WTCC 2007 [Postiamo tutto qui]

Discussione in 'Sport e Motorsport' iniziata da Tibe, 13 Gennaio 2007.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Peccato che quest'anno Monza non sia piu' la gara di apertura. In genere sul circuito di casa l'Alfa riusciva sempre a conquistare il maggior numero di punti..... giusto per vivere di rendita per un paio di garette...... :smiley_029:
     
  2. Questa stagione per le nostre alfa è partita malissimo,le BMW sono cresciute molto,meno le Seat e le Chevrolet,le Alfa sembrano rimaste al livello dello scorso anno. Spero in qualche piccola evoluzine per il gran premio d'Olanda a Zandvoort il 5 e 6 maggiovisto che c'è quasi un mese per preparare il gran premio.
     
  3. Purtroppo temo che per la NTechnology non ci sia spazio per evoluzioni significative sulle sue due 156. Gia' lo scorso anno il team dei Sipsz aveva chiesto dei piccoli vantaggi regolamentari proprio perche' ormai non era piu' possibile apportare migliorie alle prestazioni alle veterane 156. Quest'anno che gli avversari, come e' logico che sia, si sono chi piu' chi meno migliorati, il divario con le alfa romeo e' ulteriormente cresciuto, ed anche se i maghi della NTechnology riusciranno a migliorare qualcosa, il gap rimarra' comunque piu' elevato rispetto a quello dell'anno passato. Senza contare poi le ulteriori migliorie in corso d'opera da parte di Seat e BMW in tutto l'arco del campionato....... solo la zavorratura potrebbe in parte attenuare il divario.
     
  4. Esatto Claudio ... purtroppo, penso sia la cruda realtà ... .: Ahia :.
     
  5. Penso anche io che non ci siano molte migliorie da apportare alla macchina,però ci spero.
     
  6. ..che dire mi piange il cuore a pensare ad un wtcc senza l'adorata 156 ma forse avete ragione quando dite che ha raggiunto il culimne prestazionale mentre gli altri vanno avanti successe più o meno la stessa cosa con la mitica 75...ma il tempo non si può fermare così come il progresso....cmq pensavo alla 159..ma leggo che l'hanno ritenuta non idonea alle gare....mah forse per le dimensioni e il peso...???
     
  7. Ho sentito dire in giro che alla NTechnology stanno preparando un differenziale tipo il Q2 rivisto e migliorato da montare sulle 156 per la prossima gara, qualcuno di voi sà qualcosa in più concreto.
     
  8. E' vero, almeno negli ambienti se ne parla. Riassumo un trafiletto pubblicato sull'ultimo numero di Autosprint: C’e’ al possibilta’ che la Ntechnology possa schierare nel corso del campionato una terza Alfa Romeo. Le macchine messe a disposizione dall’Alfa Romeo alla scuderia dei coniugi Sipsz sono quattro, e pare che ci siano trattative in corso da parte degli stessi con alcuni sponsor. Da qui l’ipotesi di cui sopra. Ma c’e’ un’altra novita’ che potrebbe interessare le vetture Alfa: si sta prendendo in considerazione la possibilta’ di introdurre il differenziale Torsen che nelle vetture stradali a trazione anteriore e’ stato battezzato con il nome di Q2. La grande problematica al vaglio e’ quella di riuscire a miniaturizzare le componenti di questo dispositivo per farle entrare nella scatola del cambio. Se cio’ avvenisse, i benefici sarebbero di grande rilievo, si parla di un incremento delle prestazioni pari al 10% considerando quanto possa migliorare la trazione in uscita dalle curve lente ed il consumo piu’ omogeneo e regolare sulla distanza delle gomme anteriori, grande problema di tutte le vetture TA ed in particolare del Biscione.
     
  9. Comincia la rissa: La Seat, nella persona di Jaime Pluig, responsabile della divisione Motorsport della casa spagnola, minaccia il ritiro dalla competizione se il Bureau della FIA non le concedera’ opportune deroghe tecniche per ridarle competitivita’ rispetto alla BMW. Le Leon sono le piu’ pesanti del lotto e non hanno benefit se si esclude un particolare fondo aerodinamico concesso alla casa spagnola nella seconda meta’ di stagione 2006. Oltretutto, sempre secondo Pluig, tale deroga sarebbe stata piu’ precisamente una “ deroga-imposizione “ , in quanto la FIA non avrebbe dato la possibilita’ di scelta alla Seat tra varie opzioni tecniche per ottenere un ottimale bilanciamento prestazionale. Come se non bastasse, per la Seat le attuali gomme non consentirebbero una costanza di ritmo in gara, che gia’ sospettavano fin da prima del campionato in quanto, per monitorare la faccenda, sono stati montati dei sensori appositamente studiati per controllare il comportamento dei pneumatici. Se la carenza sia di origine aerodinamica, meccanica od entrambe le cose, si deve ancora capire.
     
  10. Secondo me tutte le case automoiblistiche che partecipano al WWTC farebbero bene ha ritirarsi perchè non si sà il perchè ma i regolamenti finiscono sempre per favorire le BMW. Io seguo il WWTC da molti anni ed ho notato come la BMW a sempre sfruttato i regolamenti a suo favore, e quando non ce la faceva con le regole esistenti ne faceva fare altre che naturalmente la favorissero. Se scrivessi tutte le schifezze regolamentari che secondo la mia opinione ha fatto fare la BMW nel corso degli anni per rendere competitive le sue vetture e meno le altre potrei scrivere un libro.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Alfa Romeo rientra nel Wtcc 2011:Forse Marchionne non ha raccontato balle. Sport e Motorsport 29 Ottobre 2010
Video: alfa romeo 156 2007 FIA WTCC Valencia Sport e Motorsport 2 Aprile 2009
Alfa 159 forse nel WTCC nel 2007 Sport e Motorsport 6 Giugno 2006
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.