottonato bianco/nero con inserti in pelle nera , che ritengo molto belli ma anche molto delicati ...

p.s. se sei intenzionato di andarla a provare , verifica anche che il livello del liquido refrigerante non cresca troppo all' interno della vaschetta , indice di troppa pressione e quindi di possibile guarnzione della testata bruciata
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente