Giulietta JTDM 1.6 perdita potenza

P
Ciao, puoi dirci qualcosa di più su questo sensore?
 
Nel caso fossero le alghe, gli additivi riescono a sgretolarle oppure l'unica soluzione è la pulizia fisica del serbatoio e pescante?
Dipende quante sono se e pieno bisogna smontare e pulire comunque smontare il pescante e semplice e veloce da fare..
 
Che meccanico è, di biciclette?
Basso numero di giri motore di accende spia pressione?
Stiamo parlando di giri al limite del minimo, infatti si spegneva anche il motore, in ogni caso ora il problema persiste ancora senza spia dell'olio e senza che il motore si spenga, semplicemente non c'è potenza e non si riesce ad andare avanti. Si presenta in modo saltuario e non frequente, ma spegnendo e riaccendendo il veicolo si riprende e riesco a viaggiare senza problemi. Ora sto cercando di capire in quale condizione si riesce a replicare l'anomalia, se dopo diverse ore di fermo oppure è proprio una combinazione casuale di eventi
 
Stiamo parlando di giri al limite del minimo, infatti si spegneva anche il motore, in ogni caso ora il problema persiste ancora senza spia dell'olio e senza che il motore si spenga, semplicemente non c'è potenza e non si riesce ad andare avanti. Si presenta in modo saltuario e non frequente, ma spegnendo e riaccendendo il veicolo si riprende e riesco a viaggiare senza problemi. Ora sto cercando di capire in quale condizione si riesce a replicare l'anomalia, se dopo diverse ore di fermo oppure è proprio una combinazione casuale di eventi
Non voglio fare polemica ma solo portare un esempio..
Stiamo parlando di Multiair 1.4, ma a 700 giri tengo dentro la marcia, qualunque essa sia, mai accesa spia pressione olio, e comunque, se non segna pressione olio al minimo in folle, non deve segnarla nemmeno con la marcia dentro...
Ciò che dici del motore che di colpo non sale di giri e spegnendo il quadro e riaccendendo torna a funzionare, si manifesta, ad esempio, nei 140 CV Multiair montati su 500X e Jeep Compass e Renegade, a causa di una usura del comando della valvola Wastegate.
Nelle logiche memorizzate nella centralina motore questa eventualità non è prevista, pertanto la centralina riscontra una anomalia non classificata (e non rimane in memoria .)e a scanso di rotture manda in recovery il motore.
Stiamo parlando di diesel 120 CV, mi sembra, e li c'è la turbina a geometria variabile (al contrario della 105 CV che ha la valvola Wastegate) potrebbero esserci semplicemente problemi al tubicino di pilotaggio della turbina o della sua valvola. Occorrerebbe collegare un dispositivo di monitoraggio alla presa OBD e in marcia verificare che non si presenti una sovrapressione in concomitanza dell'intervento della protezione motore (sembra quasi che si chiuda la valvola motorizzata)
Ovviamente le mie sono ipotesi, ma, o la porti in officina e ti affidi alle mani di onerosi "chirurghi" (cambieranno di tutto ) oppure è il proprietario che deve ragionare al loro posto.
Io ho cercato di portare un aiuto, poi...vedi tu!
 
Secondo me la sua non va in recovery perché non accende la spia motore in marcia… si accende la spia dell olio ma sicuramente quando il motore si spegne ( e questo è normale, ogni macchina se si spegne in marcia accende la spia dell olio la spia motore e la spia batteria)
 
  • Like
Reactions: gigivicenza
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Salve a tutti ho una giulietta 1600 jtdm 105 cv..
Da qualche settimana si accende la spia motore con errore P1541 pompa olio a portata variabile… appena uscito la prima volta ho fatto cambiare subito il regolatore di pressione pensando di aver sistemato dopo una settimana si ripresenta, reset dell’errore per ben due volte, rimane stabile per una settimana circa ma entrambe le volte si ripresenta lo stesso errore… qualcuno può aiutarmi? Grazie 🙏
 
Non voglio fare polemica ma solo portare un esempio..
Stiamo parlando di Multiair 1.4, ma a 700 giri tengo dentro la marcia, qualunque essa sia, mai accesa spia pressione olio, e comunque, se non segna pressione olio al minimo in folle, non deve segnarla nemmeno con la marcia dentro...
Ciò che dici del motore che di colpo non sale di giri e spegnendo il quadro e riaccendendo torna a funzionare, si manifesta, ad esempio, nei 140 CV Multiair montati su 500X e Jeep Compass e Renegade, a causa di una usura del comando della valvola Wastegate.
Nelle logiche memorizzate nella centralina motore questa eventualità non è prevista, pertanto la centralina riscontra una anomalia non classificata (e non rimane in memoria .)e a scanso di rotture manda in recovery il motore.
Stiamo parlando di diesel 120 CV, mi sembra, e li c'è la turbina a geometria variabile (al contrario della 105 CV che ha la valvola Wastegate) potrebbero esserci semplicemente problemi al tubicino di pilotaggio della turbina o della sua valvola. Occorrerebbe collegare un dispositivo di monitoraggio alla presa OBD e in marcia verificare che non si presenti una sovrapressione in concomitanza dell'intervento della protezione motore (sembra quasi che si chiuda la valvola motorizzata)
Ovviamente le mie sono ipotesi, ma, o la porti in officina e ti affidi alle mani di onerosi "chirurghi" (cambieranno di tutto ) oppure è il proprietario che deve ragionare al loro posto.
Io ho cercato di portare un aiuto, poi...vedi tu!
La mia è 105cv e non va in recovery

Confermo che è dopo diverse ore (+ di 10 ore) di fermo che si presenta il problema
Devo consegnare la macchina in officina e il giorno dopo devono collegarsi con la diagnosi e/o manometri e cercare di capire qual è il problema senza spegnere la macchina altrimenti devono di nuovo aspettare più di 10 ore per riprodurre il problema
 
La mia è 105cv e non va in recovery

Confermo che è dopo diverse ore (+ di 10 ore) di fermo che si presenta il problema
Devo consegnare la macchina in officina e il giorno dopo devono collegarsi con la diagnosi e/o manometri e cercare di capire qual è il problema senza spegnere la macchina altrimenti devono di nuovo aspettare più di 10 ore per riprodurre il problema
Forse non ho capito...
Hai o no, questi cali di potenza?
Se si, va in recovery, anche se non è un recovery "convenzionale" perché non viene visualizzato e memorizzato.
Il tutto, molto simile ai Multiair 140.cv che ho citato.
OK, è la 105, quindi con valvola wastegate come i benzina, quindi, ancora più probabile, come ipotesi...!
 
Ricapitolo per fare chiarezza:
Inizialmente il problema si é presentato con calo drastico di potenza in corsa, accensione spia olio e spegnimento motore, questo non sempre. Dopo che il meccanico l'ha recuperata, ha verificato che non stesse aspirando aria, in diagnosi non ha riscontrato errori quindi ha rabboccato con 20€ di diesel + additivo gasolio. Il problema sembrava essere risolto quindi mi ha riconsegnato la macchina.
Ora il problema é sempre presente ma leggermente differente.
Riscontro il calo di potenza, tanto da non poter avanzare, dopo averla tenuta per più di 10 ore ferma, lo riscontro alla prima accensione e senza più la spia dell'olio, il minimo lo tiene ma se provo ad accelerare non sale di giri, per sentire i giri che salgono devo accelerare pochissimo e progredire veramente lentamente per poi sentire un vuoto. Se spengo e riaccendo tendenzialmente risolve, stamattina ho dovuto accendere e spegnere 2 volte, ma poi ho percorso 10km senza problemi.
Da quando mi ha riconsegnato la macchina ho percorso 150km
Il calo di potenza non é un recovery, recovery é una limitazione elettronica no? Qui i giri non sono limitati, semplicemente non li prende perché é come se non arrivasse gasolio oppure aspirasse aria
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Non potrebbe essere la pompa bassa pressione difettosa che fatica quando il livello di gasolio nel serbatoio si abbassa? E questo spiegherebbe la risoluzione dopo aver aggiunto il gasolio
Ma non spiega perché succede soltanto dopo diverse ore di fermo