147 ts singhiozza al minimo

Simone147ts

Alfista principiante
16 Dicembre 2018
44
4
9
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.6 16V Twin Spark
Salve a tutti, ho un problema con la mia 147 1.6 105cv..
Da un mesetto ho fatto fare dei lavori abbastanza importanti, è stata rettificata completamente la testata, cambiata guarnizione di testa, guarnizione scarico aspirazione, fasce elastiche (dopo aver misurato canne e pistoni) cambiato coperchio punterie, filtro aria, candele e cavi candele. L'auto in sé si comporta molto bene, purtroppo da quando ho effettuato questo lavoro in officina l'auto al minimo produce un singhiozzo, arrivando proprio a tremare e a "sputare" dallo scarico i gas con una forza notevole. Dalla diagnosi risulta un problema alla sonda lambda, tale sonda però è stata sostituita circa 10k km fa con quella originale Bosch nuova, dubito perciò sia la causa del problema..secondo il meccanico la macchina ha un problema di carburazione che però non ha riuscito a risolvere quando gli ho lasciato una settimana fa. Secondo voi cosa potrebbe essere? Usando l'auto dopo i 1500giri diventa molto fluida, da fermo , in partenza e se mi trovo sotto coppia però singhiozza.
 

DCesare

Alfista Intermedio
6 Novembre 2019
178
152
44
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
1.6TS 120CV
Uhm.. ma se fosse leggermente fuori fase? Tipo che il meccanico non aveva gli attrezzi apposta ed ha segnato le pulegge?
 

Simone147ts

Alfista principiante
16 Dicembre 2018
44
4
9
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.6 16V Twin Spark
Uhm.. ma se fosse leggermente fuori fase? Tipo che il meccanico non aveva gli attrezzi apposta ed ha segnato le pulegge?
Non saprei.. so che le camme sono state smontate in rettifica, fosse stato un problema di messa in fase non avrebbe dato lo stesso problema su di giri?
 

DCesare

Alfista Intermedio
6 Novembre 2019
178
152
44
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
1.6TS 120CV
Non saprei.. so che le camme sono state smontate in rettifica, fosse stato un problema di messa in fase non avrebbe dato lo stesso problema su di giri?
non è detto: io avevo il motore leggermente fuori fase e singhiozzava al minimo, a motore freddo. Se salivo di giri andava bene.
La procedura di messa in fase richiede di fermare gli alberi a camme con un apposito set di dime, e trovare il PMS del primo pistone con un comparatore collegato ad una prolunga da infilare nel buco della candela, che magari il tuo meccanico non aveva.

Anche avendo tutti gli attrezzi, in ogni caso è un lavoro di ricerca del PMS è molto "critica": io l'ho dovuto cercare svariate volte perchè ogni volta mi veniva un angolo di fase leggermente diverso.. va inoltre adottato l'accorgimento di non girare il motore in un senso e poi tornare indietro se si supera il PMS (ma bisogna fare altri due giri all'albero). Considera che io ho fatto una media di svariate misure e poi ho preso il punto che capitava più spesso; se un meccanico non ha avuto molta accortezza, sbagliare la fase di qualche grado è molto semplice.

Questa estate ho fatto il tuo stesso lavoro, descrivendo tutti i passaggi in QUESTO THREAD. Li commento anche la procedura di messa in fase, che a mio avviso, poteva essere fatta meglio.
 
Ultima modifica:

Simone147ts

Alfista principiante
16 Dicembre 2018
44
4
9
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.6 16V Twin Spark
non è detto: io avevo il motore leggermente fuori fase e singhiozzava al minimo, a motore freddo. Se salivo di giri andava bene.
La procedura di messa in fase richiede di fermare gli alberi a camme con un apposito set di dime, e trovare il PMS del primo pistone con un comparatore collegato ad una prolunga da infilare nel buco della candela, che magari il tuo meccanico non aveva.

