Sistema riscaldamento ausiliario webasto

Carlo 2.4 jtd

Nuovo Alfista
30 Ottobre 2011
6
0
1
ba
Regione
Puglia
Alfa
166
Motore
2.4 jtd
Ciao raga...sono nuovo sul forum e vi scrivo xchè ho notato che c'è molta gente competente e ben informata in merito al nosto amato stemma del biscione.. Vorrei cominciare con la mia prima discussione chiedendovi come posso verificare se la mia Alfona 166 2.4 Jtd è dotata di riscaldamento ausiliario (webasto)... ho letto parecchi forum in merito ma senza conclusioni soddisfacenti cioè se c'è spiegano te ne accorgi dall'aria calda che esce nn appena avvii il motore... nn riesco a capire xchè avviando il motore a temperature di 4-5 gradi (dicono che si attiva nn appena la temperatura esterna scende sotto i 6 gradi) l'aria comincia a essere tiepida dopo 5-6 minuti (dicono che deve uscire subito) bòò nn capisco c'è?? semplicemente e più velocemente come si può verificare se effettivamente se c'è... e come si aziona? devo fare qualche procedura prima di spegnere l'auto per farlo funzionare? vi sarò molto grato se riuscirete a risolvere questo mio tormentato e duraturo dilemma..!! grz in anticipo
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,082
2,926
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Vorrei cominciare con la mia prima discussione chiedendovi come posso verificare se la mia Alfona 166 2.4 Jtd è dotata di riscaldamento ausiliario (webasto)... ho letto parecchi forum in merito ma senza conclusioni soddisfacenti cioè se c'è spiegano te ne accorgi dall'aria calda che esce nn appena avvii il motore... nn riesco a capire xchè avviando il motore a temperature di 4-5 gradi (dicono che si attiva nn appena la temperatura esterna scende sotto i 6 gradi) l'aria comincia a essere tiepida dopo 5-6 minuti (dicono che deve uscire subito) bòò nn capisco c'è?? semplicemente e più velocemente come si può verificare se effettivamente se c'è... e come si aziona? devo fare qualche procedura prima di spegnere l'auto per farlo funzionare?
Oltre a quanto hai scritto correttamente il riscaldatore supplementare ha altri due parametri che ne controllano il funzionamento...

Per funzionare a piena il liquido di raffreddamento deve avere la temperatura inferiore ai 60°C, superando i 60° la potenza si riduce fino a che a 70°C si spegne. Chiaramente se la temperatura del liquido si riduce in automatico si ripristina.
Il riscaldatore riscalda il liquido di raffreddamento che a sua volta riscalda il radiatorino interno, per il resto il funzionamento e come qualsiasi impianto. Chiaramente per scaldare utilizza il gasolio del serbatoio e perciò ha una pompa supplementare.
Non devi adottare nessuna precauzione nell'uso tranne la normale manutenzione di un bruciatore. (filtri, spinterometro e pulizia della camera di combustione).
Se non ricordo male il bruciatore è nel vano motore e si dovrebbe vedere osservando il retro motore, meglio se da sotto.

Il funzionamento è esclusivamente a motore acceso, a differenza di qualche casa costruttrice concorrente che ne consente l'attivazione anche in remoto e temporizzata.

Il tempo di intervento dipende molto dalle condizioni ambientali e credo che effettivaemte sia inferiore ai 5/6 minuti che hai indicato....



:decoccio:
 

Carlo 2.4 jtd

Nuovo Alfista
30 Ottobre 2011
6
0
1
ba
Regione
Puglia
Alfa
166
Motore
2.4 jtd
Grazie Maurizio sei stato molto chiaro e dettagliato nella descrizzione...:) ma nonostante tutto nn ho ancora le idee chiare in merito :confused: precisamente come faccio a vedere se c'è o no xchè nel caso ci sia credo che nn funzioni anche xchè qui abbiamo avuto temperature di -4° e nn ho mai trovato l'auto calda (ne la temperatura del motore ne dell'abitacolo) in tutte le volte che salivo a bordo.. se c'è molto semplicemente come posso costatarlo?? puoi darmi informazioni dettagliate in merito?? grz in anticipo CIAO :decoccio:
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente