Confronto con nuova BMW serie 3

Discussione in 'Preventivi - Consigli Acquisti' iniziata da head00, 24 Marzo 2019.

  1. Intanto Quattroruote ha provato BMW 320d xdrive msport.

    “Con la settima generazione l’asticella si sposta più in alto: qualità costruttiva, infotainment, dotazioni di Adas sono ai massimi livelli. Come pure il piacere di guida, a cui gli ingegneri di Monaco hanno prestato particolare attenzione. Il feeling è infatti quello di un ritrovato dinamismo sin dai primi giri di ruota e in pista ha staccato tempi eccellenti, mettendosi dietro la Giulia di ben tre secondi.”

    Beh i tempi eccellenti..... hanno provato la xdrive msport.

    A Vairano le 4wd vanno sempre meglio delle rispettive 2wd. Infatti anche la Giulia veloce diesel 4wd si è messa dietro di 3 secondi la Giulia 2wd diesel 180, e non solo per la differenza di potenza.

    In più la serie 3 aveva l’assetto msport nonché i controlli disinseribili .... vedremo ad ogni modo se il feelIng di guida e lo sterzo sono a livello di Giulia. Inoltre quando provarono la Giulia, con sospensioni standard, risultó superiore a BMW per la guida e con il confort dello stesso livello di Mercedes. Immagino che la bmw provata ora abbia le sospensioni elettroniche.

    Inoltre nella prova di oggi viene anche detto per bmw che “Al limite, richiede esperienza. Nella guida al limite non conosce la parola sottosterzo. Però il sovrasterzo è molto evidente, quindi servono mani esperte e smaliziate.” .. non mi risulta che per guidare al limite Giulia siano richieste mani esperte e smaliziate.

    Ad ogni modo bentornata concorrenza .. BMW ed Alfa che tornano a confrontarsi realmente per il piacere d guida.
     
    A Cristian. S, BluByte e -Nemo- piace questo elemento.
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Set pneumatici estivi nuovi Preventivi - Consigli Acquisti 6 Marzo 2019
    confronto senza senso Golf GTI o Giulia Super Preventivi - Consigli Acquisti 21 Gennaio 2018
    Alfa Giulia - Confronto con la concorrenza Preventivi - Consigli Acquisti 8 Ottobre 2017

  3. Bmw doveva per forza rispondere a Giulia. Non so se a livello dinamico c’è riuscita, esteticamente sicuramente no! In modo particolare nel posteriore che sembra veramente anonima.
     
    A Mirko1992, Piezio77, BluByte e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  4. Aspetto di leggere la prova sulla rivista.
    Certo che Giulia ha alzato 'asticella e costretto BMW a reagire.
    Ho già prenotato il test drive ma non ho mai tempo, voglio sentire se il feeling di BMW è valido.
    Certo i controlli escludibili sono un bel vantaggio, a Modena non devono dormire sugli allori.
     
    A -Nemo- e mefistofele piace questo messaggio.
  5. Bah, a prima vista mi sembra abbastanza anonima.
    Hanno cercato di copiare la soluzione "infotainment integrato" di Giulia rinunciando all' "iPad appiccicato"
    All'interno sono simili in modo imbarazzante...
    Hanno puntato sui gadgets elettronici (e qui Giulia è indietro di due generazioni, per quanto riguarda l'infotainment)
    E per il resto è una bella macchina, come Giulia…
    Bisognerà vedere prestazioni, sterzo e comportamento su strada.
    Comunque chi compra BMW continuerà a comprare BMW, restyling si restyling no
    Per questo, invece, vedrei molto bene una Giulia tutta analogica nella strumentazione (piacere di guida) ma con un'interfaccia stratosferica per smartphones e apps dedicate "intelligenti", alla pari o meglio di quelle integrate della concorrenza.
    Risparmio-stile di guida-non manca nulla (risparmiando).
    In più nessun problema di upgrade (tipo AA e CP, vero Alfa??!)
     
    A skylele83 e Franci7 piace questo messaggio.
  6. Occhio che BMW non offre Android Auto neppure a pagamento.
     
    A Piezio77 piace questo elemento.
  7. I controlli sono escludibili su bmw solo teoricamente, ma praticamente sono sempre pronti ad intervenire. Almeno sulle versioni standard. Infatti su Giulia Q sono escludibili del tutto come lo sarà sicuramente su bmw top di gamma
     
    A Piezio77 piace questo elemento.
  8. #7MPP,24 Marzo 2019
    Ultima modifica: 24 Marzo 2019
    Ma chi se ne fotte di AA e CP, se non per una questione di principio, il gioco è moooolto più grande!
    :eek:
    Non è importante AA o CP ma far gestire infotainment e (e...) configurazioni/interfacce/comandi, che ora ciascuno sviluppa e...imbalsama per se stesso, da una CPU esterna all'auto, collegata a quella dell'auto (dove risiederebbero mappature, ad esempio, ed altri parametri vitali di HW "profondo") configurabile e upgradabile via aggiornamenti di un app SPECIFICA, residente su qualcosa che TUTTI abbiamo, uno smartphone.
    Implicazione: ci guadagnerebbero i costruttori di auto, Applee, Google, gli operatori di telefonia.
    Dovrebbero solo trovare partnership attraverso sviluppatori.
    Potresti portarti dietro tante configurazioni quante auto usi: una per Alfa, per BMW, Audi e Tesla, e tante "vocine" (ehi, Mercedes, Alfa, Audi etc. etc) e upgradare il tuo SW in un baleno.
    Ovviamente potresti disporre dell'app specifica gratuitamente solo per l'auto acquistata ma, a pagamento o con limiti temporali di utilizzo, ad esempio, per le auto a noleggio.
    Beh, tempo di studiarci sopra...
    :)
     
    A Morga190 e kormrider piace questo messaggio.
  9. Comunque 3 secondi sono una enormità in pista. Stanno in pratica annunciando che la nuova serie 3 da 190 cv si è messa dietro perfino la Veloce da 280 cv che in prova aveva le ruote da 19 e il pacchetto performance! Non aspetto altro che leggere la prova su strada.

    PS anche a me non piace la nuova berlina di Monaco. Ad essere sincero le preferivo la vecchia.
     
  10. Parole Sante ...basta minchiatine!
    Magari una bella TP "maschia": freno a mano manuale, marce manuali, tutto il più possibile analogico , controlli disattivabili, ecc.ecc. (e non solo la versione a 150cv)
    Viene fuori un super bolide meno costoso e meno prono a sminchiarsi sull'ettronica.
     
    A iddi, merk e kormrider piace questo elemento.
  11. Su f30 320d i controlli sono totalmente escludibili.