Sostituzione pompa carburante

Discussione in 'Twin spark' iniziata da antonioAbruzzo, 8 Luglio 2016.

  1. salve il mio meccanico (se cosi possiamo chiamarlo) mi ha fatto cambiare la pompa del carburante dicendo che era la causa del fatto che a volte l'auto non partiva ( io ho sempre sospettato la benzina sporca)
    cmq sia la pompa è stata sostituita e dopo nemmeno 6 ore l'auto gia non ripartiva piu'
    premetto che con la vecchia pompa l'auto aveva ricominciato a ripartire a suo dire (il meccanico)
    perche aveva dato un colpo non so dove ma mi aveva terrorizzato dicendo se non la cambi prima o poi ti lascia a piede quindi faccio cambiare il pezzo e stamane l'auto non riparte.

    secondo voi da cosa potrebbe dipendere? mi sa che questo andrà a caso sostituendo pezzi senza sapere la causa faccio prima ad andare ad un centro alfa? voi che ne pensate?

    saluti
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    147 tw 1.6 120cv sostituzione candele Metano Twin spark 15 Giugno 2019
    Consumo perdita/olio, riparare o sostituire motore? Twin spark 30 Giugno 2018
    Come sostituire la pompa benzina - Alfa 147 Twin spark 16 Settembre 2006

  3. Innanzitutto non ti sei presentato nell'apposita sezione!
    Seconda cosa non hai detto di che auto stiamo parlando e terzo se un meccanico ti cambia un pezzo e l'auto continua a non andare gli devi rompere le scatole per risolvere il problema o riavere i soldi indietro.
    Non hai nemmeno descritto i sintomi, Tentava di mettersi in moto ma non ci riusciva o proprio non tentava nemmeno di mettersi in moto e girava solo il motorino d'accensione?
     
    A kormrider piace questo elemento.

  4. scusatemi ma sono scioccato dopo aver speso 250euro e rimanere a piedi la mattina seguente

    l'auto e una vecchia 147 1.6 del 2001

    i sintomi sono come se non ci fosse la benzina.

    anche altre volte mi sera successo ma l'auto era in riserva e pensavo fosse dovuto al fatto che non riusciva a pescare bene il carburante risolvevo sempre mettendo carburante e ripartiva sempre
    ma adesso pure con 10litri circa non parte.
    ovvero era ripartita non si sa come a detta del meccanico aveva dato un colpo non so dove
    ma poi dopo la sostituzione del pezzo il problema e tornato.

    faro' la presentazione non sapevo fosse obbligatoria

    saluti
     
  5. Non perdere tempo con meccanici che intervengono per tentativi con i tuoi soldi. Vai in concessionaria e fatti risolvere il
    problema al primo tentativo. Anche perché gli interventi in concessionaria sono garantiti
     
  6. l'auto e vecchissima ormai e fuori garanzia da anni, ma cmq si la cosa migliore e andare ad un centro alfa
    ma volevo solo sapere se qualcuno di voi poteva intuire il problema non vorrei che mi spennano inventanto di cambiare pezzi che sono ancora buoni

    saluti
     
  7. Tu chiedi il preventivo, se ti conviene la fai riparare, altrimenti no!
     
  8. l'auto e ripartita il meccanico stavolta ha detto che era un sensore di giro dal costo di 60euro?
    non so cosa pensare prima era la pompa adesso e il sensore secondo me mi sta prendendo per il culo che faccio?
     

  9. No! È solamente un emerito incapace!

    Una 147 anche del 2001 se ben tenuta dura oltre i 30 anni.

    Ti è andata male che hai trovato una ***** come meccanico.
     
  10. Se non hai ancora risolto vai in concessionaria!
     
  11. Condividento in pieno quanto espresso nei confronti di questo "meccanico" mi chiedo se il signorino avesse lo strumento diagnosi o seppur avendolo, riesce a leggerlo.
    Comunque se il motore si spegne all'improvviso durante il normale funzionamento e non riparte, molto spesso dipende dal sensore di giri motore, (sensore su albero motore),se invece il problema si riscontra solo in fase di avviamento, il problema è dovuto al sensore di fase (sensore posizionato dietro la puleggia dell'albero a camme).
    Ovviamente queste sono le cause più comunemente riscontrate sui nostri motori, resta comunque il fatto che prima di intervenire alla sostituzione dei componenti vanno verificati gli erriri memorizzati in centralina, resettati e fatta una prova di pulizia dei contatti elettrici dei sensori.
    Purtroppo, fino a quando non impariamo a impugnare questo mal costume dei meccanici/elettrauti e continuamo bovinamente a pagare gli interventi irrisolti, queste persone continueranno sempre a riparare le auto a tentativi e l'esperienza e la conoscenza tecnica rimarrà sempre a zero.