Considerazioni NLT rispetto ad acquisto privato

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
375
131
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
Cari,

ho vissuto l'ultimo mese un po' preoccupato. Visitando questo forum, notavo una quantità abnorme di problematiche sulla Stelvio, alcune molto serie al motore o altre componenti, altre che mi hanno fatto sorridere, perchè i problemi riportati (connettori, rumori strani in accelerazione, etc etc etc) sono gli stessi identici che aveva la mia Fiat Tempra 1.4 di giusto qualche annetto fa...

Venerdì ritiro la mia Rosso Edizione in concessionario. E' un NLT Leasys, _ma acquistata da Leasys direttamente in concessionaria perchè volevo un pronta consegna senza attendere_.

Come va la macchina ?

- Veleggiamento perfetto e perfetto re-innesto marcia e decelerazione pulitissima
- Innesto marcia da P senza sobbalzi
- Cambio marcia R-N-D e viceversa veloce e fluidissimo
- Livelli acqua, olio, raffreddamento impeccabili

Non ho trovato un difetto, ma che sia uno. E credetemi che pignoletto sono, e vengo da Jaguar, da BMW 528 benzina, da Classe E Coupè, da CLA Supersport 250.

Il punto, per finire, mi viene da dire: ma non è che sia vero il fatto che il circuito delle auto per NLT sia davvero di un livello inferiore a quello per gli acquisti privati ? Questa ai miei tempi era una specie di leggenda metropolitana, ma il dubbio mi torna.

Lo dico anche perchè vedo qui postate diverse auto (forse schilometrate secondo quanto posta l'utente che si chiama Komrider se non ricordo male) che sono tutte NLT ma praticamente a pezzi.

Mi chiedo quindi se sono stato, alla fine, fortunato e se esiste davvero questo doppio livello delle auto a seconda che siano per NLT o meno.

Che cosa ne pensate ?

Ciao AG
 

Chinasold

Alfista principiante
23 Aprile 2021
44
29
19
Liguria
Regione
Liguria
Alfa
Stelvio
Motore
190cv Q4
Sul nuovo non credo proprio: sarebbe come dire che all'uscita dalla fabbrica dividono le auto tra prima e seconda scelta come fanno per le piastrelle e ciò non mi sembra credibile. Io utilizzo auto aziendali a NLT da moltissimi anni e invariabilmente erano auto nuove acquistate da qualche grosso concessionario (generalmente di Milano o Torino).
La vera differenza secondo me sta in due cose:
a) l'utilizzatore di un NLT ha certo (parlando ovviamente in generale) meno cura dell'auto: la macchina non è mia, deve durare solo due o tre anni (a seconda del contratto) e quindi potenzialmente chissenefrega di tirarla fuori giri a freddo o appena ritirata, di lasciarla girare un po' al minimo prima di spegnerla se l'hai tirata un po' prima, ecc.; io personalmente non sono un vandalo ma il cofano delle mie lo apro solo se devo aggiungere acqua nel lavavetri.. per il resto faccio solo la manutenzione programmata;
b) a fine noleggio i NLT tendono a non autorizzarti interventi di meccanica (specie se la garanzia è scaduta) o di carrozzeria a meno che non generino situazioni di pericolo (poi anche in questo settore ci sono figli di buona donna peggio di altri.. qualche anno fa un mio collega ha dovuto litigare e minacciare azioni legale con un NLT - evito di dire il nome - che a pochi mesi dalla riconsegna non voleva cambiargli le gomme che erano sotto il limite di legge.. quando i nlt seri nel contratto lo prevedono a 3 mm)
Certo è che una parte del loro guadagno deriva anche dalla rivendita del veicolo ritirato e forse il punto delicato è proprio questo: chi è serio o la vende tal quale o la fa mettere a posto come si deve, chi è meno serio.....
Altra cosa da tenere in considerazione (confermato sia dai gommisti sia dalle officine convenzionate alle quali mi sono rivolto nella storia per fare gli interventi) è che le società di NLT li "strozzano", cioè gli applicano delle tabelle di costo orario e riconoscimento dei costi dei ricambi veramente all'osso e (salvo il guidatore se ancora in corso di contratto, il quale però, come detto prima non è che sia molto attento a meno che non ne vada della sua sicurezza) nessuno controlla la qualità del lavoro.
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
375
131
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
Ciao, grazie per i commenti. Le tue considerazioni le trovo molto valide, sia per quanto riguarda il trattamento dei noleggiatori verso fine contratto (per fortuna non sono tutti così, cmq) sia per quanto riguarda le tabelle di costo orario, motivo per il quale gli interventi, a mio avviso, sono purtroppo spesso fatti "un tanto al kilo".

Quello però al quale mi riferivo, sono davvero le auto che, appena ritirate o con pochissimi Km, mostrano grossi difetti. La mia non ne ha, ma qui leggo di situazioni paradossali. Guarda ad esempio in quanti, appena ritirata la macchina, si sono visti la bella spia del guasto motore accesa.

Evidentemente è un caso (personalmente non credo al concetto di "caso"), ma intanto mi godo il momento positivo, sperando che duri :) !
 

delarey

Alfista Intermedio
27 Ottobre 2018
266
232
44
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.6 TwinSpark
Di sicuro una cosa e te lo dico perche un mio collega prende NLT da un po perche avendo sempre avuto auto aziendali non ha una storia assicurativa e a 50 anni non gli va di reiniziare da una 500... La manutenzione fatta alle NLT e' molto diversa da quella che fai tu presso la concessionaria. Dire che la fanno col roncio e' dire poco. Piu di una volta ha avuto la sensazione che non gli avessero cambiato nemmeno l'olio......
 

aton

Alfista principiante
6 Luglio 2020
109
38
29
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 Turbodiesel 210 CV AT8 Q4
segnano sul libretto e spengono le spie e via.....
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
375
131
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
Questo forte dubbio ce l'ho, purtroppo.
Anche io ho 51 anni e ho avuto parecchie NLT.
 

stelvioinnamorato

Super Alfista
30 Gennaio 2020
560
443
109
75
Regione
Lazio
Alfa
Stelvio
Motore
benzina 280 cv
Non dimenticate mai che i casi dei forum non fanno statistica. Qui scrivono 100 persone (numero a caso ma anche se sono 200 non cambia) e di quelle il 95% è per lamentare guasti. Le stelvio e le giulia in circolazione dal 2016 sono parecchie decine di migliaia. Fate voi i conti. Io ad esempio leggo il forum ma non scrivo quasi mai perché il mio benzina 280 del 2017 va benissimo (scongiuri)
 
  • Like
Reactions: agatti

clud

Super Alfista
6 Dicembre 2016
3,589
3,623
164
Regione
Svizzera
Alfa
Stelvio
Motore
210cv
Cari,

ho vissuto l'ultimo mese un po' preoccupato. Visitando questo forum, notavo una quantità abnorme di problematiche sulla Stelvio, alcune molto serie al motore o altre componenti, altre che mi hanno fatto sorridere, perchè i problemi riportati (connettori, rumori strani in accelerazione, etc etc etc) sono gli stessi identici che aveva la mia Fiat Tempra 1.4 di giusto qualche annetto fa...

Venerdì ritiro la mia Rosso Edizione in concessionario. E' un NLT Leasys, _ma acquistata da Leasys direttamente in concessionaria perchè volevo un pronta consegna senza attendere_.

Come va la macchina ?

- Veleggiamento perfetto e perfetto re-innesto marcia e decelerazione pulitissima
- Innesto marcia da P senza sobbalzi
- Cambio marcia R-N-D e viceversa veloce e fluidissimo
- Livelli acqua, olio, raffreddamento impeccabili

Non ho trovato un difetto, ma che sia uno. E credetemi che pignoletto sono, e vengo da Jaguar, da BMW 528 benzina, da Classe E Coupè, da CLA Supersport 250.

Il punto, per finire, mi viene da dire: ma non è che sia vero il fatto che il circuito delle auto per NLT sia davvero di un livello inferiore a quello per gli acquisti privati ? Questa ai miei tempi era una specie di leggenda metropolitana, ma il dubbio mi torna.

Lo dico anche perchè vedo qui postate diverse auto (forse schilometrate secondo quanto posta l'utente che si chiama Komrider se non ricordo male) che sono tutte NLT ma praticamente a pezzi.

Mi chiedo quindi se sono stato, alla fine, fortunato e se esiste davvero questo doppio livello delle auto a seconda che siano per NLT o meno.

Che cosa ne pensate ?

Ciao AG
buongiorno
cosa penso? che @kormarider sia una brutta bestia, un caratteraccio ma scrive cose che credo fondate. I suoi toni sono inusuali, fanno parte del prezzo all inclusive del nostro colloquiante.
Per dirla tutta. il cofano viene aperto da un solo manutentore che ne risponde con la propria incolumità, l'uso è esclusivo, cosi' come i km percorsi e i problemi sono zero al quoto (140k km)
Quindi, Agatti, leggi il forum che è anche piacevole, ma tira dritto che, tanto, hai la Q4. se ti manca, procuratela.
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
375
131
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
buongiorno
cosa penso? che @kormarider sia una brutta bestia, un caratteraccio ma scrive cose che credo fondate. I suoi toni sono inusuali, fanno parte del prezzo all inclusive del nostro colloquiante.
Per dirla tutta. il cofano viene aperto da un solo manutentore che ne risponde con la propria incolumità, l'uso è esclusivo, cosi' come i km percorsi e i problemi sono zero al quoto (140k km)
Quindi, Agatti, leggi il forum che è anche piacevole, ma tira dritto che, tanto, hai la Q4. se ti manca, procuratela.
Grazie del tuo commento ma ho capito da poco a niente, in relazione alla domanda che ho fatto inizialmente. Aggiungo che ieri ho fatto tardi, quindi sono co-responsabile.
 

clud

Super Alfista
6 Dicembre 2016
3,589
3,623
164
Regione
Svizzera
Alfa
Stelvio
Motore
210cv
Grazie del tuo commento ma ho capito da poco a niente, in relazione alla domanda che ho fatto inizialmente. Aggiungo che ieri ho fatto tardi, quindi sono co-responsabile.
no, forse sono io che ho cambiato la marca del bourbon. scusa.
 
  • Like
Reactions: agatti

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente