Dettaglio progetto: Ampli-DSP e Subwoofer. Materiali, Prodotti, Tecnica, Problemi e (forse) soluzioni.

janis

Alfista principiante
14 Settembre 2021
59
23
9
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
No riattacato Etm si e' riacceso tutto.
Secondo me devo collegare tra loro gli spinotti iso perche' non si accende l' Etm.
Almeno e' quello che mi pare di capire guardando il cablaggio or ora.
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
416
153
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
No riattacato Etm si e' riacceso tutto.
Secondo me devo collegare tra loro gli spinotti iso perche' non si accende l' Etm.
Almeno e' quello che mi pare di capire guardando il cablaggio or ora.
Beh, il problema è sicuramente il cablaggio. Il dsp si accendeva correttamente ?

Pare che l'alimentazione dal Fakra in vettura passi al tuo cablaggio, accenda o non accenda il dsp (questo vorrei sapere) ma non torna all' ETM.

Il dsp ha un fusibile sulla linea alimentazione che prende dall' auto ? Il fusibile dsp è saltato ?

Ultima: ma non ti è stata data nessuna istruzione sul cablaggio da parte del venditore/fornitore, oppure non hai trovato niente in rete ?
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
416
153
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
Comunque una cosa è strana: il mio dsp attraverso il suo cablaggio è in PARALLELO all'alimentazione dell' ETM. quindi il 12V del fakra originale, entra nel connettore fakra del mio cablaggio e poi lo stesso filo rosso insieme ad altri, va all'altro capo del mio cablaggio, che si infila nell'ETM.
 

janis

Alfista principiante
14 Settembre 2021
59
23
9
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Allora.... il Dsp non e' alimentato dal cablaggio, ma direttamente dalla batteria ( ma al momento non e' ancora collegato)
Stavo finendo gli ultimi cablaggi delle casse ( perche' ho deciso poi di effettuare la biamplificazione ) e ormai giunto sera ( non vede piu' nulla ) ho ricollegato la batteria ( sapendo che sarebbe uscito errore audio perche' non collegate le casse ) e nulla Etm morto.
Mi e' preso un colpo. Ho detto: ho fatto il danno. Niente ricollego il suo cablaggio orginale e riparte tutto.
Non ho alcuna info al riguardo del cablaggio preso.
Domani rprovo collegando tra loro l' alimentazione degli spinotti iso e vediamo.
Ma da quello che dici e come se il 12 volt deve arrivare al dsp e poi tornare all Etm, infatti se guardo il cablaggio che ho in mano noto che tra i due spinotti iso ( se non li collego insieme ) i fili del 12 volt non c'e' continuita'.
Mi sa che il mio spinotto e' diverso dal tuo
 

janis

Alfista principiante
14 Settembre 2021
59
23
9
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Nel caso mi dici dove trovare il fusibile Etm,. Non si sa mai.
Grazie
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
416
153
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
Allora.... il Dsp non e' alimentato dal cablaggio, ma direttamente dalla batteria ( ma al momento non e' ancora collegato)
Stavo finendo gli ultimi cablaggi delle casse ( perche' ho deciso poi di effettuare la biamplificazione ) e ormai giunto sera ( non vede piu' nulla ) ho ricollegato la batteria ( sapendo che sarebbe uscito errore audio perche' non collegate le casse ) e nulla Etm morto.
Mi e' preso un colpo. Ho detto: ho fatto il danno. Niente ricollego il suo cablaggio orginale e riparte tutto.
Non ho alcuna info al riguardo del cablaggio preso.
Domani rprovo collegando tra loro l' alimentazione degli spinotti iso e vediamo.
Ma da quello che dici e come se il 12 volt deve arrivare al dsp e poi tornare all Etm, infatti se guardo il cablaggio che ho in mano noto che tra i due spinotti iso ( se non li collego insieme ) i fili del 12 volt non c'e' continuita'.
Mi sa che il mio spinotto e' diverso dal tuo
Allora, momento.

Alimentazione: non va al DSP e da lì torna all' ETM, i due sono in parallelo, attraverso la prolunga FAKRA. Anche io alla fine ho alimentato il DSP direttamente dalla batteria, ma in ogni caso l' ETM riceve il 12V come prima, perchè nel cablaggio prolunga, il 12V entra, va nella prolunga, esce e va all' ETM.

Nel mio cablaggio, a differenza del tuo, c'è continuità del 12V tra un capo e l'altro della prolunga. In questo è effettivamente diverso e quindi è chiaro che non ti si accende l'ETM se non è tutto collegato. Non so come siano fatti e a cosa servano gli spinotti ISO che menzioni, il mio non li ha, il cablaggio che abbiamo è chiaramente diverso.

Comunque fai le prove con tutto collegato, ma proprio tutto. Sospetto che con tutto collegato e alimentato, l' ETM si accenda tranquillamente..
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
416
153
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
Questa cosa mi preoccupa un pochino....ma va in distorsione il sub oppure il resto dell'impianto perché alzi troppo il volume?
Non vorrei che il tuo sub è troppo piccolo per la Stelvio che è generosa come dimensioni...
Dunque, anche io la mia dose di stupidate la metto dentro..

Partiamo con le scuse: ho tagliato un prato stamattina e smontato un gazebo oggi pomeriggio..

Risultato: il volume "Main" del DSP era su, il volume del CH5 e CH6 che sono i due canali che ho mandato al sub, erano a 5 su 60.

Non ho parole.

Alzato, funziona, anzi.. picchia e inizia a generare vibrazioni se lo alzo puntando quasi al massimo, qui l'impostazione del sub non sarà tanto semplice a parere mio.

Comunque problema risolto. MENO MALE !!

E comunque che figuraccia :p
 

janis

Alfista principiante
14 Settembre 2021
59
23
9
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Come ti dicevo il mio spinotto e' diverso. Ma da quello che dici il tuo rispetto al mio non ha tutti i cavi in parallelo. Ho notato che due cavi ( uno giallo e uno nero ) presumo siano il 12 volt vanno ai due connettori iso e non sono quindi collegati tra loro se non lo faccio fisicamente. Mi sa quindi che il problema sia quello. Domani provo e spero di risolvere
Quindi il sub nel baule funziona anche con la copertura?
Se e' cosi' faccio lo stesso e non rubo spazio nel baule.
 

janis

Alfista principiante
14 Settembre 2021
59
23
9
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Grazie.
Sub mi confermi che nel baule funge bene?
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente