Rumorosità cambio AT8

Chazz Reinhold

Alfista principiante
12 Aprile 2019
15
11
14
45
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.0 benzina 200CV
Ciao "colleghi" avrei bisogno di un parere: ho una Giulia 2.0 benzina 200cv con differenziale Q2 che sin dal primo giorno ha avuto un problema di rumorosità del cambio automatico dalla 5a marcia in poi. All'inizio era una rumore che non aveva un'intensità costante, a volte meno presente altre volte lo era di più, di fatti ho fatto un po fatica a capire cosa fosse, ma con il tempo è diventata una presenza costante. E nemmeno tanto tempo perché la Giulia l'ho acquistata a inizio anno e ho percorso poco più di 5mila km. Nello specifico questo rumore si presenta dalla 5a marcia in poi, fino alla 4a niente, e si sente soprattutto a giri più bassi, fino a poco altre i 1500giri, oltre diventa difficile sentirlo perché viene coperto dalla rumorosità generale della macchina. Un rumore difficile da descrivere, simile ad un motore che lavora a un numero di giri talmente basso che diventa "ruvido". Fatto sta che l'ho portata in concessionario dove hanno riscontrato l'anomalia e dopo averla lasciata per tre volte in cui hanno fatto prove e controprove hanno deciso di sostituire completamente il cambio. Pensavo fosse la mossa definitiva ma la scorsa settimana la vado a ritirare e il rumore è ancora presente. Siamo ritornati all'inizio, in cui a volte si sente di più e a volte di meno. Ma il rumore c'è! Nessuno ha avuto o conosce qualcuno che ha avuto un problema simile che mi possa dire come è stato risolto in modo da indirizzare sulla strada giusta l'assistenza del mio concessionario?
 
Questi sono gli interventi fatti. Dai codici si riesce a risalire a cosa sia stato cambiato di preciso?
 

Allegati

  • Giulia1.jpg
    Giulia1.jpg
    362.2 KB · Visualizzazioni: 472
  • Giulia2.jpg
    Giulia2.jpg
    324.2 KB · Visualizzazioni: 425
Buonasera ragazzi, torno sull'argomento perché oggi ho lasciato nuovamente la Giulia in concessionario. Il rumore persiste e il perito vuole vederla per capire cosa fare. Siccome comincio sentire troppo spesso il ragionamento "ti abbiamo sostituito il cambio, a questo punto se fa ancora rumore vuol dire che è normale" ,e non mi piace, chiedo se c'è qualcuno nella zona di Busto Arsizio, quindi tra le province di Varese e Milano, con un benzina 200cv che ha la voglia di dedicarmi dieci minuti del suo tempo e mi fa sentire se anche la sua ha questo rumore o meno. Secondo me è impossibile che sia una cosa normale, se c'è qualcuno disponibile ne sarei veramente grato così mi tolgo il dubbio.
 
- Informazione Pubblicitaria -
Ciao, mi spiace per l'accaduto e spero possa risolversi al meglio.

Se ti hanno sostituito il cambio ed il problema persiste, mi viene in mente qualcosa legato al differenziale. Tra l'altro vedo che la tua è una Q2, quindi con differenziale autobloccante meccanico. Hai provato a fare caso, ad orecchio, se a macchina calda, quindi sfruttando maggiormente la meccanica, il fenomeno è ridotto?
 
La mia di rumori non ne fa... Però se ti hanno sostituito il cambio direi che il problema è un altro. Il perito cosa ha detto?
 
Ciao, mi spiace per l'accaduto e spero possa risolversi al meglio.

Se ti hanno sostituito il cambio ed il problema persiste, mi viene in mente qualcosa legato al differenziale. Tra l'altro vedo che la tua è una Q2, quindi con differenziale autobloccante meccanico. Hai provato a fare caso, ad orecchio, se a macchina calda, quindi sfruttando maggiormente la meccanica, il fenomeno è ridotto?
In realtà più si scalda e più il rumore aumenta. Questa estate era molto più forte rispetto a quando l'avevo ritirata a inizio anno. Un paio di settimane fa, per la prima volta dopo la sostituzione del cambio, mi sono divertito un po' con una bella guida "brillante" e ho avuto modo di riconfermare la cosa: più si scalda e più il rumore aumenta.
 
- Informazione Pubblicitaria -
Il perito la dovrebbe vedere in questi giorni. Siccome in concessionario già un paio di volte hanno detto "sostituito il cambio lo fa ancora vuol dire che è normale" non vorrei che sia una frase detta dal perito quando lo hanno avvisato che il problema non è stato risolto.
La mia di rumori non ne fa... Però se ti hanno sostituito il cambio direi che il problema è un altro. Il perito cosa ha detto?
 
Ciao;
stesso identico problema. Giulia 2.0 super anno 2019 (ma non Q2), 4850 km percorsi. Rumorosità in N-A dalla 5a marcia in su (in D è difficilmente avvertibile) a giri compresi tra 1500-1600 fino a 2000. (1-2-3-4 praticamente inesistente)
A volte lo fa in modo più marcato, a volte meno. Ieri ho caricato in auto il meccanico,per farglielo sentire, ed il rumore è miteriosamente sparito. Sembra provenire dal lato passeggero in basso a destra, cosa strana se consideri che il cambio sta a sinistra....
Sembra come un rumore di rotolamento legato ai giri del motore che sparisce appena termina la trazione del cambio in decelerazione per poi comparire appena dai gas ed il cambio torna in trazione.
....il fatto che sia sparito con 80 Kg. seduti sul lato passeggero (peso del meccanico) mi fa ben sperare che sia solamente una vibrazione..
il fatto che ti abbiano sostituito il cambio ed il rumore sia rimasto, in qualche modo mi solleva... significa che il problema è da ricercare altrove.
 
Più passa il tempo e più mi rendo conto che in alfa se hai un problema vanno a caso...sostituisco pezzi alla cazzo sperando così di risolvere un problema...a tentoni ma senza ragionamento o logica....come quando vai dal medico che non capendo un cazzo di quello che hai ti fa fare intanto una bella batteria di esami.... perché gli chiedi? E ti risponde...lo prevede il protocollo....non si ragiona ma si procede a caso....sperando nell'intervento del soprannaturale....io ne so qualcosa con la mia Q...ed essendo pure medico....
 
- Informazione Pubblicitaria -
Più passa il tempo e più mi rendo conto che in alfa se hai un problema vanno a caso...sostituisco pezzi alla cazzo sperando così di risolvere un problema...a tentoni ma senza ragionamento o logica....come quando vai dal medico che non capendo un cazzo di quello che hai ti fa fare intanto una bella batteria di esami.... perché gli chiedi? E ti risponde...lo prevede il protocollo....non si ragiona ma si procede a caso....sperando nell'intervento del soprannaturale....io ne so qualcosa con la mia Q...ed essendo pure medico....
Sì ma alla fine è sempre una questione di capacità e perizia dei singoli individui. C'è chi riesce in quanto più bravo a capire e risolvere il problema è chi, come dici tu va a tentoni e poi magari non risolve
 
X