Dettaglio progetto: Ampli-DSP e Subwoofer. Materiali, Prodotti, Tecnica, Problemi e (forse) soluzioni.

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
416
153
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
Grazie.
Sub mi confermi che nel baule funge bene?
Confermo che funge, poi funge bene non corriamo :) vediamo una volta che lo imposto, ma per sentirsi si sente.. meno male..
 

janis

Alfista principiante
14 Settembre 2021
59
23
9
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Ciao ragazzi, allora con il cablaggio ho risolto. Come dicevo ieri, e grazie anche ai vostri suggerimenti mi sono accorto che mancava il 12 volt.
Questo perche' dovevo semplicemente collegare due spinotti iso tra loro. Il motivo di cio' e' come diceva Agatti, cioe' il 12 volt doveva arrivare al dsp e poi tornare. Ma...dato che io il dsp lo alimento direttamente dalla batteria pensavo non servisse.
Be' meglio cosi.
Poi come si dice l' appetito vien mangiando..... e allora ho deciso di fare un' altro step.
Ho sostituito i tw e portato i cavi per effettuare la biamplificazione.
Vi posso dire che nel giro di 1 oretta si riesce a far passare i cavi senza problemi.
Ho perso tempo nell' inserire ( effetuando degli adattamenti ) i miei due tw Tec da 25 sound quality che ho da diversi anni.
Quindi il mio impianto verra' cosi' comandato dal dsp che pilotera' tutto il fronte anteriore e il futuro sub.
Per poter effettuare la biamplificazione ho rinunciato al fronte posteriore ( che come detto non mi interessava )
Vi posto un po' di foto del lavoro.
Ho pero' da chiedervi come tagliare al volo il tutto per sentire come suona senza far danni, dato che devo ancora finire di collegsre il dsp ( mi manca uno spinotto che in settimana mi arriva )
 

Allegati

  • IMG_20211016_152641.jpg
    IMG_20211016_152641.jpg
    47.5 KB · Visualizzazioni: 17
  • IMG_20211016_152646.jpg
    IMG_20211016_152646.jpg
    65.3 KB · Visualizzazioni: 16
  • IMG_20211016_150415.jpg
    IMG_20211016_150415.jpg
    58.1 KB · Visualizzazioni: 16
  • IMG_20211016_150045.jpg
    IMG_20211016_150045.jpg
    77 KB · Visualizzazioni: 17
  • IMG_20211016_150100.jpg
    IMG_20211016_150100.jpg
    48 KB · Visualizzazioni: 18
  • IMG_20211016_141815.jpg
    IMG_20211016_141815.jpg
    54.1 KB · Visualizzazioni: 18
  • IMG_20211016_143252.jpg
    IMG_20211016_143252.jpg
    52.2 KB · Visualizzazioni: 19
  • IMG_20211016_143654.jpg
    IMG_20211016_143654.jpg
    138.4 KB · Visualizzazioni: 18
  • IMG_20211016_142704.jpg
    IMG_20211016_142704.jpg
    98.6 KB · Visualizzazioni: 18
  • IMG_20211016_142505.jpg
    IMG_20211016_142505.jpg
    45 KB · Visualizzazioni: 18
  • IMG_20211016_142312.jpg
    IMG_20211016_142312.jpg
    35.8 KB · Visualizzazioni: 19
  • IMG_20211016_141028.jpg
    IMG_20211016_141028.jpg
    63.2 KB · Visualizzazioni: 19
  • IMG_20211016_141039.jpg
    IMG_20211016_141039.jpg
    169.4 KB · Visualizzazioni: 18
  • IMG_20211016_143658.jpg
    IMG_20211016_143658.jpg
    61.2 KB · Visualizzazioni: 18
  • Like
Reactions: agatti

mauretto 60

Super Alfista
6 Agosto 2016
3,532
4,552
164
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Ciao ragazzi, allora con il cablaggio ho risolto. Come dicevo ieri, e grazie anche ai vostri suggerimenti mi sono accorto che mancava il 12 volt.
Questo perche' dovevo semplicemente collegare due spinotti iso tra loro. Il motivo di cio' e' come diceva Agatti, cioe' il 12 volt doveva arrivare al dsp e poi tornare. Ma...dato che io il dsp lo alimento direttamente dalla batteria pensavo non servisse.
Be' meglio cosi.
Poi come si dice l' appetito vien mangiando..... e allora ho deciso di fare un' altro step.
Ho sostituito i tw e portato i cavi per effettuare la biamplificazione.
Vi posso dire che nel giro di 1 oretta si riesce a far passare i cavi senza problemi.
Ho perso tempo nell' inserire ( effetuando degli adattamenti ) i miei due tw Tec da 25 sound quality che ho da diversi anni.
Quindi il mio impianto verra' cosi' comandato dal dsp che pilotera' tutto il fronte anteriore e il futuro sub.
Per poter effettuare la biamplificazione ho rinunciato al fronte posteriore ( che come detto non mi interessava )
Vi posto un po' di foto del lavoro.
Ho pero' da chiedervi come tagliare al volo il tutto per sentire come suona senza far danni, dato che devo ancora finire di collegsre il dsp ( mi manca uno spinotto che in settimana mi arriva )
Sul tw, anche se ha il suo amplificatore dedicato e quindi il taglio di frequenza lo farai prima dell'ingresso del suddetto amplificatore, metti sempre un condensatore anche di generosa capacità, 15-22- 33 microfarad, ma che serve a proteggere il tw da eventuali, (anzi sempre presenti) tensioni continue di offset all'uscita del finale di potenza, che ti spostano il punto di zero della membrana del tw che altrimenti non lavorerebbe più centrata.
Mentre ad un woofer le tensioni di offset non gli fanno nulla perché lo sposterebbero di una frazione di millimetro, il tw lo spostano troppo, e poi come conseguenza distorce su una delle due semionde.
 

janis

Alfista principiante
14 Settembre 2021
59
23
9
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Ciao Mauretto, grazie mille. Ma non va ad influire con il taglio di frequenza che farò direttamente tramite dsp?
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
416
153
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
Ciao ragazzi, allora con il cablaggio ho risolto. Come dicevo ieri, e grazie anche ai vostri suggerimenti mi sono accorto che mancava il 12 volt.
Questo perche' dovevo semplicemente collegare due spinotti iso tra loro. Il motivo di cio' e' come diceva Agatti, cioe' il 12 volt doveva arrivare al dsp e poi tornare. Ma...dato che io il dsp lo alimento direttamente dalla batteria pensavo non servisse.
Be' meglio cosi.
Poi come si dice l' appetito vien mangiando..... e allora ho deciso di fare un' altro step.
Ho sostituito i tw e portato i cavi per effettuare la biamplificazione.
Vi posso dire che nel giro di 1 oretta si riesce a far passare i cavi senza problemi.
Ho perso tempo nell' inserire ( effetuando degli adattamenti ) i miei due tw Tec da 25 sound quality che ho da diversi anni.
Quindi il mio impianto verra' cosi' comandato dal dsp che pilotera' tutto il fronte anteriore e il futuro sub.
Per poter effettuare la biamplificazione ho rinunciato al fronte posteriore ( che come detto non mi interessava )
Vi posto un po' di foto del lavoro.
Ho pero' da chiedervi come tagliare al volo il tutto per sentire come suona senza far danni, dato che devo ancora finire di collegsre il dsp ( mi manca uno spinotto che in settimana mi arriva )
Complimenti bel lavoro !!! Hai avuto modo di vedere anche come arrivare con i cavi nell'alloggiamento centrale della plancia, dove c'è la predisposizione per un midrange centrale che viene usato nell'impianto Harmann-Kardon ?
 

mauretto 60

Super Alfista
6 Agosto 2016
3,532
4,552
164
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Ciao Mauretto, grazie mille. Ma non va ad influire con il taglio di frequenza che farò direttamente tramite dsp?
Influirebbe se il condensatore fosse piccolo e quindi taglierebbe anche le frequenze che invece il DSP farebbe passare al tw.
Per questo ti ho suggerito che deve essere un condensatore di generoso valore, in maniera che il taglio di frequenza che lui effettua sul tw sia al di fuori della gamma di funzionamento del tw.
Deve tagliare gli zero hertz, che è la corrente continua di offset che ogni finale non valvolare, presenta in uscita
 

mauretto 60

Super Alfista
6 Agosto 2016
3,532
4,552
164
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Ciao Mauretto, grazie mille. Ma non va ad influire con il taglio di frequenza che farò direttamente tramite dsp?
Un condensatore da 33 microfarad andrebbe benissimo ma è difficile averlo al poliestere. Costa troppo, ed è troppo grande fisicamente, è quasi una lattina di coca cola...Ci vorrebbe un condensatore grande quel tanto che basta per far passare tutte le frequenze che il DSP gli manda, ma abbastanza piccolo da trovare un condensatore al poliestere che non costa molto e non ingombra troppo. fammi sapere la frequenza di taglio e posta il grafico d'impedenza del tw e ti dico che condensatore ti serve.
 

agatti

Alfista Intermedio
18 Maggio 2021
416
153
44
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
Diesel 160cv
Serata di misurazioni

Stasera, al rientro da un bel giro a Salò, mi sono cimentato con un po' di misurazioni dell'impianto "flat" cioè con l' EQ del DSP completamente flat, e nessun filtro da nessuna parte.

Il setup tecnico non è stato proprio immediatissimo e ha richiesto un po' di trafficamento per riuscire a posizionare tutto abbastanza correttamente.

Durante le misure, io sono stato sempre fuori dall'auto con PC e tutta l'attrezzatura, solo un paio di cavi entravano in auto, ma le porte si sono chiuse comunque, grazie alle guarnizioni in gomma abbastanza morbide.

Un paio di foto del setup microfonico:

1634506947008.png
2.jpg


Nelle foto si vede l'asta microfonica "sdraiata" sui sedile anteriore e la cui base (non in foto) si appoggia al divano posteriore. Il microfono è in orizzontale, forse un pochino basso e in avanti rispetto al perfetto punto d'ascolto, ma va bene anche così, non mi sto preparando per nessuna Olimpiade, anche se come si vede mi piace fare le cose abbastanza bene.

Il cavo giallo è l' XLR bilanciato che dal microfono va all'ingresso microfonico sulla scheda audio. Il segnale audio, prodotto da REW, esce dalla scheda audio ed entra nell' ingresso AUX-IN della macchina (sotto al bracciolo).

Ho fatto diverse rilevazioni, circa una decina, isolando fronte anteriore, posteriore, sub, etc.

Posto giusto quella rilevata che ho chiamato "ALL", che come dice il nome stesso, è stata presa con tutti gli AP in funzione, compreso il Sub:

1634507393423.png


Così a caldo, anzi caldissimo, mi vengono subito tre considerazioni:

a) Il buco a 400 Hz è notevole. Il canale dx, a parità di livello, ha un buco ancora maggiore. Sarà da capire se è un problema di fase (riflesso / riverbero) oppure se l' AP è realmente carente.

b) Non mi aspettavo che l'impianto di serie rispondesse così bene nel range 20 Hz - 20 KHz. Ci sono sicuramente cose da sistemare, ma come dato di partenza, pensavo peggio !

c) Il Sub a mio avviso non serve. Non l'ho postato qui, ma se metto in relazione il solo impianto senza Sub e la risposta del Sub da solo, nel range 30 - 100 le due curve sono quasi sovrapponibili. Mi verrebbe da dire complimenti ai mid-woofer della Stelvio, perchè non credevo potessero dare la spinta che sono in grado di dare alle basse. Poi magari non durano e vanno in pezzi tra un mese, però al momento se questo è il risultato, potrei anche pensare di non sostituirli.

Chiamo a raccolta @mauretto 60 , @leoben , @ZioPic , @janis , @Jack Ryan e chiunque inavvertitamente abbia dimenticato: Cosa ve ne pare e soprattutto le mie iniziali considerazioni sono corrette o sto prendendo il classico granchio ?
 
Ultima modifica:

janis

Alfista principiante
14 Settembre 2021
59
23
9
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Ciao Mauretto, intanto grazie. Per la frequenza di taglio non ho ancora deciso, anzi ti chiedo lumi. Al momento ho cambiato i tw con due tec sound quality da 25 e penso di cambiare anche i wf con due tpl6 sempre della Tec. A proposito dei wf ci vuole adattatore?
Per la domanda di Agatti.... Sinceramente non ho guardato, ma se è come per i tw penso sia fattibile.
 
  • Like
Reactions: mauretto 60

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente