Alfa 146 1.6 Boxer 1996 Blu Scuro - Roma

Quindi alla fine il cestello della batteria sei riuscito a levarlo??
Ancora no, ieri alla fine non ho messo le mani, aspettavo che qualcuno sapessi la procedura esatta o avessi già smontato sto dannato cestello. Penso che riuscirò a mettere le mani solo domani, ma oggi qualche foto riesco a farla.
 
Sul boxer non ci ho messo mani, sul twin spark ha parecchi punti di ancoraggio e nascosti anche.

Guardaci ancora meglio che magari arrivi a capire dove resta fermo. Intanto vado a leggere il discorso sull'olio del cambio.
 
  • Like
Reactions: Alfa89
Allora, ho fatto il tagliando, olio freni e le candele, l'olio del cambio per non stare lì a litigare col meccanico intanto l'ho preso, è molto difficile cambiarlo da solo senza un ponte? Quando faccio il tagliando prendo sempre il tappo e la guarnizione della coppa dell'olio motore, faccio lo stesso con l'olio del cambio? Poi l'altro ieri ho fatto una strada alternativa a quella che faccio sempre e ho il collettore scarico che sfiata e rumoreggia di brutto, la parte che sta attaccata al motore, ho comprato le guarnizione nuove, si può cambiare da soli? Un amico ha controllato i collettori e mi ha detto che erano solo le guarnizioni quindi se non ci vuole chi sa che cosa potrei farlo a casa. Mai più strade alternative, meglio spendere in benzina...
@Alfa89

Al tappo della coppa motore basta sostituire la rondella che non è di rame ma di alluminio. Sul 145 1.6 non l'ho mai sostituita e per paranoia ci metto del teflon per alte temperature attorno al filetto. Mai perso una goccia

I tappi del cambio invece non hanno guarnizioni. Sviti e li pulisci per bene con lo svitol, li ingrassi leggermente e li rimetti su. Volendo, al tappo di scarico ci puoi fare qualche giro di teflon specifo per alte temperature e il teflon lo devi avvolgere per bene stretto e senso contrario al verso di avvitamento del filetto tappo.


A livello di Olio sempre e solo Bardahl. 15W50 ~ 10W60 per il motore e 80W90 GL5 per la trasmissione.
 
  • Like
Reactions: Alfa89
Allora, ragazzi, stamattina ho fatto delle foto e dato un'occhiata al pezzo. La lamiera di supporto della batteria passa sotto il supporto della scatola dell'aria.e sembra anche saldata.

Veramente strana tutta questa roba, un amico meccanico al lavoro ha chiamato un meccanico che lavora alla Fiat e loro dicono che le due pompe si cambiano in 1:30/2 ore e il tariffario è di 45€ l'ora + IVA.

Il meccanico che è venuto a casa mia ha messo 4 ore solo per la pompa sotto pedale e ho già speso 150€, sono avvelenato e a piedi...
 

Allegati

  • IMG_20220716_065242.jpg
    IMG_20220716_065242.jpg
    887.6 KB · Visualizzazioni: 84
  • IMG_20220716_065935.jpg
    IMG_20220716_065935.jpg
    696.2 KB · Visualizzazioni: 82
  • IMG_20220716_065247.jpg
    IMG_20220716_065247.jpg
    773.7 KB · Visualizzazioni: 76
  • IMG_20220716_065236.jpg
    IMG_20220716_065236.jpg
    879.6 KB · Visualizzazioni: 93
Ciao Alfa89, la piastra supporto batteria viene via solamente allentando i 4 bulloni della scatola di sterzo che da sotto fissano la scatola al telaio....

Comunque non è la procedura corretta!!

Per poter smontare la pompa frizione devi lasciare la piastra così come è e rimontare tutto sopra, va invece smontato il collettore di aspirazione.

La piastra si rimuove solamente in caso di sostituzione dei tubi liquido frizione, cosa che ti consiglio vivamente, visto che costano meno di 20 euro e sia perché l'olio freni è igroscopico e assorbe l'umidità attraverso le crepe della guaina di rivestimento che sicuramente avrà , dato che poco manca a compiere 30 anni.
 
Ciao Alfa89, la piastra supporto batteria viene via solamente allentando i 4 bulloni della scatola di sterzo che da sotto fissano la scatola al telaio....

Comunque non è la procedura corretta!!

Per poter smontare la pompa frizione devi lasciare la piastra così come è e rimontare tutto sopra, va invece smontato il collettore di aspirazione.

La piastra si rimuove solamente in caso di sostituzione dei tubi liquido frizione, cosa che ti consiglio vivamente, visto che costano meno di 20 euro e sia perché l'olio freni è igroscopico e assorbe l'umidità attraverso le crepe della guaina di rivestimento che sicuramente avrà , dato che poco manca a compiere 30 anni.
Collettore smontato e adesso penso che dovrei staccare il cavo frizione, vero? Come si fa? La pompa è compressa.
 
Ciao Alfa89, la piastra supporto batteria viene via solamente allentando i 4 bulloni della scatola di sterzo che da sotto fissano la scatola al telaio....

Comunque non è la procedura corretta!!

Per poter smontare la pompa frizione devi lasciare la piastra così come è e rimontare tutto sopra, va invece smontato il collettore di aspirazione.

La piastra si rimuove solamente in caso di sostituzione dei tubi liquido frizione, cosa che ti consiglio vivamente, visto che costano meno di 20 euro e sia perché l'olio freni è igroscopico e assorbe l'umidità attraverso le crepe della guaina di rivestimento che sicuramente avrà , dato che poco manca a compiere 30 anni.
Come faccio a toglierla adesso? Sento che manca poco ma anche che è la parte più difficile.
 

Allegati

  • IMG_20220716_200720.jpg
    IMG_20220716_200720.jpg
    460 KB · Visualizzazioni: 80
  • IMG_20220716_200705.jpg
    IMG_20220716_200705.jpg
    485.8 KB · Visualizzazioni: 65
Allora per poter proseguire devi staccare il tubetto indicato con freccia e cerchio arancione e poi ruotare nel senso della freccia verde di circa 90 gradi il decanter indicato con quadrato verde e sfilarlo.

IMG_20220716_230511.jpg


Soltanto così accedi alla clip che blocca il tubo lungo insieme a quello corto della pompa.

La clip si sfila tirando energicamente verso l'abitacolo, ma soltanto dopo aver svitato il raccordo di giunzione con apposita chiave per raccordi. Una chiave normale non può svitarlo e prr altro danneggerebbe il raccordo rendendo il tubo inservibile e da sostituire.

Una volta fatto questo puoi sfilare il seger indicato con cerchio e freccia verde con apposita pinza ed estrarre la pompa.

IMG_20220716_230630.jpg
 
..grazie Flagello.. adesso ho capito..
..il manuale scritto in inglese era tradotto impreciso..
smontare non solo l'air box ma proprio anche i collettori :)
 
  • Like
Reactions: Flagello
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Ragazzi, le cose si fanno brutte, il meccanico è venuto e sistemato tutto. Stamattina accendo la macchina, faccio 50mt e la macchina si ferma, giro la chiave, quadro, accendisigari, ventilatore, luce, funziona tutto. Giro la chiave fino in fondo, rumore tac secco, chiamo il meccanico e dice che probabilmente è partito il motore d'avviamento, mi dice di provare a dare qualche botta per vedere si riparte. Se non riparte è facile da cambiarlo?
 
X