Alfa 146 1.6 Boxer 1996 Blu Scuro - Roma

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,990
407
136
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
ciao.. si questo è molto più facile da cambiare, è trattenuto
da un paio di bulloni abbastanza semplici e dai cavi elettrici,
ma non velocissimo, sui boxer con iniezione come il tuo potrebbe
essere necessario anche togliere i collettori in alluminio che avete appena rimontato,
sulle 33 a iniezione bisogna toglierli per smontare il motorino,
sulle 145/156 non sono sicuro, i collettori hanno una curva più alta
che sotto lascia più spazio, ma è possibile che vadano comunque tolti,
lo scoprirete presto se provate a smontare il motorino

.. il motorino è in realtà fatto di due parti,
revisionabili dopo averlo smontato (oppure si prende un motorino
nuovo dalla cina clone dell'originale a prezzi stracciati, sui 70e):

>> l'elettromagnete (la gobba/cilindro più piccolo, che sporge sul fianco del motorino)
che sposta fisicamente il pignone del motorino verso il volano
e nello stesso momento chiude il contato elettrico per avviare il motorino
(per l'elettromagnete se ha perso forza a volte basta pulire e ri-ingrassare)

>> il motorino vero e proprio ( a un certo chilometraggio, specie su auto
dove il motorino viene usato per più tempo/più spesso, si usurano le spazzole;
il completto dato con un bastone di legno ad es. aiuta a far toccare le spazzole usurate;
si apre, cambiano le spazzole, si carteggiano i contatti del rotore e si ingrassano i cuscinetti;
molto ma molto rararmente c'è invece un danno agli avvvolgimenti ed è da cambiare )

..per scupolo, visto che avete toccato un po l'area nel vano motore,
prima di rismontare controlla se sono ben serrati/inseriti e non ossidati i vari cavi
che collegano batteria a eletromagnete (filo calibro medio) e motorino (cavo grosso diametro),
massa (cioè un cavo che va dal polo - batteria ad un bullone sul telaio)

..per scrupolo prima di smontare collettori e motorino,
se c'è accesso per una mano, si può anche fare un ponte diretto
con un filo elettrico di buon diametro dal polo + batteria al bulloncino
del positivo sull'elettromagnete, se facendo così l'elettromagete scatta meglio e il motorino gira,
scopri che il problema potrebbe essere altrove ( blocchetto chiave o un relè,
più raro ma non impossibile su auto ultraventennali )

Ps.. comunque rispetto a cambiare la pompa frizione è una stupidata,
non preoccuparti, e una volta revisionato/cambiato il motorino sei a posto altri 20 anni
 
Ultima modifica:

Wolf147

Super Alfista
23 Novembre 2018
352
371
109
Regione
Puglia
Alfa
147
Motore
1.6 TwinSpark 105cv
Accadde qualche anno fa sulla 146 jtd. Si impuntava ed era necessario dare qualche botta sul motorino per farla partire (un classico).

Lasciata un giorno per la sostituzione, se non ricordo male pagai circa un centinaio di euro, ma non ricordo se c'era qualcos'altro in mezzo.
 

Flagello

Super Alfista
27 Dicembre 2018
410
341
109
Regione
Sardegna
Alfa
146
Motore
1.3 boxer
Altre Auto
Uno D, Panda 750, Tipo 1.6, Tempra 2.0, Bravo 80 16v
Ragazzi, le cose si fanno brutte, il meccanico è venuto e sistemato tutto. Stamattina accendo la macchina, faccio 50mt e la macchina si ferma, giro la chiave, quadro, accendisigari, ventilatore, luce, funziona tutto. Giro la chiave fino in fondo, rumore tac secco, chiamo il meccanico e dice che probabilmente è partito il motore d'avviamento, mi dice di provare a dare qualche botta per vedere si riparte. Se non riparte è facile da cambiarlo?
Si, è anche facile ripararlo.
Comunque stessa procedura, rimuovi il collettore di aspirazione, stacchi la batteria e il motorino d'avviamento è fissato al blocco con 2 bulloni e due dadi retrostanti.
Togli uno, monti l'altro, ripristini i collegamenti elettrici e via.
Verifica comunque prima di fare altre cose, di avere 12.7 v alla batteria, altrimenti il problema potrebbe non essere lui. Se invece fa comunque click senza girare, il problema è il motorino d'avviamento.
 
  • Like
Reactions: kormrider e Alfa89

Alfa89

Alfista principiante
14 Luglio 2022
15
3
5
Regione
Lazio
Alfa
146
Pompa frizione cambiata ragazzi, vi ringrazio e vi pongo un'altra domanda, da quando l'ho presa ha sempre presentato consumi di benzina elevati, diciamo che è come se stessi sempre in città (10lt/100km invece di 6,6lt/100km) anche quando sto sull'autostrada.

Per 3 settimane ho camminato con una guarnizione del collettore di scarico andata e sfiatava da morire, quasi mi vergognavo di girare con quel rumore però i consumi sono tornati alla normalità.

Sistemata la guarnizione, zero rumori e consumi elevati di nuovo, filtro aria nuovo, corpo farfallato pulito, nessuna perdita di potenza o minimo irregolare. Mi hanno che a questo punto era probabilmente da cambiare la sonda lambda e che dalla descrizione il debimetro era apposto.

Secondo voi, cambio sonda lambda o può essere qualcos'altro, non vorrei andare alla cieca...
 
  • Like
Reactions: kormrider

Alfa89

Alfista principiante
14 Luglio 2022
15
3
5
Regione
Lazio
Alfa
146
Un'ultima cosa, da quando l'ho presa mi manca lo sportellino benzina, posso prendere uno qualsiasi, cioè, sia quello della 146 che della 145, sia prima che dopo il restyling?
 
  • Like
Reactions: kormrider

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
24,515
16,254
171
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
La Mappa del Cugghiuna Vairus
Regione
No Italy
Alfa
GT
Motore
2.0 JTS
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa), Fiat 600; Panda Nuova 1.2; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Affermativo
Pompa frizione cambiata ragazzi, vi ringrazio e vi pongo un'altra domanda, da quando l'ho presa ha sempre presentato consumi di benzina elevati, diciamo che è come se stessi sempre in città (10lt/100km invece di 6,6lt/100km) anche quando sto sull'autostrada.

Per 3 settimane ho camminato con una guarnizione del collettore di scarico andata e sfiatava da morire, quasi mi vergognavo di girare con quel rumore però i consumi sono tornati alla normalità.

Sistemata la guarnizione, zero rumori e consumi elevati di nuovo, filtro aria nuovo, corpo farfallato pulito, nessuna perdita di potenza o minimo irregolare. Mi hanno che a questo punto era probabilmente da cambiare la sonda lambda e che dalla descrizione il debimetro era apposto.

Secondo voi, cambio sonda lambda o può essere qualcos'altro, non vorrei andare alla cieca...
È che ci vorrebbe la diagnosi.
 

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,990
407
136
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Ciao, ..dipende anche da che velocità tieni in autostrada, a 140 i consumi sono diversi da 120,

>>> comunque dalla descrizione potrebbe essere la Lambda starata da cambiare,

>>> in seconda battuta magari gli spinotti del sensore temperatura su una delle due basette del collettore di aspirazione del motore, per capirsi quelle dove sono infilati gli iniettori (se il sensore non è ben collegato fa credere alla centralina che il motore è freddo e vengono selezionate nella centralina mappe più grasse per la miscela), gli darei una controllata anche visto che di recente avete smontato pezzi proprio in quella zona

..lo spiffero in ogni caso agirebbe da correttivo contrario, forzano la lambda a spostare le letture,
..i valori che legge e manda alla centralina risentono di ogni spiffero anche piccolo nella linea di scarico

ad es. tipicamente se lo scarico ha anche un piccolo foro si fatica o non si riesce a passare la revisione perchè la sonda usata dall'esaminatore trova valori alterati (nel caso della revisione sono un problema anche spifferi nella parte terminale, perche la sonda misura al terminale di scarico, invece nel caso della sonda montata sull'auto a dare problemi sono solo gli spifferi a monte di essa, come nel caso che hai spiegato )

..se trovi una Lambda nuova a basso costo (30-50e) puoi cambiarla anche alla cieca,
se invece trovi solo ricambi più cari, se ti è possibile in effetti meglio spendere qualcosa per far fare prima la diagnosi elettronica e avere conferma..

Ps.: motore boxer 1.6, potresti avere iniezione Bosch "d'epoca" sulle prime 1.6 boxer prodotte, oppure GM-Rochester, anche questa vecchiotta, sulle serie boxer 1.6 successive (probabile hai rochester, la tua è immatricolata 1996) ;
da vedere se il meccanico/elettrauto/officina alfa ha il programma compatibile ( se avevi il 1.3 con l'ignezione Marelli-IAW-Weber c'era una guida pronta nella sezione 33 ->elettronica per usare un pc portatile e far da sé )

..c'è anche un tread di Flagello per adattare sul boxer 1.3 ( iniezione marelli-iaw-weber) una sonda lambda generica ma richiede un po di manualità per tagliare e ricollegare i fili e bisognerebbe controllare se è adatta (?) anche per la tua motorizzione


i codici per la lambda sul catalogo Eper formalmente differiscono tra:

>> 1.3 marelli
>> 1.6 bosch ( e 1.7 16v )
>> 1.6 rochester ( Eper dice vetture 1.6 prodotte dopo 15-11-1994, probabile sia il tuo caso )

forse è anche solo una questione di forma del connettore, la lambda potrebbe avere specifiche simili, ma nel dubbio se trovi un ricambio pronto compatibile con la tua auto a basso costo è un monta e smonta rapido e non sbagli; dovrai specificare motore boxer 1.6 8v e se è ignezione bosh o rochester, penso ti chiederanno il numero di telaio o la data di produzione (non coincide con immatricolazione)
 
Ultima modifica:

Alfa89

Alfista principiante
14 Luglio 2022
15
3
5
Regione
Lazio
Alfa
146
Ciao, ..dipende anche da che velocità tieni in autostrada, a 140 i consumi sono diversi da 120,

>>> comunque dalla descrizione potrebbe essere la Lambda starata da cambiare,

>>> in seconda battuta magari gli spinotti del sensore temperatura su una delle due basette del collettore di aspirazione del motore, per capirsi quelle dove sono infilati gli iniettori (se il sensore non è ben collegato fa credere alla centralina che il motore è freddo e vengono selezionate nella centralina mappe più grasse per la miscela), gli darei una controllata anche visto che di recente avete smontato pezzi proprio in quella zona

..lo spiffero in ogni caso agirebbe da correttivo contrario, forzano la lambda a spostare le letture,
..i valori che legge e manda alla centralina risentono di ogni spiffero anche piccolo nella linea di scarico

ad es. tipicamente se lo scarico ha anche un piccolo foro si fatica o non si riesce a passare la revisione perchè la sonda usata dall'esaminatore trova valori alterati (nel caso della revisione sono un problema anche spifferi nella parte terminale, perche la sonda misura al terminale di scarico, invece nel caso della sonda montata sull'auto a dare problemi sono solo gli spifferi a monte di essa, come nel caso che hai spiegato )

..se trovi una Lambda nuova a basso costo (30-50e) puoi cambiarla anche alla cieca,
se invece trovi solo ricambi più cari, se ti è possibile in effetti meglio spendere qualcosa per far fare prima la diagnosi elettronica e avere conferma..

Ps.: motore boxer 1.6, potresti avere iniezione Bosch "d'epoca" sulle prime 1.6 boxer prodotte, oppure GM-Rochester, anche questa vecchiotta, sulle serie boxer 1.6 successive (probabile hai rochester, la tua è immatricolata 1996) ;
da vedere se il meccanico/elettrauto/officina alfa ha il programma compatibile ( se avevi il 1.3 con l'ignezione Marelli-IAW-Weber c'era una guida pronta nella sezione 33 ->elettronica per usare un pc portatile e far da sé )

..c'è anche un tread di Flagello per adattare sul boxer 1.3 ( iniezione marelli-iaw-weber) una sonda lambda generica ma richiede un po di manualità per tagliare e ricollegare i fili e bisognerebbe controllare se è adatta (?) anche per la tua motorizzione


i codici per la lambda sul catalogo Eper formalmente differiscono tra:

>> 1.3 marelli
>> 1.6 bosch ( e 1.7 16v )
>> 1.6 rochester ( Eper dice vetture 1.6 prodotte dopo 15-11-1994, probabile sia il tuo caso )

forse è anche solo una questione di forma del connettore, la lambda potrebbe avere specifiche simili, ma nel dubbio se trovi un ricambio pronto compatibile con la tua auto a basso costo è un monta e smonta rapido e non sbagli; dovrai specificare motore boxer 1.6 8v e se è ignezione bosh o rochester, penso ti chiederanno il numero di telaio o la data di produzione (non coincide con immatricolazione)
La lambda generica l'ho trovata a 50€, invece quella "pronta" a 65€. Lo spiffero infatti c'è ma da sempre, il costo dei tubi di scarico sotto il motore è di 350€, invece con la rottura della guarnizione i consumi sono tornati alla normalità. Volendo ho anche quella pasta + nastro per riparare tubi di scarico ma tutti dicono che dura poco e niente. A 140km/h non ci vado mai, max 120km/h. Abito in campagna sul lago di Bracciano, faccio circa 30km al giorno per andare e tornare dal lavoro e da queste parti la strada è sempre libera e si viaggia sempre in quinta, di solito vado a 80km/h.

Al limite proverò a cambiare lambda e quel sensore sugli iniettori, che comunque se non funziona, già non funzionava prima perché il problema consumi ce l'ho da sempre, da quando l'ho presa. Penso che per la sua età cambiare tutti sti sensori non sarebbe male e sarei apposto per un bel po', solo che tra cazzi e mazzi se riesco a "indovinare" quello giusto da cambiare mo e gli altri piano piano sarebbe meglio per le mie tasche...

La lamda dove si trova di preciso? Qualche procedura particolare o si svita e basta? Bisogna staccare la batteria prima?

Ps: La questione diagnosi l'avevo già letta e capito che era un po una rogna e forse spendo di meno/o la stessa cosa per cambiare 3/4 sensori che a portarla a fare la diagnosi...
 

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,990
407
136
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
..il sensore temperatura blocco motore, prima di cambiarlo ( è una resistenza, difficile che si guasti), guarda il suo cablaggio se sembra integro , dovrebbe esserci anche uno spinotto da controllare..

.. se non sistemi fessure nel collettore di scarico ti rimane il dubbio che la lambda sia sana ma stia lavorando in condizioni non corrette o sia invece guasta..
..usati (alfa-fiat) o di concorrenza (es. Imasaf, avevo preso quelli per la 33) non si trovano più i collettori di scarico? guardato sui gruppi Fb della tua auto o su Subito? oppure i tuoi non sono saldabili proprio da chi già modifica le marmitte? comunque in effetti è una certa spesa
..anche io sospetto che pasta e nastro sarebbero di breve durata..
..poi tanto, per cambiare la lambda (svitarla, e ci sono delle chiavi sagomate in modo da facilitare questo, non indispensabili ma aiutano; per prudenza puoi scollegare la batteria; poi lo spinotto anche potrebbe essere in posizione scomoda) serve il ponte (con il ponte in mezzora la cambi), a quel punto se stai già in officina sarebbe forse meglio iniare cambiando i collettori
 

Alfa89

Alfista principiante
14 Luglio 2022
15
3
5
Regione
Lazio
Alfa
146
..il sensore temperatura blocco motore, prima di cambiarlo ( è una resistenza, difficile che si guasti), guarda il suo cablaggio se sembra integro , dovrebbe esserci anche uno spinotto da controllare..

.. se non sistemi fessure nel collettore di scarico ti rimane il dubbio che la lambda sia sana ma stia lavorando in condizioni non corrette o sia invece guasta..
..usati (alfa-fiat) o di concorrenza (es. Imasaf, avevo preso quelli per la 33) non si trovano più i collettori di scarico? guardato sui gruppi Fb della tua auto o su Subito? oppure i tuoi non sono saldabili proprio da chi già modifica le marmitte? comunque in effetti è una certa spesa
..anche io sospetto che pasta e nastro sarebbero di breve durata..
..poi tanto, per cambiare la lambda (svitarla, e ci sono delle chiavi sagomate in modo da facilitare questo, non indispensabili ma aiutano; per prudenza puoi scollegare la batteria; poi lo spinotto anche potrebbe essere in posizione scomoda) serve il ponte (con il ponte in mezzora la cambi), a quel punto se stai già in officina sarebbe forse meglio iniare cambiando i collettori
Ma la lambda dove si trova di preciso, possibile cambiarla a casa senza ponte?
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente