Sfiato benzina dal tappo del serbatoio

Discussione in 'Curiosità - Informazioni Generali' iniziata da windswitch, 10 Aprile 2008.

  1. Salve a tutti,

    oggi finalmente ho preso la mia nuova Alfa Romeo Spider T.S. 2.0 del 96. Veramente eccezionale!

    Mi sorge spontanea una domanda.. ma è normale che dopo un pò di km che ho fatto, levando il tappo della benzina, esce l'aria ad una pressione elevata? Non ci sta uno sfiato incorporato?

    Grazie e attendo un vostro riscontro

    Gianluca
     

    Files Allegati:

  2. Sto caricando...


  3. :D al di là dei dovuti complimenti per l'esemplare in questione,se leggi il manuale c'e' pure scritto che bisogna svitare molto lentamente...:p:p

    In effetti le prime volte da' fastidio..poi ci si abitua...:eclipsee_Victoria:
     
  4. Immaginavo che l'Alfa non potesse fare queste cavolate.

    Questa sera mi leggerò tutto il manuale! E' solo che l'ho ritirata oggi alle 18!

    L'ho portata a lavare perchè il vecchio proprietario non la puliva bene e.. da quanto sembrava anche da un bel pò. (dentro). Con 14€ mi hanno lavato la macchina dentro e fuori in ogni minimo dettaglio, con prodotti che io certamente non ho. Dalla prossima volta la laverò io come ho sempre fatto con le mie moto!

    Ciao raga!
     
  5. Ciao,
    quella dello sfiato del serbatoio all' apertura del tappo non e' una cavolata, ma bensì una necessità.
    Come è facilmente intuibile man mano che la benzina viene consumata dal motore il serbatio si svuota, ma se non vi entrasse dell' aria andrebbe in depressione. Una volta, sulle auto più vecchie, vi era un forellino sul tappo attraverso il quale l' aria poteva entrare nel serbatoio evitando la depressione. Con l' entrata in vigore da molti anni delle norme contro l' inquinamento questa soluzione non è più possibile, perchè è vero che l' aria entra, ma è anche vero che i vapori di benzina ne escono inquinando l' ambiente. Quindi e' stata "inventata" una valvolina che si apre solo al di sotto di una certa depressione, ma non sia apre per sovrapressione. Succede così che dopo che in certe condizioni (specialmente di alta temperatura o di guida molto "agitata") la sovrapressione si faccia sentire decisamente alla apertura del tappo.
    Ma e' tutto normale e comune a tutte le vetture. In ogni caso quasi tutte le marche di auto raccomandano di aprire il tappo svitando lentamente (in questo modo la sovrapressione trafila dal fietto del tappo in modo inavvertibile e si evitano eventuali schizzi a serbatoio prossimo al pieno)
    Ciao e che Dio benedica l' Alfa
     
  6. sempre sia lodata...
     
  7. Praticamente il gas anzichè uscire quando deve, si accumula ed esce in una volta sola, non vedo come questa soluzione possa ovviare all'inquinamento
     
    A alex1975bz piace questo elemento.
  8. Tralasciando che la discussione è vecchia, se il tappo non è a tenuta l'evaporazione del carburante è continua, pensa solamente cosa può succedre sotto il sole estivo o nello sbattimento durante la guida.

    A menochè ad ogni fermata tu non vada ad aprire il tappo, se si formano vapori, durante la sosta si condensano e rimangono in serbatoio.

    Comunque la vera ragione per la quale Il tappo chiuso è per sicurezza.
     
  9. Ma si possono ricondensare i vapori della benzina? e invece una valvola tarata a una pressione di rilascio raggiunta la quale non si accumula in eccesso?, io pensavo piuttosto che all'inquinamento a una necessità della pompa benzina a dover essere sottoposta a un minimo di pressione per la miglioria del funzionamento.....le moto hanno il tappo cosiddetto aeronautico che è sigillato ma comunque il serbatoio ha uno sfiato alla faccia dell'inquinamento.....
     
  10. Trattandosi di "vapore" sicuramente c'è anche uno stato "liquido"...

    Si hai detto bene esiste una valvola di sovrapressione indispensabili quando la pressione diventa pericolosa per la tenuta dell'impianto. Tieni presente che maggiore è la sovrapressione minore è la vaporizzazione per cui esiste quasi un rimedio naturale.

    Come saprai per ragioni di sicurezza ed ecologica gli impianti attuali sono returnless ossia senza ritorno al serbatoio e in caso di incidente (nello specifico il ribaltamento) il carburante non può essere sversato.
     
    A GioTV piace questo elemento.