termostato alfa 75 turbo

Discussione in 'Turbo' iniziata da fransiscos, 12 Gennaio 2015.

  1. scusami ma stiamo viaggiando su due mondi diversi.
    su questo tipo di vetture , non e' possibbile attaccare un pc con programma dedicato, ma veniva utilizzato uno strumento dedicato, chiamato alfa tester, che non era altro che un congegno elettromeccanico che permetteva di fare da ponte tra centralina in questione e il cablaggio dei vari sensori , e con il tester si rilevavano i vari valori di resistenze e tensioni che venivano poi confrontate con i valori di tabella .
    un metodo arcaico ormai sparito con le moderne centraline con connettore seriale.
    comunque il mio dubbio non e' se starato lo strumento di bordo, poco mi importerebbe pur ammesso che lo fosse, ma e' se un pochino aperto da freddo sia normale.
    anche a zero gradi un filo aperto.
     
  2. qualcuno gia ti ha risposto ,.....................ciao
     
  3. I vecchi termostati disponevano di un forellino che consentiva un limitato passaggio di liquido questo per consentire una minima circolazione necessaria a sensibilizzare il termostato stesso.
    Tale foro era di dimensioni estremamente ridotte, tale da non far intiepidire il manicotto superiore del radiatore.

    In teoria il manicotto non dovrebbe scaldarsi fino a che la temperatura non raggiunge quella di taratura della valvola.
    In realtà il primo tratto del manicotto (lato termostato) si può riscaldare per conduzione del calore ma non per il flusso.
    Situazione rilevabile toccando il radiatore stesso che deve rimanere freddo....

    :ernaehrung004:
     
  4. non ha il forellino
     
  5. tagliata la testa al toro.
    anche un altro termostato che ho ritrovato rimane leggermente aperto.
    ed anche uno di una 75 carburatori 1600 anche se strutturalmente costruito in modo completamente diverso rimane leggermente aperto a freddo.
    quindi a motore freddo la 75 lascia trafilare verso il radiatore un po' di liquido.
     
  6. Fransiscos, per caso stai facendo la prova con termostati usati.
     
  7. si i termostati sono usati.
    pensi che siano starati?
     
  8. Se il termine di paragone e uno strumento usato,...................
    La domanda successiva è :

    Funziona....................???? :confused::confused::confused:
     
  9. Sostituisci il termostato con uno nuovo e non pensarci più.
    I termostati oltre a stararsi, se smontati e quindi lasciati a secco formano degli ossidi/incrostazioni che impediscono la perfetta chiusure della membrana della valvola.
    P.S.Se hai termostati da parte conservati come ricambio, buttali.
     
  10. si sono d'accordo con te ipoide, ma prima di buttare pezzi ,dato che non sono di facile reperimento, io chiedo a qualche volenteroso di fare una prova molto semplice.
    accendere la macchina e toccare il manicotto che dal termostato va alla parte superiore del radiatore, per vedere dopo quanto tempo inizia a scaldarsi.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
ALFA 75 TURBO AMERICA PROBLEMA PRESSIONE TURBO Turbo 22 Aprile 2017
Alfa tester Turbo 30 Agosto 2016
Ricerca valvole di scarico e aspirazione Alfa 75 Turbo America Turbo 21 Dicembre 2015