smontaggio lunotto posteriore e contagiri

maxbol

Nuovo Alfista
7 Gennaio 2020
15
2
4
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
1.8 L del 1985
Salve a tutti, ho acquistato da poco una Giulietta 1.8 L immatricolata 85, ma costruzione 84, III° serie, sto cercando di sistemarla un pò, anche se non ho le competenze adatte, ed ho notato delle bolle di ruggine sotto la guarnizione del lunotto posteriore. Ho interpellato un'azienda che sostituisce i vetri, per togliere il vetro,
Giulietta.jpg
e mi ha detto che occorre tagliare la guarnizione affinché venga via il vetro. La cosa mi sembra un pò improbabile, qualcuno ha esperienza al riguardo? Che cosa mi suggerite?
Inoltre il contagiri non funziona, il vecchio proprietario mi ha detto che dipende dal bulbo elettronico che va al cambio, un'altra persona che ritengo più attendibile, mi ha detto che dipende dalla bobina, un'altra ancora dall'alternatore, anche in questo caso che cosa mi suggerite? Vi ringrazio in anticipo per eventuali risposte. Massimo
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,259
3,031
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Inoltre il contagiri non funziona, il vecchio proprietario mi ha detto che dipende dal bulbo elettronico che va al cambio, un'altra persona che ritengo più attendibile, mi ha detto che dipende dalla bobina, un'altra ancora dall'alternatore, anche in questo caso che cosa mi suggerite? Vi ringrazio in anticipo per eventuali risposte. Massimo
Il contagiri non ha bisogno di "bulbi" ma prende il segnale dalla bobina di accensione.

Se il cavo è collegato bene sia allo strumento che alla bobina la colpa è del contagiri guasto.
Naturalmente devi esser sicuro che sia alimentato, se le spie e gli altri strumenti funzionano lo è sicuramente.
 

bianconero

Super Alfista
14 Novembre 2007
501
275
116
38
MS
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
T.S. 1.6 105cv
il vetro si toglie senza tagliare la guarnizione perche non erano incollati ma semplicemente la guarnizione era fatta ad H per tenere da una parte il vetro e dall'altra il labbro di lamiera del girovetro, quindi rivolgiti a un carrozziere coi capelli bianchi che sicuramente sa come fare.
in che zona della toscana sei? se sei vicino lucca per qualsiasi problema elettrico o meccanico so dove mandarti.
per quanto riguarda il carrozziere invece non ho buoni agganci.
 

ALFA perSempre

Super Alfista
26 Aprile 2019
1,455
1,107
164
Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia 2016
Motore
200 At8 Q2
Ti confermo che il vetro si può togliere senza tagliare . Anni fa ho tolto i vetri ant e post salvando anche le guarnizioni. Il mio modello era il 1600 e non aveva il profilo lucido ma penso che prima devi sfilare quello dalla guarnizione. Se non ricordo male ho cominciato spingendo da un angolo dall interno e rivoltando il bordo della guarnizione.
 

maxbol

Nuovo Alfista
7 Gennaio 2020
15
2
4
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
1.8 L del 1985
Ti confermo che il vetro si può togliere senza tagliare . Anni fa ho tolto i vetri ant e post salvando anche le guarnizioni. Il mio modello era il 1600 e non aveva il profilo lucido ma penso che prima devi sfilare quello dalla guarnizione. Se non ricordo male ho cominciato spingendo da un angolo dall interno e rivoltando il bordo della guarnizione.
Grazie mille
 

Oalfa1

Alfista principiante
14 Aprile 2020
33
30
19
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1300
Altre Auto
ritmo panda peugeot 206 , 500 launge
il contagiri di questo modello è sotto il segnale dell'alternatore questo modello è già elettronico il regolatore di tensione manda anche il segnale dei giri, togli alternatore, prima stacca polo batteria poi lo togli,è fissato con due bulloni, lo fai provare sul banco test di qualsiasi elettrauto, se esito negativo è lo strumento. Per il vetro posteriore devi prima spruzzare svitol sul bordino cromato poi con una un cacciavite fine estrai il bordino cromato è in vari pezzi fare attenzione a non perdere le giunzioni poi entrare in macchina e con due cacciaviti che non tagliano inserirli uno alla volta ne labbro della guarnizione parendo dalla parte più in alto del vetro mai dai lati, facendo sgusciare all'esterno il labbro della guarnizione, e proseguire fino allo stacco del lunotto.
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,259
3,031
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
il contagiri di questo modello è sotto il segnale dell'alternatore questo modello è già elettronico il regolatore di tensione manda anche il segnale dei giri,
Sei proprio sicuro che il contagiri prelevi il segnale dall'alternatore?
Io ricordo che lo prelevava dalla bobina (filo verde-nero)...
 
  • Like
Reactions: bianconero

ArmyET3

Super Alfista
1 Marzo 2018
782
616
139
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 turbo benzina
Altre Auto
Lancia Ypsilon 1.2 platino 5 porte, Fiat Punto Cabrio 16 v
Io i parabrezza con calma li smontavo con dei chiodini ricavati dal ferro delle grucce da lavanderia lunghe 6 cm da infilare sotto la guarnizione ad una distanza di 6-7 cm partendo da sopra a dx per 30-40-50 cm alternativamente a sx per 5 alla volta fino a quandosi staccava e poi sollevavo......
 

Marcosg81

Alfista Intermedio
7 Maggio 2019
183
103
44
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Giulia
Motore
2200D
Altre Auto
Alfetta GTV, Giulietta 116
Sei proprio sicuro che il contagiri prelevi il segnale dall'alternatore?
Io ricordo che lo prelevava dalla bobina (filo verde-nero)...

Confermo che l'impulso arriva dalla bobina. Io verificherei questo collegamento e quello tra il connettore ed il quadro strumenti posto dietro al cruscotto prima di decretare la morte del contagiri.
 
  • Like
Reactions: M@urizio

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente