sensori di battito in testa gtv v6 tb

Discussione in 'Busso V6' iniziata da wao, 30 Ottobre 2013.

  1. Salve a tutti
    Apro questa discussione per capire dove si trovano i 2 sensori e quanto costano.
    Alla mia gtv ho sostituito tutto quello che c`era da sostituire ma ancora la macchina non si esprime al meglio.
    Buona giornata
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Alfa GTV 2.0 v6 tb sensore temperatura Busso V6 24 Marzo 2017
    albero motore e teste - pulizia ad ultrasuoni Busso V6 27 Gennaio 2014
    motore che batte : le diagnosi possibili ? Busso V6 17 Gennaio 2009

  3. i due sensori si trovano proprio in mezzo allo spazio compreso fra le due testate sotto al condotto metallico col.nero del circuito raffreddamento.Purtroppo il problema è che per smontarli devi sfilare quel condotto ed anche quando scollegato dalla pompa acqua non si riesce a sfilare dal vano motore perché troppo lungo.L'alternativa credo sia abbassare il motore o smontare almeno una testa, perché non credo che smontare le fusioni dei collettori di aspirazioni si crei spazio sufficiente per estrarlo dal sopra.Io infatti l'ho sfilato dopo aver estratto il motore dal suo vano.
     
  4. Ma sappiamo che prezzo fanno?? E se si possono escludere dalla centralina??? Mi pare che mappando solitamente i sensori vengono disabilitati...

    Che problema ti dava la macchina??? La mia pare morta.... o meglio la pressione turbo sale ma non sembra entri in coppia la macchina...
    Grazie mille geo
     
  5. la mia non mi dava alcun problema l'ho semplicemente rilevati estraendo il motore dal suo vano ma non ci ho proprio messo mano,per il prezzo non ne ho idea.In quanto alla loro esclusione, non credo possano esserli in quanto sono di funzionalità integrante l'accensione.
     
  6. prova a constatare in che stato sono però descrivi un pò come non funziona bene il motore, perchè proprio i sensori di battito in testa?
    Forse intervengono perchè tendi ad avere una miscela magra per diversi motivi...
     
  7. Smontare una testa per arrivare ai sensori di battito? Vi amputate i piedi per mettervi i pantaloni piuttosto che togliere e rimettere le scarpe?
     
  8. Ah, per la cronaca, nel V6 TB il sensore di battito è sui cavi candele...motivo per cui questi costano così tanto originali. ;)
     
  9. Sicuro Nicola ? sulla mia 164 V6 Turbo ce ne sono 2 ( uno per ogni bancata ) + quel sensore sul cavo candela del 1° cilindro ; ne sono sicuro perchè me li ha cambiati il meccanico circa 15 anni fa quando la macchina mi " seghettava " a 3.000 giri ed invece era il debimetro .

    Credo che anche sulla 916 ci siano i 2 sensori ....
     
  10. Primo: Sapresti spiegare i due sensori all'incrocio interno delle due bancate cosa sono e a cosa servono? Secondo visto che il condotto centrale di raffreddamento passa esattamente in mezzo alle due bancate e sopra a quelii , forse dovresti spiegare come faresti a smontarli senza prima averlo sfilato dal sopra o di lato ma se di lato non c'è spazio sufficiente da permetterlo e sopra c'è la struttura delle teste che lo impedisce,l'alternativa allo smontaggio di una testa non rimane che spostare verso l'alto o di traverso il gruppo motore-cambio fino a trovare lo spazio di sfilaggio laterale . Considerato che spostare il gruppo motore- cambio all'interno del suo vano non mi pare sia come fare una semplice passeggiata, se tu sei a conoscenza di un'altra soluzione + semplice allora hai perso una preziosa occasione per renderti utile al forum postandola anziché perderti a postare dello spirito gratuito che lascia il tempo che trova ma sa attirare i plausi di qualcuno tuo simile di vedute.
     
  11. ritengo che la tua versione conoscitiva sul sensore di battito sia da rivedere,perché non ci vuole molto per capire che il significato di battito comporta riferimento ad un fattore meccanico e non ha nulla a che vedere con i cavi delle candele che sono dei conduttori elettrici in quanto l'anello che è posto intorno a quello del 1° cilindro non rileva alcun battito in testa ma solo il momento di accensione della candela che poi trasmette all'unità centrale che confronta con il segnale elettrico trasmesso dai sensori di battito in quel preciso istante. Perché i sensori di battito rilevano la vibrazione meccanica del motore nell'istante in cui avviene lo scoppio e lo convertono in segnale elettrico inviandolo all'unità centrale per quel confronto parametrale per determinare l'eventuale correzione l'anticipo dell'accensione, in funzione dei giri motore e tempi d'iniezione.Se però tu conosci un'altra funzionalità diversa da quella che ho sopra riportata, correggimi in merito.