la 75 Turbo perde colpi....

Discussione in 'Turbo' iniziata da alefukle, 10 Settembre 2014.

  1. sto leggendo un bel libro sulle centraline elettroniche...... e mi rendo sempre più conto che la sostituzione della centralina, su di un auto come la 75 ad iniezione come la mia, serve solo a far incassare dei bei soldi, ed anche parecchi, a chi dovrebbe fare il lavoro!....... il problema reale è che di veri preparatori ormai si vede più solo l'ombra perché quando porti a preparare una macchina come l'Alfa, dove non c'è una casa madre che fornisce il tutto (tipo Peugeot, Renault ecc. ecc.) brancolano nel buio!..... per preparare un motore bisogna conoscerlo realmente, oggi ci si limita a sostituire dei pezzi (che per fortuna per la 75 non ci sono) e a modificare le centraline (le quali alla fine fanno ben poco lavoro) illudendosi che quella è una preparazione!
     
  2. concordo con te Condoralfa75 sulle aspirate sostituire la centralina non ti porta un granchè , anche se oggi i prezzi per sostituire la centralina su una 75 sono relativamente bassi , ma comunque inutili. Al limite si rivede il programma della eprom ma è giusto un'ottimizzazione e non una preparazione. Sul turbo le cose cambiano e semmai l'uso che se ne fa è meramente stradale saranno soldi buttati ugualmente le strade per incrementare e anche parecchio le prestazioni su una stradale son diverse dalla riprogrammazione della eprom , in poi ma non sarà anche in questi casi una "preparazione" a tutti gli effetti. Non è vero che oggi ci son pochi preparatori , il fatto è che ci son troppi improvvisati che si spacciano per preparatori e così trovare un vero preparatore diventa come trovare un ago nel pagliaio e ogni errore di scelta peraltro difficile da prevedere costa fior di quattrini buttati dalla finestra.

    Per preparazione, si dovrebbe intendere tutta o parte di quella serie di modifiche attuabili onde sfruttare il margine di potenzialità disponibile su quel motore.
    Nel caso della 75 turbo, per uso stradale l'elettronica di serie era abbastanza sufficiente, a mio avviso già da allora si poteva trovare di meglio ( esistevano diverse case su vetture di serie sovralimentate stesso periodo con monocentralina totalmente gestibili e più preformanti ). oggi l'elettronica della 75 turbo ( per i pignoli che non hanno problemi di budget! ) è facilmente rimpiazzabile con elettroniche disponibili nel mercato a prezzi ragionevoli ma secondo me ne vale la candela solo di fronte a profonde modifiche anche meccaniche e di alktro genere. Il problema con l'elettronica di serie è il limite sulla gestione del sensore di detonazione che porta disturbo e non si può gestire nel migliore dei modi, di fronte ad un incremento notevole non risulta più idoneo al 100% quello di serie e il suo lavoro non lo svolge più perfettamente ( c'è chi lo sposta di posizione ..) , inoltre sulla centralina di iniezione non si può far nulla, la eprom riscrivibile si trova sull'accensione , e l'adeguamento della miscela in rapporto agli incrementi puà avvenire solo di conseguenza ma esistono dei limiti e quando si va oltre gli smagrimenti saranno inevitabili con tutte le conseguenze.
     
  3. In effetti un vero preparatore porta al limite l'esistente, mentre gli improvvisati prendono pezzi già fatti dagli altri. Per quanto riguarda la centralina della 75 le mie conoscenze sono molto modeste e di contro la mia ignoranza in materia è enorme. Quello che ho capito fino adesso è che la centralina lavora molto meno che un pc degli anni 90, quindi sicuramente vi sono margini di sviluppo ed altrettanto sicuramente vi sono dei limiti i quali, in base ad una vera preparazione meccanica, possono non essere adeguati ai risultati che ci si aspetta. Visto che ho deciso di dedicarmi personalmente ad entrambe le modifiche per adesso studio, dopodiché vedrò cosa sono riuscito a fare!
     
  4. Su questo post sono totalmente d'accordo.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
ALFA 75 TURBO AMERICA PROBLEMA PRESSIONE TURBO Turbo 22 Aprile 2017
75 turbo america , non parte Turbo 3 Luglio 2016
75 turbo Q.V. nera A.S.N. perdita di potenza in seconda marcia Turbo 26 Settembre 2010