Tracce di olio nell'acqua del radiatore in un motore rifatto da poco

Alerab1

Alfista principiante
17 Aprile 2021
77
37
29
Regione
Lazio
Alfa
156 Sw GTA
Altre Auto
A112 70Hp, Uno Turbo i.e., Delta Integrale
Buongiorno a tutti, qualche anno fa ho fatto rifare il motore alla Giulietta Ti 3° serie.
Sono state cambiate canne e pistoni, spianata la testata e fatte tutte le cose che normalmente si fanno quando si rigenera un motore.
Nel corso di un paio di anni avrò fatto circa 1000 Km.
Ora, volendo riusare l’auto e andando a fare i controlli di rito, mi sono accorto che nel l’acqua del radiatore ci sono tracce di olio!
Mi chiedo se questo può dipendere dal non aver fatto eseguire il nuovo serraggio della testata, che sui motori Alfa Romeo mi sembra sia prescritto dopo un tot numero di chilometri!
Che ne pensate?
Grazie per l’aiuto
 
Molto probabilmente sì. Dopo aver fatto i lavori avresti dovuto percorrere quei 1000Km in relativamente poco tempo per fare il rodaggio e poi ritornare in officina per i controlli del caso.
 
  • Like
Reactions: kormrider
Buongiorno a tutti, qualche anno fa ho fatto rifare il motore alla Giulietta Ti 3° serie.
Sono state cambiate canne e pistoni, spianata la testata e fatte tutte le cose che normalmente si fanno quando si rigenera un motore.
Nel corso di un paio di anni avrò fatto circa 1000 Km.
Ora, volendo riusare l’auto e andando a fare i controlli di rito, mi sono accorto che nel l’acqua del radiatore ci sono tracce di olio!
Mi chiedo se questo può dipendere dal non aver fatto eseguire il nuovo serraggio della testata, che sui motori Alfa Romeo mi sembra sia prescritto dopo un tot numero di chilometri!
Che ne pensate?
Grazie per l’aiuto
Potrebbe dipendere da un controllo del serraglio non effettuato. In ogni caso non è un buon segno
 
nel l’acqua del radiatore ci sono tracce di olio!
Buongiorno, puoi quantificare cosa intendi per tracce di olio?
Ti chiedo questo in quanto, se si tratta di piccolissime quantità di olio, potrebbereo essere dovute all'olio utilizzato per lubrificare le parti in fase di montaggio del motore e che durante l'utilizzo del motore sono emerse.
Inoltre, se il motore è stato rifatto perchè aveva ceduto la guarnizione di testa, ci sta che anche con motore revisionato, tracce di olio riemergano in quanto rimastte nelle intercapedini più sotiili.
Per quanto riguarda il controllo del serraggio testa, non tanto per i chilometri percorsi ma quanto al tempo passato, ti consiglio di effettuarlo.
 
Sono state cambiate canne e pistoni, spianata la testata e fatte tutte le cose che normalmente si fanno quando si rigenera un motore.
Nel corso di un paio di anni avrò fatto circa 1000 Km.

Purtroppo quel motore era un pò delicato quando venivano sostituite le canne.
Se non lavorato con la massima attenzione e rispettato rigidamente le prescrizioni, poteva succedere.
Non farti crucci per i 1.000 Km, sicuramente è necessario rifare il serraggio ma non è la causa del tuo problema.
 
Buongiorno, puoi quantificare cosa intendi per tracce di olio?
Ti chiedo questo in quanto, se si tratta di piccolissime quantità di olio, potrebbereo essere dovute all'olio utilizzato per lubrificare le parti in fase di montaggio del motore e che durante l'utilizzo del motore sono emerse.
Inoltre, se il motore è stato rifatto perchè aveva ceduto la guarnizione di testa, ci sta che anche con motore revisionato, tracce di olio riemergano in quanto rimastte nelle intercapedini più sotiili.
Per quanto riguarda il controllo del serraggio testa, non tanto per i chilometri percorsi ma quanto al tempo passato, ti consiglio di effettuarlo.
Purtroppo quel motore era un pò delicato quando venivano sostituite le canne.
Se non lavorato con la massima attenzione e rispettato rigidamente le prescrizioni, poteva succedere.
Non farti crucci per i 1.000 Km, sicuramente è necessario rifare il serraggio ma non è la causa del tuo problema.
Grazie anche a te Maurizio, infatti comunque farò il serraggio poi vedrò!
Per rispondere anche a Ipoide provo a postare delle foto per "quantificare" visivamente, per quanto possibile, le tracce d'olio!
Un saluto
 

Allegati

  • 20230406_163522.jpg
    20230406_163522.jpg
    1 MB · Visualizzazioni: 72
  • 20230406_164411.jpg
    20230406_164411.jpg
    764.2 KB · Visualizzazioni: 75
  • 20230406_164709.jpg
    20230406_164709.jpg
    859.1 KB · Visualizzazioni: 71
Dalle foto, purtroppo non si può quantificare, anche perchè vi è anche il colore del liquido di raffreddamento.
Quello che ti posso consigliare è di aspirare con una siringa l'olio che è in superfice e controllare ce si ripresenta nuovamente.
Non so quanto usi l'auto, ma una cosa che ho notato e che può tranquillizzarti, è il fatto che intorno alla bocca del radiatore non vi è "melma", ossia quella specie di panna di color latte e caffe che è sinonimo di problemi alla guarnizione testa.
Visto che ci sei, controlla pure astina dell'olio e tappo di rabbocco olio motore, che non vi sia segni di "melma".
Un ultimo consiglio che ti posso dare, usa con più frequenza l'auto facendo scaldare per bene il motore e non fermarsi a fare il giretto da 10 minuti.
Ovviamente do per scontato che il motore vada a temperatura (80/85°), altrimenti c'è da sostituire la valvola del termostato (nota dolente di quei motori).
 
  • Like
Reactions: gigivicenza
Potrebbe trattarsi di semplice residuo di olio relativo alla lavorazione effettuata..
 
  • Like
Reactions: M@urizio
Grazie anche a te Maurizio, infatti comunque farò il serraggio poi vedrò!
Per rispondere anche a Ipoide provo a postare delle foto per "quantificare" visivamente, per quanto possibile, le tracce d'olio!
Un saluto

Nemmeno io vedo residui importanti di olio e concordo sulla possibilità che quelli che vedi siano residui di lavorazione.
Se ci fossero trafilamenti, li vedresti molto bene.

L'unica cosa che vedo è la presenza di calcare sui tubicini verticali del radiatore, al momento non preoccupanti per il raffredamento.
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Qualora dovessero esserci problemi veramente importanti,nel circuito di raffreddamento si verrebbe a formare un liquido bianco,chiamato dai più "maionese".
non ci vedo nulla nel radiatore.....comunque un controllo ai serraggi male non fa
 
  • Like
Reactions: M@urizio