Questa estate ho fatto il tuo stesso lavoro, descrivendo tutti i passaggi in QUESTO THREAD. Li commento anche la procedura di messa in fase, che a mio avviso, poteva essere fatta meglio.
Si certo capisco.. in realtà non so il mio meccanico come abbia fatto la messa in fase, durante i lavori sono andato a vedere e la distribuzione era già montata.. il motore comunque singhiozza al minimo anche dopo essersi scaldato per bene. Mi pare di capire allora che se il problema è realmente questo dovrei rivolgermi verso un'altra officina oppure meglio domandare al mio meccanico? Perché per logica se avesse avuto questo set di dime le avrebbe usate. Essendoci però in teoria questo piccolo problema di fase al massimo è stata sbagliata di qualche grado giusto? Servirebbe soltanto con il comparatore vedere il punto morto superiore e spostare le puleggie o scarico o aspirazione per una corretta fasutura giusto? Si tratterebbe di un lavoro di una decina di minuti allora?
 

DCesare

Alfista Intermedio
6 Novembre 2019
178
152
44
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
1.6TS 120CV
Si certo capisco.. in realtà non so il mio meccanico come abbia fatto la messa in fase, durante i lavori sono andato a vedere e la distribuzione era già montata.. il motore comunque singhiozza al minimo anche dopo essersi scaldato per bene. Mi pare di capire allora che se il problema è realmente questo dovrei rivolgermi verso un'altra officina oppure meglio domandare al mio meccanico? Perché per logica se avesse avuto questo set di dime le avrebbe usate. Essendoci però in teoria questo piccolo problema di fase al massimo è stata sbagliata di qualche grado giusto? Servirebbe soltanto con il comparatore vedere il punto morto superiore e spostare le puleggie o scarico o aspirazione per una corretta fasutura giusto? Si tratterebbe di un lavoro di una decina di minuti allora?
Vediamo se prima qualcuno ti suggerisce altre possibili cause.. per il lavoro non è una cosa veloce in quanto va anche tolto il coperchio delle punterie e va controllato che, al PMS, le dime di fase tornino bene. Se non tornano vanno allentati il cuscinetto tendicinghia e le pulegge sugli alberi, rimettere tutto in fase e stringere tutto. Insomma, tra iniziare e riconsegnarti la macchina secondo me ci vuole almeno mezza mattina.

Quando avevo il problema della fase, non riuscivo a risolvere nonostante avessi cambiato candele e bobine, alla fine andai da un meccanico alfa romeo che, senza neanche aprire il cofano, mi disse "questo motore è fuori fase". Quindi chiedere un parere ad un officina alfa romeo potrebbe essere comunque una cosa buona
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,922
3,397
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Dalla diagnosi risulta un problema alla sonda lambda, tale sonda però è stata sostituita circa 10k km fa

Se la diagnosi ti dice che la sonda non và, bisogna ascoltarla anche se la stessa l'hai sostituità 5 minuti fà.
Da lì puoi partire con una nuova diagnosi.

Piuttosto dovresti verificare che l'errore non sia vecchio, pertanto prima di sostituire la sonda azzera gli errori, fai un pò di strada e fai una nuova diagnosi.
 

Melo81

Alfista Megalomane
10 Maggio 2008
6,552
2,448
171
SICILIA
Regione
Sicilia
Alfa
146
Motore
Twin Spark
Altre Auto
166 2.4 JTD
Nulla esclude che potrebbe essere leggermente fuori fase, ma fai una diagnosi computerizzata precisa perché cosi potremo parlare all'infinito...
Per quanti credono che segnando i punti sulle pulegge si sbagli...dico che vi sbagliate voi, perché segnando i punti fai tutto in maniera precisa...
 

Simone147ts

Alfista principiante
16 Dicembre 2018
44
4
9
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.6 16V Twin Spark
Ho già fatto azzerare gli errori e dopo due giorni l'errore della sonda lambda era riapparso. Il meccanico mi ha consigliato anche di provare a sostituirla, non voleva però farmi spendere soldi per fare "prove" e mi ha detto che avrebbe provato a rimediarne una funzionante..
 
  • Like
Reactions: M@urizio

DCesare

Alfista Intermedio
6 Novembre 2019
178
152
44
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
1.6TS 120CV
Nulla esclude che potrebbe essere leggermente fuori fase, ma fai una diagnosi computerizzata precisa perché cosi potremo parlare all'infinito...
Per quanti credono che segnando i punti sulle pulegge si sbagli...dico che vi sbagliate voi, perché segnando i punti fai tutto in maniera precisa...
Dipende.. se hanno tolto le pulegge dagli alberi hanno perso la registrazione, quindi si può rimettere in fase solo con le dime
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente