Livello liquido raffreddamento Boxer 1.3 i.e Alfa 33

IPOIDE

Super Alfista
9 Aprile 2008
2,391
480
136
55
GR
Regione
Toscana
Alfa
156
Motore
2.O JTS SELESPEED
Re: Probabile problema con il livello del liquido raffreddamento

Un saluto a tutti:
Per BlackAngel 85 ti voglio dire che ti hanno creato un bel pò di confusione e ti hanno raccontato anche delle cose non veritiere e non mi riferisco agli amici che ti rispondono nel forum ma nel momento in cui citi i sintomi quali uscita di acqua dallo scarico oppure guardanto il colore dell'olio.
Cominciamo: come giustamente qualcuno nel forum ti ha detto ci sono vari modi in cui la guarnizione della testata può dare problemi che vanno dal passaggio dell'olio nell'aqua o viceversa o addirittura trafilamenti di acqua nelle camere di combustione.
Detto ciò ti suggerisco alcuni consigli in base alle tue problematiche:
Per quanto riguarda la vaschetta di espansione il livello non sempre è evidenziato con Min e Max ma viene anhe indicato con alcune conformazioni evidenti sulla vaschetta stessa.
Per quanto riguarda la guarnizione della testa fai questi quattro controlli:
1) Svita il tappo di rabbocco dell'olio del motore e guarda la parte interna del tappo stesso (deve essere pulito cioè non devi vedere patina biancastra di condensa);
2) Tira fuori l'astina dell'olio (non deve presentare tracce di patina biancastra ma solo sporca di olio indipendentemente dal suo colore);
3) Svita il tappo della vaschetta dell'aqua a motore freddo e guardando all'interno (devi vedere il liquido pulito senza tracce strane di olio);
4) Con il motore ben caldo cioè con il radiatore anchesso caldo, spegni il motore, con estrema cautela svita lentamente e togli il tappo della vaschetta di espansione, riavvia il motore e guarda nella vaschetta (non devono formarsi bolle d'aria, attento però a non confonderti con il movimento di ricircolo dell'acqua).
Se le quattro prove corrispondono vuol dire che la guarnizione della testa non ha nessun problema. Ti saluto ed eventualmente fammi sapere come è andata.
P.S. ATTENZIONE al quarto punto NON USTIONARTI.:)
 

BlackAngel85

Alfista principiante
21 Ottobre 2007
804
12
19
BA
Regione
Puglia
Alfa
33
Motore
1.3 I.E.
Re: Probabile problema con il livello del liquido raffreddamento

Ciao Ipoide,
innanzitutto voglio ringraziarti per la pazienza che hai avuto nel rispondermi ^^
per il momento ti so rispondere parzialmente alle tue quattro affermazioni.
1) la parte interna del tubo di rabbocco motore mi fa un brutto scherzo: a volte d'inverno trovo una leggera patina bianca..cosa che stranamente in estate non succede mai :fragend008:
chiedendo ad altri possessori di 33 mi sono accorto di avere questa cosa in comune...con la sola differenza che gli altri non hanno perdite dal circuito.

2) Il livello olio lo controllo ogni 1000km circa...mantiene sempre il suo colore originale tranne quando è vicino al cambio ovviamente :D
niente patina bianca e consumi nella norma.

3) E' la cosa che faccio ogni giorno...noto solo il colore verde del liquido antigelo appena sostituito..nessuna traccia di olio...

4) Ti farò sapere :D

Ti dirò di +..in qualche post precedente ho parlato di "calo di prestazioni" al minimo e su questo vorrei approfondire un po l'argomento...
in pratica si tratta di un lieve calo nei primissimi minuti di accensione del motore nell'arco della giornata...
per i primi 500metri (forse anche meno) l'auto fatica ad accelerare..mi sembra come un po strozzata, ma poi, con l'aumento graduale della temperatura dell'acqua, torna ad avere la sua spinta di sempre...
forse potrebbe essere dato dal fatto che io parto dopo quasi un minuto di riscaldamento e lo starter (a me automatico) sia ancora attivo... :fragend008:

appena posso ti aggiorno sul quarto punto..spero che queste informazioni possano renderti + chiara la mia situazione.
 

BlackAngel85

Alfista principiante
21 Ottobre 2007
804
12
19
BA
Regione
Puglia
Alfa
33
Motore
1.3 I.E.
Re: Probabile problema con il livello del liquido raffreddamento

stamattina ho avuto modo e tempo di fare dei controlli sulla mia 33...
il livello del liquido raffreddamento è fermo a metà vaschetta, non ci sono tracce strane ne all'interno della vaschetta ne sul collo del tubo rabbocco olio...
ho notato, sfilando l'astina dell'olio, come delle piccolissime bolle d'aria...
inizialmente sembravano tante piccole porcherie bianche, ma poi con l'unghia ho provato a toccarle e sono sparite...
cosa vuol dire tutto ciò?

Scusate tanto la mia insistenza sull'argomento, ma quasi non dormo + tranquillo la notte pensando a sto fatto e le eventuali tonnellate di € se dovesse essere rotta la guarnizione di testa :(
 

IPOIDE

Super Alfista
9 Aprile 2008
2,391
480
136
55
GR
Regione
Toscana
Alfa
156
Motore
2.O JTS SELESPEED
Re: Probabile problema con il livello del liquido raffreddamento

Black Angel 85 dalla tua descrizione chiara credo che posiamo stare tranquilli, la macchina va bene anche se non ho capito se hai fatto il controllo che ti avevo descritto precedentemente al punto 4.
Per quanto riguarda la lieve patina bianca che noti sotto il tappo, questa è assolutamente normale in quanto si verifica (soprattutto d'inverno) quando si usa l'auto per piccoli tragitti ( il motore e quindi l'olio non raggiungono le temperature di esercizio tali da espellere la condensa che si forma all'interno), quella patina scompare ogni volta che usi l'auto per tragitti più lunghi.
Per le goccioline che hai trovato sull'astina (nulla di grave),sono bollicine di aria che si formano quando l'olio viene mandato forzatamente in circolo ed è dovuto appunto alla turbolenza dell'olio stesso (effetto schiuma).
Un ultima cosa, ti consiglio di usare l'olio prescritto dalla casa e indicato sul libretto di uso e manutenzione.
Per farti avere un idea più chiara da dove deriva la condensa che si forma nei motori ti posso dire che è lo stesso principio fisico che si verifica nelle marmitte quando lo scarico gocciola ed esce fumo bianco (vapore acqueo) al primo avviamento del mattino e questo non per caso si forma di più d'inverno;aggiungo, dicendoti che questa condensa si forma dopo lo spegnimento del motore durante la fase di raffreddamento e durante il successivo avviamento viene espulsa.
Spero di averti aiutato a ritrovare il tuo sonno tranquillo; ti saluto e se vuoi contattami ancora ciao.:decoccio:
 

BlackAngel85

Alfista principiante
21 Ottobre 2007
804
12
19
BA
Regione
Puglia
Alfa
33
Motore
1.3 I.E.
Re: Probabile problema con il livello del liquido raffreddamento

Grazie mille per la tua descrizione dettagliata IPOIDE.
Dunque..in effetti non ho ancora eseguito il controllo che hai esplicitato nel punto 4..ieri ho solo eseguito dei controlli a freddo solo perchè per caso mi trovavo giù in cortile, ma appena avrò modo anche quello sarà fatto.
In effetti i pallini d'aria sull'astina sono spuntati fuori dopo che ho avviato il motore per qualche secondo per spostare l'auto.

Sul libretto di manutenzione, mi riporta sotto la voce olio consigliato, un olio agip...ma non sarebbe meglio il selenia? un ricambista mi ha detto inoltre di provare l'agip sint 2000 10w - 40 in quanto lo valuta un ottimo olio ad un prezzo contenuto...volendo sarei disposto anche a sganciare qualche € in + per il selenia...
tu che mi consiglieresti di fare?

Ah, dimenticavo..l'olio che ora giace nel motore della mia alfa è uno shell elix plus 10w-40
 

IPOIDE

Super Alfista
9 Aprile 2008
2,391
480
136
55
GR
Regione
Toscana
Alfa
156
Motore
2.O JTS SELESPEED
Re: Probabile problema con il livello del liquido raffreddamento

Black Angel 85 insisto a consigliarti di usare l'olio indicato sul libretto e non seguire i consigli gratis che vengono dati senza una spiegazione concreta anche da personale apparentemente esperto ma che in realtà vaga nell'ignoranza più assoluta, ed aggiungo che a differenza di quanto si creda un olio con caratteristiche superiori a quelle richieste dal motore non crea beneficio per il motore ma addirittura in molti casi penalizzano anche a breve tempo il funzionamento e l'usura.
Inoltre è molto importante rispettare oltre che marca e gradazione anche la tipologia di olio che può essere minerale semisintetico o sintetico.
ciao e a presto.
 

BlackAngel85

Alfista principiante
21 Ottobre 2007
804
12
19
BA
Regione
Puglia
Alfa
33
Motore
1.3 I.E.
Re: Probabile problema con il livello del liquido raffreddamento

beh si, su questo non ci piove...io rispetto pienamente le caratteristiche dell'olio richieste..solo che fino ad ora ho usato lo shell helix plus 10w-40 a base sintetica...
ho davanti a me il libretto di manutenzione e...indovina un po?
Lubrificanti consigliati per motore: Agip Nuovo Sint 2000 10w/40...
caspita..a saperlo prima, avrei risparmiato un bel po di soldini con quello che costa :D
 

Pietro

Staff Forum
Moderatore
Utente Premium: Quadrifoglio ORO
4 Gennaio 2007
6,118
358
136
PD
Regione
Veneto
Alfa
159
Motore
2.0 JTDm
Altre Auto
alfetta 1.6 1^ e 2 serie
alfasud 1.5 TI
Giulietta 1.6
90 2.0 I.E.
75 1.8 INDY
155 2.0 i.e. Super
164 2.0 t.s. Super
156 1.9 JTD 16V. 140 cv
Re: Probabile problema con il livello del liquido raffreddamento

Però questa discussione era stata aperta per probabili problemi al libello del liquido. Non si parlava di olio.
Restate OT per favore. Oppure cercate le altre discussioni in cui si parla di lubrificanti o apritene una di nuova.
ciao
 

IPOIDE

Super Alfista
9 Aprile 2008
2,391
480
136
55
GR
Regione
Toscana
Alfa
156
Motore
2.O JTS SELESPEED
Re: Probabile problema con il livello del liquido raffreddamento

Per Pietro: approvo i tuoi consigli anche se non capisco perchè alcuni si collegano solo per trovare il pelo nell'uovo; molto spesso si arriva a "deviare" la risposta in base all'origine in quanto gli "aiuti" che spesso vengono forniti ad una richiesta, da parte di un nostro amico, a dir poco dimostrano un eccessivo livello di ignoranza tale ad indurre ad un ulteriore confusione, per questo motivo invito nuovamente a non intromettersi sulle discussioni se no si ha una adeguata conoscenza del problema.
Black Angel 85 continua a contattarmi se hai bisogno.
 

vinceresti

Alfista principiante
18 Marzo 2008
223
2
19
PI
Regione
Toscana
Alfa
GT
Motore
3.2 V6
Re: Probabile problema con il livello del liquido raffreddamento

Black Angel 85 insisto a consigliarti di usare l'olio indicato sul libretto e non seguire i consigli gratis che vengono dati senza una spiegazione concreta anche da personale apparentemente esperto ma che in realtà vaga nell'ignoranza più assoluta, ed aggiungo che a differenza di quanto si creda un olio con caratteristiche superiori a quelle richieste dal motore non crea beneficio per il motore ma addirittura in molti casi penalizzano anche a breve tempo il funzionamento e l'usura.
Inoltre è molto importante rispettare oltre che marca e gradazione anche la tipologia di olio che può essere minerale semisintetico o sintetico.
ciao e a presto.
Spiegami in maniera tecnica perchè un olio con caratteristiche superiori può danneggiare il motore....capisco un olio peggiore, ma uno migliore proprio no! E per piacere senza dare degli ignoranti a chi non la pensa come te ;)
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente