Temperatura acqua radiatore che tende a salire.

Salve a tutti, ho un alfa 156 2.0 ts euro 2. In questi giorni la temperatura tende a salire come in foto. Quale può essere la causa? O è normale con questo caldo? Liquido e termostato nuovi. Grazie
stringi molto il tappo della vaschetta e se necessario cambialo ... ma con uno di buona qualità ! la mia oltre che fare sti scherzi addirittura scendeva il livello liquido il che portava a pensare problemi di testata... da quando un vecchio meccanico mi ha suggerito di stringerlo bene , teperatura fissa a 90 e non scende pià il livello liquido....
 
Già da li dovresti aver spurgato, hai sicuramente qualche altro problema con il clima non dovrebbe salire la temperatura come ti è stato già detto, anzi..

Come dice M@urizio è probabile che il condensatore sia sporco..
col clima la temperatura scende... in caso di surriscaldamento col clima riesci bene o male a tenere sotto i 90....
 
. da quando un vecchio meccanico mi ha suggerito di stringerlo bene , teperatura fissa a 90 e non scende pià il livello liquido....

La mia esperienza è stata un pò diversa, addiritura ho viaggiato per oltre un anno con il tappo svitato per evitare che il circuito andasse in pressione e facesse uscire il liquido dal radiatore del riscaldamento difettoso.
Temperatura sempre OK e nessun calo del liquido.
Se la temperatura sale c'è sempre una ragione legata alla capacità di smaltimento.

Con il clima acceso, la temperatura motore sale maggiormente, è assodato.
Avere il condensatore davanti al radiatore significa che l'aria calda in uscita dal condensatore sfavorisce lo scambio termico del radiatore.
Questo naturalmente succede in un impianto regolarmente funzionante, se hai l'elettroventola difettosa, in limitati casi, il flusso generato da questa può migliorare il raffreddamento ma ripeto, se l'impianto non è a posto.
 
col clima la temperatura scende... in caso di surriscaldamento col clima riesci bene o male a tenere sotto i 90....
In condizioni normali mantiene la temperatura d'esercizio, in caso di problemi avviare il clima potrebbe peggiorare la situazione..
 
  • Like
Reactions: M@urizio
Non mi è chiaro se hai fatto la prima prova fondamentale prima di pensare al peggio e cioè: hai verificato che le due velocita della ventola di raffreddamento intervengono regolarmente?
Prima velocità deve partire a 97°;
seconda velocità deve partire a 102°.
Ovviamente se la prima velocità interviene a 97°, difficilmente interverrà la seconda a meno che non stai a tirare il motore in salita con 40° all'ombra.
Secondo me hai il relè della prima velocità che non interviene (da sostituire).
 
Prima velocità deve partire a 97°;
seconda velocità deve partire a 102°.
Ovviamente se la prima velocità interviene a 97°, difficilmente interverrà la seconda a meno che non stai a tirare il motore in salita con 40° all'ombra.

Ricordo che di mezzo c'è l'aria condizionata pertanto con le temperature estive la ventola si dovrebbe sentire anche a temperature motore inferiori....
 
  • Like
Reactions: Antonio156alfa
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Ricordo che di mezzo c'è l'aria condizionata pertanto con le temperature estive la ventola si dovrebbe sentire anche a temperature motore inferiori....

Anche con aria condizionata in funzione, una temperatura a quei livelli con auto in movimento deve essere comunque un eccezione e non una normalità.
Una verifica al corretto funzionamento della prima velocità non guasta.
 
X