Scelta motorizzazione Giulia Veloce

Discussione in 'Preventivi - Consigli Acquisti' iniziata da KID1412, 16 Dicembre 2017.

  1. Salve a tutti, come ho già scritto spero quanto prima di essere dei vostri, in quanto da un po' mi è salita la scimmia di prendere la Giulia, con l'allestimento Veloce.
    Attualmente utilizzo una vettura diesel ma la mia percorrenza attuale non è più elevata come quando la presi, sto sui 10.000 km annui e anche volendo strafare nei prossimi credo che comunque resterò abbondantemente sotto i 20k.
    Da qui l'idea di valutare la soluzione Veloce a benzina da 280 cv rispetto alla diesel da 210, per avere un po' più di "brio".
    La differenza di costo son 4000 € di listino e soprattutto il bollo + superbollo, che ho calcolato sui 500 € in più (il doppio) rispetto al diesel.
    I consumi son superiori così come il prezzo della benzina ma tenendo conto del mio chilometraggio annuo direi che si può soprassedere.
    Mi preoccupa di più il fatto "longevità" e manutenzione tenuto conto che il motore da 280 cv è più piccolo di cilindrata e per sua natura lavora a più giri.
    Fatte tutte queste premesse sono a chiedervi un consiglio su cosa scegliereste e, a chi ha avuto modo di provare entrambe le soluzioni, quanto si "sente" la differenza tra le due!

    Ringrazio fin d'ora chi saprà aiutarmi :D
     
    A Fulvio 1977 e Peppino Bilello piace questo messaggio.
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Un must per chi ha una Giulia. Una maglietta da acquistare assolutamente Preventivi - Consigli Acquisti 6 Ottobre 2019
    Consiglio cerchi OZ MSW 82 per Giulia Preventivi - Consigli Acquisti 22 Settembre 2019
    dubbi scelta Alfa Giulia Preventivi - Consigli Acquisti 13 Febbraio 2019

  3. Ciao! La differenza tra i due motori è molto evidente, al di là delle prestazioni e ovviamente del sound, per il tipo di erogazione, per la (sempre scontata) assenza di vibrazioni e rumorosità tipiche del diesel.
    Io quando ho scelto il multiair 280 per la mia Stelvio sono stato felice di non avere scelta (il diesel ancora non era in vendita e comunque non avrebbe avuto l’allestimento First Edition).
    L’unica cosa da tenere presente è che, per avere il motore sempre pronto a dare il massimo, devi tenerlo almeno intorno ai 2000 giri, altrimenti ti muore un po’. Questa sensazione con il diesel non l’avverti. Tieni presente, comunque, che va tutto parametrato al fatto che stiamo parlando di vetture da 5 secondi sullo 0-100...
    Per l’affidabilità posso solo dirti che non ho avuto alcun problema e non mi risulta di altri utenti del forum che ne abbiano avuti, ma le percorrenze ancora non sono significative (io ho passato di poco i 12000 km).
     
    A Francesco Celentano e FF6862016 piace questo messaggio.
  4. Ciao, ho una Veloce 210 cv da circa un anno a quasi 20.000 km; le macchine precedenti che ho avuto erano diesel ma 3.000 cc di cilindrata. A me capita spesso di pentirmi di aver preso la Veloce diesel. Come percorrenza sono anch'io sotto i 20.000 km annui. Purtroppo non ho avuto il piacere di provare la Veloce benzina, ma ho pensato più e più volte di vendere la mia Veloce e passare alla 280 Cv.
     
  5. Anzitutto grazie per le vostre opinioni che sicuramente spostano l'asticella verso la motorizzazione benzina :D

    Da quanto ho capito il diesel ha più coppia e questo fa si che già a bassi giri abbia più potenza ma poi la situazione si ribalta a favore del benzina quando entra a regime...
    Riguardo all'affidabilità il fatto è che si tendono a fare motori sempre più piccoli e di maggior prestazioni: chiaramente ciò è dovuto allo sviluppo tecnologico e alla maggior efficienza ma di contro la vedo un po' come tirargli tanto il collo...

    @aedus: visto che hai la stessa motorizzazione in kw, mi confermi che si paga circa 680 € di bollo e 420 € di superbollo?

    @FF6862016: io ho provato solo la diesel e non mi ha dato cattive impressioni ma considera che vengo da un 90 cv diesel! Cilindrata a parte bisognerebbe sapere a che potenze eri abituato prima, poi dipende anche da come viene erogata la potenza a seconda della casa... per cosa ti penti maggiormente rispetto a prima?
     
  6. I 420 di superbollo te li confermo. Per il bollo ho pagato 634 da aprile a dicembre. Qualcosa mi dice che l’anno intero venga più di 680, almeno nel Lazio.
     
  7. Per l’affidabilità aggiungo che il Multiair gira poco, per ragioni di emissioni. Probabilmente allungherebbe bene fino ai 6500 se gli fosse permesso, e invece linea rossa ai 5500 e pochissimo spazio per salire (utilmente) oltre. Ai fini dell’affidabilità questo comunque aiuta.
    Secondo me ad FF6862016 manca il maggior respiro di un 6 cilindri di alta cubatura....effettivamente, anche se i 4 cilindri sono ottimi motori, Stelvio meriterebbe dei 6 cilindri anche sulle versioni non Quadrifoglio. Certo...probabilmente li sceglierebbero in pochi, però se Alfa sviluppasse un 3.0 V6 mild hybrid intorno ai 360-370 cv sarebbe uno spettacolo.
     
  8. Prima della Giulia Veloce, ho guidato un Grand Cherokee (241 cv) ed una Bmw 330 (231 cv ), entrambe 6 cilindri. La mancanza che rilevo io, non è nella prestazione pura, però mi manca sempre qualcosa. Devo ammettere che ho il piede pesante, e a livello di guida non ho mai trovato una macchina più piacevole e prestazionale da guidare, però in uscita dai tornanti in salita.....
     
  9. Sì, io avevo fatto il calcolo solo per kw, la Veloce benzina ne ha 206 kw ed usciva quella cifra a cui poi va aggiunta la tassazione regionale... ho trovato questo sito che dovrebbe calcolare l'effettivo per regione Calcolo Bollo Auto senza conoscere la targa

    Riguardo alla prestazione pura ho sempre letto che più cilindri ha il motore e "meglio lavora", per la cosiddetta rotondità, poi c'è da considerare anche la questione coppia che probabilmente nei modelli precedenti citati era superiore e da qui la maggior ripresa in salita...
    Io credo che forse non si vuole far uscire un 3.0 V6 proprio per non tagliare le gambe alla versione Quadrifoglio, considerando che poi la versione diesel FCA ce l'avrebbe già pronta in casa
     
  10. Un diesel V6 da 270-280 cv alla Q farebbe un baffo....la mia idea è che vogliano riservare le motorizzazioni più nobili al segmento superiore (quello di Ghibli e Levante), anche perchè ormai nel segmento D la stessa BMW sta andando più verso il 3 cilindri che verso il 6. Anche le tante Audi che si vedevano una volta col 3.0 tdi sono scomparse almeno in Italia. Mercedes il 6 cilindri su C/GLC ce l’ha più per immagine nel listino che altro...
     
  11. Io con la Diesel Veloce mi trovo magnificamente! Tantissima coppia ed ottime prestazione. A 130 140 (velocità di crociera autostradale) l’auto è silenziosissima. Io ti straconsiglio Diesel, avrai una macchina performante sotto tutti i punti di vista, meno costi di gestione e 4k in meno sull’acquisto.
     
    A Alfanord e ziopalm piace questo messaggio.