Procedura pulizia interni e attenzioni particolari - Service News Alfa

Discussione in 'Detailing e pulizia auto' iniziata da scintilla1967, 27 Aprile 2010.

  1. È appunto quello che dicevo, cmq per chiarezza il vapore secco non esiste ;)
     
  2. Concordo, il vapore non è secco, il vantaggio è che con l'alta temperatura si riesce a pulire con pochissima acqua, senza far diventare il sedile zuppo
     
  3. #103bobkelso,9 Maggio 2015
    Ultima modifica di un moderatore: 9 Maggio 2015
    Salve a tutti,
    siamo andati a tirare fuori l'auto della compagna dal letargo
    in garage e abbiamo trovato i sedili (normale tessuto colorato)
    con ampie zone coperte di aloni di muffa bianca..
    sembra superficiale, cresciuta su polvere e umidità,
    i colori dei tessuti sono sani..

    Non mi intendo molto di pulizia degli interni,
    la prima idea che mi è venuta in mente è dare una
    prima pulita con strisce adesive (es nastro carta da imbianchino)
    per catturare il più possibile la muffa dal tessuto,
    e solo dopo andare in un car wash per dare una
    passata con aspirapolvere potente..

    Qualcuno ha qualche altra idea/esperienza?
    Grazie

    Bob
     
  4. Usa un detergente potente ma allo stesso tempo delicato come Gtechniq W2, ovviamente dopo aver usato un potente aspirapolvere.
     
  5. #105bobkelso,10 Maggio 2015
    Ultima modifica: 10 Maggio 2015
    Intanto grazie, mi hai fatto ragionare sul fatto
    che un aspirapolvere "professionale" farebbe già
    una bella differenza..vedo se posso recuperarne
    uno da portare qui senza muovere l'auto..
    ..sennò torno all'idea dello scotch e poi
    arrivo agli aspiratori di un car wash..

    il prodotto che consigli si può provare,
    è che sembra uno sgrassante?,
    me lo tengo per il passaggio finale
    e anche per altre occasioni di pulizie varie..

    ..continuo a informarmi per un (eventuale)
    passaggio intermedio con qualcosa di specifico per
    le muffe, ho viso dei prodotti in rete ma non specificano
    se sono candeggine diluite o acqua ossigenata diluita..
    ..se si sbaglia la concentrazione si stingono i tessuti..
    ..es il Ma-fra mould off per la nautica lo danno anche
    per i tessuti ma non so se fidarmi..i cuscini dei gommoni
    saranno in tessuti più resistenti di quelli delle auto..

    ..anzi mi accorgo che è difficile scoprire la composizione
    di quasi tutti i prodotti per la pulizia auto in generale..
    ..poca trasparenza..bisogna cercare le schede "sicurezza"
    per capire il principio attivo e anche queste non si trovano..

    ..qualcuno parla anche di rimedi casarecci tipo
    iniziare con pezzi di panno carta con alcool
    oppure aceto bianco o polvere di bicarbonato..mha..

    ..speriamo di non dover arrivare a smontare sedili e
    le fodere dei sedili per candeggiarle in umido in casa
    (almeno così non si sbagliano le concentrazioni)..

    ..anche lasciare i sedili al sole a prendere un po'
    di ultravioletti non sarebbe male..

    ..ieri ho provveduto a forare con prese d'aria
    le porte del garage, speriamo di non dover riavere
    un altra volta un simile sbattimento per ripulire..

    ..se ci sono altre esperienze son tutto orecchi..
     
  6. Io direi che col Gtechniq W2 o, ancora meglio, Lcda Aria Pura dovresti già risolvere, senza passaggi intermedi. Sono a ph neutro e rispettano al 100% plastiche, tessuti e pelle.
     
  7. #107bobkelso,10 Maggio 2015
    Ultima modifica: 10 Maggio 2015
    Ciao, intanto ho agito "meccanicamente", una sfacchinata
    ma almeno non ci si pensa più, anzi temevo peggio:

    - 1 ora di pulizia sedili anteriori tappezzandoli con nastro adesivo
    da imbianchino/carrozziere 5 cm ( 3 passate, prima premendo e
    poi tirando via, in ogni punto), già ad occhio non si riusciva più
    a vedere traccia del fattaccio, poi chiaro nella trame del tessuto
    e sotto di sporcizia c'e ne era ancora

    - 30 minuti di pulizia minuziosa vano motore (altra sorpresa
    c'era muffa sulle plastiche e suoi cavi, più che sui sedili,
    apparentemente dove mesi prima avevo lavato ad acqua
    e lo stesso detergente usato per la carrozzeria, che
    evidentemente conteneva qualche parte di cera che le
    muffe hanno gradito, prossima volta uso detersivo
    per i piatti liscio e grezzo..) con pennello e vaschetta
    con candeggina supermercato del tipo normale
    (non il tipo delicato che è più diliuta) che ho
    diliuto 1 a 1 con acqua per prudenza
    non sapendo se avrebbe fatto danni..
    ..vano motore ripulito dalle muffe e nessun danno arrecato
    a plastiche/gomme o vernici, perchè il cloro evapora in pochi minuti,
    rimane solo un sottile strato di polvere di gesso, solo un adesivo
    ho stinto ma di poco le scritte..

    - trasferimento al car wash con un paio di starnuti annessi
    (immagino per polveri delle muffe)

    - 1 ora al car wash con gli aspiratori su tutte le parti in tessuto
    dell'abitacolo; per i sedili 3 passate + una battendoli per
    far uscire altra polvere con l'aspiratore li davanti a catturarla,
    poi la moquette/pannelli portiere, tappetini, cinture di sicurezza,
    al tettuccio solo una passata leggera davanti perchè sembrava
    sano e con l'aspirapolvere si rischia di rigarlo..

    - 20 minuti lavaggio esterno auto

    - 1 ora lavaggio minuzioso tutte le parti in plastica o gomma,
    più ancora le cinture e i vetri e il cielo, con panno carta a perdere
    inumidito ad acqua..

    - lasciata asciugare per bene al sole con tutto aperto

    - 30 minuti doccia per me e lavare a candeggina
    gli abiti da lavoro utilizzati..

    L'auto sempra pulita, e niente polvere o odori (però
    era muffa bianca relativamente innoqua e poco radicata,
    non ha mangiato i tessuti ma solo quel po' la polvere e
    sporco che ci ha trovato sopra, tra le muffe nere ce ne sono
    più facilmente di un po' "tossiche"), ma sarà il caso di dare
    lo stesso una lavata ai sedili stavolta con prodotti chimici
    o un'altra passata di aspirapolvere tra qualche giorno,
    l'idea che mi son fatto è che eliminare del tutto le spore
    senza smembrare i sedili è impossibile, ma che sia
    sufficiente arrivare ad averne poche, evitando
    altri bagni di umidità e pulendo ogni tanto, forse
    solo un'auto che esce di fabbrica è 'igienizzata'..

    Comunque metterò due foderine,
    per tranquillità psicologica e per
    la facilità del loro lavaggio..

    Per i prodotti chimici ora proverò qualcosa
    ma senza più l' urgenza, proprio per le muffe
    ci va qualcosa che non lasci residui,
    persino i residui di detergenti sono nutrienti utili
    per le muffe (i pulisci cruscotti/plastiche sono
    il cibo migliore, basta un paio di mesi di parcheggio
    per fare una coltura di muffa, già lo sapevo e non li uso,
    ma a quanto pare in piccola parte anche i detergenti
    o tracce di sudore che rimane sui sedili) non appena
    si aggiunge l'umidità e abbondanza di tempo..
     
  8. Ti consiglio di igienizzare tutto l'abitacolo con una bomboletta tipo quella della Wurth
    foto Procedura pulizia interni e attenzioni particolari - Service News Alfa - 1
     
  9. Grazie, visto che me lo segnali me lo vado a studiare,
    comunque chiedo, magari lo avete provato,
    è gassoso, liquido, schiuma?
    si sa il principio attivo?
    e lo avete provato sui materiali dell'abitacolo?
    Cioè un'azione igienizzante la faccio volentieri
    ma vorrei capire cosa sto facendo.
    Magari lo uso nelle boccette dell'aereazione
    a scopo cautelativo, tanto se si segnano
    i materiali all'interno non si vede.

    Perchè siamo sempre li, se è per le muffe
    potrebbe essere a base di cloro oppure acqua ossigenata..
    per "sterilizzare" un abitacolo ammesso che sia possibile
    di queste sostanze ne servono concentrazioni tali che magari
    degradano anche i materiali, non vorrei sparare con un cannone..
    in abitacolo la muffa era su una parte dei fianchi/seduta sedili alteriori,
    poi dopo ho pulito tutto per raccogliere il grosso delle spore svolazzate
    in giro, la pulizia "meccanica", che diventerà più periodica,
    (aspirapolvere e panno) per ora mi ha dato soddisfazione,
    con la chimica devo ancora prenderci la mano..
     
  10. Sono bombolette gassose che vanno aperte in abitacolo chiuso con aria condizionata accesa e ricircolo inserito : igienizzano l'abitacolo e le tubazioni dell'ac. Sono sicure su tutti i materiali e lasciano un piacevole odore di pulito.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Pulizia minigonne Giulietta Detailing e pulizia auto 26 Maggio 2019
Pulizia cerchi in lega Detailing e pulizia auto 18 Aprile 2019
Pulizia sedili distinctive Detailing e pulizia auto 7 Settembre 2018