Pistone bucato su motore 2.2 210 CV Q4.

Lucky64

Alfista principiante
24 Luglio 2021
105
63
30
Regione
Sardegna
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 190 cv q4
Il mio amico non ha Pippo noleggio .....ma ma noleggio paperquack che fa tagliandi SOLO in Alfa Romeo.....tanto è vero la cinghia l'ha cambiata casa madre perciò non penso sia proprio come dici tu solo perché dica in casa madre stai sereno a quanto pare no...io sulla mia Giulia mi hanno costretto a rifare un tagliando per un intervento in garanzia avevo appena comprato l'auto tagliandata in Alfa e si erano dimenticati di metterlo nel database ma ho fattura ufficiale...mi rifanno il tagliando dato che avevo problemi con lo stereo 2000 euro di riparazione in garanzia....cmq dico di NON cambiare filtro aria motore dato che monto il K&N alla fine me l'hanno messo in fattura e non me l'hanno tolto dal prezzo dato che secondo loro il tagliando era scontato e non mi hanno dato neanche il filtro da portare via...in più faccio 200 metri e controllo l'olio con asticella e mi sembrava dello stesso colore marroncino scuro come prima anche se dicono che su i diesel rimane cmq scuro...strano strano
L'olio appena cambiato nel motore diesel non è proprio nero nero ma giallo/nero, insomma si capisce che è stato sostituito, salvo che sia stato in parte aspirato. Allora sì che è nero. Posso affermarlo perché a garanzia scaduta ci penso io al cambio olio. Il problema è verificarlo nell'auto senza astina.
 

Ro60

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
8 Maggio 2008
1,483
866
166
TO
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTD M2 170 CV
A quanti giri motore inizia a girare la turbina nel diesel? Io credo già da 1000 giri/minuto.
Nel Multiair 1.4 inizia a muoversi a malapena a 1800 giri e non riesce ad esprimersi a pieno fino a 2200/2500 giri, quindi se non ti trovi in autostrada, e non gli stai tirando il collo, si risparmia molto lavoro.
Certamente, se ci tiri di potenza, le temperature sono superiori...
Però sono pochi, i fortunati, che possono tirare il collo a 170 CV senza ritrovarsi nel traffico che ti castra....
Il TC inizia a girare appena il motore viene avviato, qualunque esso sia. La turbina è nel percorso dei gas di scarico ed è obbligata a girare sebbene ad un numero di giri molto basso che non gli consente di fornire una portata di aria in pressione consistente. Come diceva Kormrider, lo stress del TC su motore alimentato a benzina è maggiore che nel gasolio, ma parliamo di stress termico. Gli stress meccanici sono equivalenti e dati dal numero di giri raggiunto dalla girante TC. Diverso è lo stress provocato da ingestione di corpi e materiali o liquidi estranei che possono provocare una istantanea e momentanea squilibratura della girante o addirittura danni permanenti a turbina o compressore.
 

Iannino

Super Alfista
15 Luglio 2020
813
467
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Il TC inizia a girare appena il motore viene avviato, qualunque esso sia. La turbina è nel percorso dei gas di scarico ed è obbligata a girare sebbene ad un numero di giri molto basso che non gli consente di fornire una portata di aria in pressione consistente. Come diceva Kormrider, lo stress del TC su motore alimentato a benzina è maggiore che nel gasolio, ma parliamo di stress termico. Gli stress meccanici sono equivalenti e dati dal numero di giri raggiunto dalla girante TC. Diverso è lo stress provocato da ingestione di corpi e materiali o liquidi estranei che possono provocare una istantanea e momentanea squilibratura della girante o addirittura danni permanenti a turbina o compressore.
OK!
È evidente che mi sono espresso male!
Dicendo che "inizia a muoversi" intendevo che "inizia a lavorare", ovvero ad avere il cuscinetto (che sia boccola o cuscinetto) ad essere sottoposto a carichi importanti.
L'olio affluisce costantemente alla turbina e quando questa non è sotto carico è come se non girasse, non c'è attrito (generato dal carico, anche se la definizione "attrito" non è molto appropriata) e nemmeno sviluppo di calore (l'unico calore che arriva alla turbina è quello della combustione e a basso numero di giri ce n'è ben poco)
Diverso è il calore generato da errata carburazione, e qui indubbiamente il benzina si trova in svantaggio rispetto al diesel, ma se non vai a girare in pista, a mio avviso, il diesel impegna per unità di tempo molto più ampia la turbina durante il funzionamento
 
  • Like
Reactions: gigivicenza

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
6,521
5,605
164
44
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Il diesel senza turbina praticamente non va avanti infatti i diesel hanno turbina molto performante e a geometria variabile…
 
  • Like
Reactions: Iannino

Ro60

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
8 Maggio 2008
1,483
866
166
TO
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTD M2 170 CV
L'olio affluisce costantemente alla turbina e quando questa non è sotto carico è come se non girasse, non c'è attrito (generato dal carico, anche se la definizione "attrito" non è molto appropriata) e nemmeno sviluppo di calore (l'unico calore che arriva alla turbina è quello della combustione e a basso numero di giri ce n'è ben poco)
Si, è giusto ma l'alberino del TC è supportato, cioè "galleggia" su di un velo di olio in pressione che garantisce che non vi sia contatto tra le parti in rotazione. E' così anche per le bronzine del banco. Il momento più critico è infatti l'avviamento, quell'istante in cui queste componenti iniziano la rotazione senza che l'olio sia in pressione.
 
  • Like
Reactions: Iannino

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
6,521
5,605
164
44
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Inoltre la turbina si svuota sempre da olio quando e ferma perché e sempre alta rispetto al banco e quando fonde e la prima cosa che si rompe…
 
  • Like
Reactions: Iannino e Ro60

Iannino

Super Alfista
15 Luglio 2020
813
467
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Il diesel senza turbina praticamente non va avanti infatti i diesel hanno turbina molto performante e a geometria variabile…
Si, hai detto una cosa importante che mi sono scordato di citare, appunto la "geometria variabile", nonché il sistema di funzionamento del motore, (il diesel ha sempre la massima portata di aria in entrata aspirazione, anche al minimo, al contrario del benzina che deve rispettare il rapporto stechiometrico).
Nel diesel la turbina in pratica spinge sempre e in conseguenza (voluta) della geometria variabile, ad un carico piuttosto lineare.
Nella Giulietta, poi, basta guardare la funzione che visualizza la pressione che genera la turbina per avere un "quadro" del carico di lavoro della medesima
(Se poi la carburazione è sballata e altera le temperature in camera combustione e allo scarico arrostendo la girante della turbina....questo è un altro discorso!)
(PS intendo nel benzina...)
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Ro60

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
6,521
5,605
164
44
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Il diesel lavora per eccesso di aria e le temperature sono abbastanza basse rispetto al benzina e per fare salire molto le temperature bisogna dare moltissimo gasolio ma e molto improbabile che succede perché andrebbe molto su di giri e fumerebbe come una ciminiera anche un euro 6 con dpf ecc il problema della rottura di un motore nella maggioranza dei casi e cedimento meccanico di qualcosa… se poi sono progettati male le rottura è abbastanza frequente tipo bmw vw ecc...
 
  • Like
Reactions: ziopalm

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente