Spillo variatore di fase che si blocca - 75 1.8 I.E.

Retroegg

Alfista principiante
15 Aprile 2019
32
32
19
Novara
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
1.8 I.E.
Ciao a tutti,
Ho acquistato da poco un’Alfa 75 1.8 ie del 1989 (seconda serie prima versione), a breve nella sezione Garage pubblicherò le foto.
Ho eseguito alcuni lavori come cambio olio e filtro, tutti e 3 i giunti dell’albero che erano letteralmente spappolati e il terminale di scarico che era danneggiato e ora l’auto va che è un piacere.
Ho però un problema con il variatore di fase che, specialmente a freddo, non fa girare bene il motore, borbotta e si spegne al minimo. Ho visto che rimane incastrato lo spillo del variatore e basta dargli un colpetto con il cacciavite per farlo rientrare e far girare bene il motore. Secondo voi è possibile lubrificare, magari con il Wd 40 lo spillo per evitare che il problema si ripresenti spesso?
Grazie mille.
 

mauretto 60

Super Alfista
6 Agosto 2016
3,191
4,069
164
Regione
No Italy
Alfa
non la possiedo
Il wd 40 sblocca i meccanismi, ma poi si asciuga presto.
Nel tuo caso dopo averlo pulito con il wd 40 e pulito come meglio puoi, mettici qualche goccia di olio motore, che essendo molto persistente, contribuirà a tenere lubrificato lo spillo per molto tempo.
 
  • Like
Reactions: alfiere 94-10

Retroegg

Alfista principiante
15 Aprile 2019
32
32
19
Novara
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
1.8 I.E.
Il wd 40 sblocca i meccanismi, ma poi si asciuga presto.
Nel tuo caso dopo averlo pulito con il wd 40 e pulito come meglio puoi, mettici qualche goccia di olio motore, che essendo molto persistente, contribuirà a tenere lubrificato lo spillo per molto tempo.

Vedi che aveva ragione Iddi a consigliare te? XD
Ad ogni modo provo a fare come dici tu e ti faccio sapere. Anche perché preferirei evitare di cambiare il variatore.
 
Ultima modifica:

mauretto 60

Super Alfista
6 Agosto 2016
3,191
4,069
164
Regione
No Italy
Alfa
non la possiedo
Ti ringrazio, però onestamente è da tanti anni che non metto mano su una 75, e purtroppo molte cose le ho dimenticate,:( poi mettici pure che la mia era leggermente differente dalla tua, spero comunque di aiutarti se posso, e comunque questi sono consigli a carattere generale che valgono per tutti i casi.;)
Inoltre per la marmitta terminale volevo dirti che io ne cambiavo una l'anno, alla fine mi sono stancato e ne ho comperata una in acciaio inox, da allora non ci ho pensato più!
La tua oramai ce l'hai, quindi cerca di farla durare più possibile, quindi ora ti posso solo consigliare di fare un piccolo foro da 1,5-2 millimetri, nella parte più bassa del terminale, in maniera che la condensa che si forma all'interno, possa colare all'esterno, anziché stagnare e corrodere anzitempo la lamiera.
Una volta effettuato il forellino abbi cura di verniciare la lamiera viva, altrimenti si comincia a corrodere proprio dal foro!
 

Retroegg

Alfista principiante
15 Aprile 2019
32
32
19
Novara
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
1.8 I.E.
Ti ringrazio, però onestamente è da tanti anni che non metto mano su una 75, e purtroppo molte cose le ho dimenticate,:( poi mettici pure che la mia era leggermente differente dalla tua, spero comunque di aiutarti se posso, e comunque questi sono consigli a carattere generale che valgono per tutti i casi.;)
Inoltre per la marmitta terminale volevo dirti che io ne cambiavo una l'anno, alla fine mi sono stancato e ne ho comperata una in acciaio inox, da allora non ci ho pensato più!
La tua oramai ce l'hai, quindi cerca di farla durare più possibile, quindi ora ti posso solo consigliare di fare un piccolo foro da 1,5-2 millimetri, nella parte più bassa del terminale, in maniera che la condensa che si forma all'interno, possa colare all'esterno, anziché stagnare e corrodere anzitempo la lamiera.
Una volta effettuato il forellino abbi cura di verniciare la lamiera viva, altrimenti si comincia a corrodere proprio dal foro!
Essendo un neofita del marchio ogni consiglio ricevuto è per me un piccolo tesoro.
Ho dovuto sostituire il terminale ed è stata una spesa fuori programma, anche se ti confesso che la mia idea è quella di sostituire l'attuale marmitta con una completa in acciaio. La macchina ora va bene (problema del variatore a parte) anche se ho alcuni lavori minori da eseguire come ad esempio il paraolio sulla parte destra del cambio e dovrei sostituire la guarnizione del coperchio punterie.Il prossimo passaggio è una pulizia completa ad interni ed esterni.
 

IPOIDE

Super Alfista
9 Aprile 2008
2,393
482
136
55
GR
Regione
Toscana
Alfa
156
Motore
2.O JTS SELESPEED
Quello che chiami variatore di fase in altre parole è l'attuatore eletrromagnetico del variatore.
L'attuatore se è uguale a quello che ricordo sulla 75, puo essere aperto, dopo ovviamente averlo staccato dal motore.
Non risolvi ne con olio e ne con altre strategie in quanto il problema risiede nella molla interna all'attuatore che ha perso la sua tonalità e quindi va sostituita.
Lo devi aprire (ci sono dal lato dei contatti elettrici, due viti a croce) e cercare una molla dello stesso diametro e lunghezza e sosstituirla.
Puoi anche metterne una leggermente più robusta nella compressione ma non esagerare.
Buon lavoro e se hai bisogno di uloteriori consigli sono a disposizione.
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,571
13,162
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Fa prima a prendere un attuatore nuovo

Solenoide valvola variatore Alfa 75
 

IPOIDE

Super Alfista
9 Aprile 2008
2,393
482
136
55
GR
Regione
Toscana
Alfa
156
Motore
2.O JTS SELESPEED
E invece ti dico che il lavoro è un gioco da ragazzi basta che il componente capiti nelle mani giuste.
Non parliamo poi della difficoltà di reperire il ricambio.
 

IPOIDE

Super Alfista
9 Aprile 2008
2,393
482
136
55
GR
Regione
Toscana
Alfa
156
Motore
2.O JTS SELESPEED
Purtroppo non ho le foto del sezionamento dell'attuatore della 75 ma posso far vedere il sezionamento di quello della 156 jts che è un tantino più complesso.
Questo per i più scettici.
Ache in questo caso il problema era la molla che aveva perso la sua grinta.

147415-13fd23186028da68e699543da5056a0e.jpg
147416-7d0e9515152c40a8db5f956b3eaf0f6f.jpg
 
  • Like
Reactions: Retroegg

IPOIDE

Super Alfista
9 Aprile 2008
2,393
482
136
55
GR
Regione
Toscana
Alfa
156
Motore
2.O JTS SELESPEED
Dimenticavo, l'attuatore che vi ho postato è della mia 156 e sta facendo il suo lavoro già da 5 anni e 60 mila km.
 
  • Like
Reactions: Retroegg

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente