Gare endurance

Discussione in 'Sport e Motorsport' iniziata da Tibe, 17 Giugno 2006.

  1. Con due Audi R10 in prima fila, Audi mette una seria ipoteca sulla prima vittoria per un diesel alla 24 ore di Le Mans dopo avere già dominato a Sebring.
    In seconda linea le due Pescarolo, in ritardo di ben 2 secondi ( :Eye: ) rispetto alle Audi...
     

    Files Allegati:

  2. Sto caricando...


  3. Le Audi hanno una grande tradizione a Le Mans, e certamente la gara che si sta svolgendo oggi ( 17/06/06 ) e' di importanza storica per via del fatto che stanno partecipando con il TDI. La gara la sta seguendo l'emittente Nuvolari ( che si vede solo col pacchetto SKAI Sport ), ma francamente seguirla e' davvero impossibile. Domani sapremo come e' andata a finire.
     
  4. E cosi, com'era prevedibile, l'Audi R10 TDI ha vinto ancora una volta la 24 ore di Le Mans, piazzando al primo posto l'equipaggio Biela/Pirro/Werner, ed al terzo quello Capello/Kristensen/McNish, penalizzato pero' da un lungo stop dopo appena 3 ore di gara per la sostituzione completa degli iniettori quando era in prima posizione. La R10 TDI aveva pero' gia' vinto un'altra storica ed importante gara di durata, la 12 ore di Sebring nella primavera appena passata. Per il pilota italiano Emanuele Pirro ( spesso ospite in studio nella trasmissione Pole Position che precede i Gran Premi di Formula 1 ) si tratta del suo quarto successo a Le Mans, un gran bel bottino non c'e' che dire, anche se Kristensen ( che corre regolarmente nel DTM con l'Audi ) e' il piu' titolato con 7 successi.
     
  5. La Peugeot ha messo a punto la 908 RC, un prototipo di super coupe' spinto da un motore diesel ad altissime prestazioni, che dal 2007 gareggera' nelle 'Le Mans series'. Il V12 HDi Fap di 5,5 litri, eroga una potenza massima che supera i 515 kW (circa 700 Cv) :Allucinato: , con una coppia massima di oltre 1200 Nm. Due filtri attivi antiparticolato garantiscono che il funzionamento del motore avvenga nel rispetto dell'ambiente. Il cambio e' sequenziale pilotato a sei rapporti, adattato a sopportare l'elevatissima coppia ed e' montato sotto il motore. La 908 RC e' un esemplare unico, progettato dal centro design del marchio Peugeot ed il telaio e' stato realizzato utilizando carbonio in una struttura a nido d'ape, misto ad alluminio. Sul posteriore, la scocca integra una culla tubolare, sulla quale sono fissati gli elementi meccanici e le sospensioni, derivate direttamente da quelle della 407. L'auto ha una forma allungata, e' molto bassa con un frontale raccolto ed i cerchi sono da 20 pollici. L'abitacolo, strutturato in posizione avanzata, gode di una superficie vetrata di 3 m2, con un gigantesco parabrezza, che arriva fino al montante centrale.
     

    Files Allegati:

  6. Wow forti sti Francesi...
    Menomale che abbiamo la Ferrari 430 gt2