Marca Olio Motore 2.2 180cv

Kickilraf

Alfista Intermedio
2 Giugno 2019
236
116
44
san daniele del friuli
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2 180
Altre Auto
Civic Type r fn2
Lotus Elise s2 111r
io prossimamente nel tagliando dei 50000km circa metto il motul eco-clean 0w20 c5 che è approvato FIAT DSX, ergo ha le specifiche per motori alfa e bmw e mercedes. io ho sempre usato motul su ogni mezzo, da fiat a lotus, passando anche per honda e toyota. sempre trovato bene, inoltre noto che i motori si riportano al pulito iniziale ( parlo della componentistica interna).
 

Rino75

Super Alfista
8 Settembre 2016
1,134
612
159
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
2.0 twin spark
Nelle Giulia diesel bisogna mettere 3 kg olio e il livello rimane tra min e max,è perfetto. Avendo sempre usato il w30 ero convinto che 0w20 avesse caratteristiche migliori
 

Kickilraf

Alfista Intermedio
2 Giugno 2019
236
116
44
san daniele del friuli
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2 180
Altre Auto
Civic Type r fn2
Lotus Elise s2 111r
son due caratteristiche differenti, per due motori simili ma non uguali
 

Omega.p

Nuovo Alfista
12 Gennaio 2020
15
22
4
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150 CV at8
Altre Auto
Wv polo
Scusate se riapro la discussione, siccome probabilmente dovrò fare il tagliando alla mia Giulia, volevo Sapere se si hanno problemi con oli con specifica Acea C5, perché ho trovato diversi produttori, oltre il solito Selenia, che rispecchiano la specifica fiat e che quindi in linea teorica sono adatti alla mia Giulia, 2.2 150cv.
Io ho trovato molto interessanti sia il pakelo, molto conosciuto in ambito Motorsport che il motul ecoclean, la mia domanda è rivolta soprattutto a chi ha avuto modo di provare un olio non Selenia, quindi magari con una specifica che presumo sia la C5 oltre alla supportata C2 dallo stesso, spero in una vostra risposta.
P.S.
Non è che non mi fidi del Selenia, solo non lo vedo come molto affidabile, anche se effettuare tagliandi molto più ravvicinati dovrebbe sopperire alle mie titubanze, anche perché lo stesso è consigliato da casa madre, aldilà di eventuali accordi commerciali.
Spero in una vostra risposta!
 
  • Like
Reactions: kormrider

beppe_qv

Super Alfista
8 Gennaio 2018
2,470
2,060
164
Torino
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Turbo 150cv AT8 Super
Vai tranquillo, la C5 è superiore alla C2 come richieste.

Il Selenia comunque è un ottimo lubrificante, francamente non comprendo tutto questo terrorismo.
 
  • Like
Reactions: kormrider

Omega.p

Nuovo Alfista
12 Gennaio 2020
15
22
4
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150 CV at8
Altre Auto
Wv polo
Vai tranquillo, la C5 è superiore alla C2 come richieste.

Il Selenia comunque è un ottimo lubrificante, francamente non comprendo tutto questo terrorismo.
Grazie per la risposta Beppe, vedrò un attimo anche come reperibilità quello più conveniente e facile da avere.
 
  • Like
Reactions: kormrider

beppe_qv

Super Alfista
8 Gennaio 2018
2,470
2,060
164
Torino
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Turbo 150cv AT8 Super
Onestamente metterei il Motul EcoClean.
 

andreanero

Super Alfista
2 Dicembre 2019
1,752
1,334
164
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 D 150hp AT8
Altre Auto
159 2.0 Jtdm 170 Hp
156 1.9 jtd 115 Hp
145 1.9 jtd 105 Hp
Motul è un olio che metterei anche io, ma rispettando la specifica della Casa; Continuo a non capire perchè non attenersi ed usare ad esempio un C5. Sappiate che, mettere un olio con specifiche superiori su un motore usato non è sempre un bene! Leggendo alcuni post mi sorgono delle domande: Che cosa si intende per "provare" un olio? si mette un certo olio e poi che riscontri si hanno che sia migliore del Selenia? E se fosse meno adatto come ve ne accorgereste? quando si grippa la turbina o il motore inizia a consumare un chilo di olio ogni mille chilometri? Perchè fare intervalli di sostituzione molto più ravvicinati? parliamo di un olio che costa 25 euro al litro circa. 20mila mi sembrano un buon compromesso o no?
 

Omega.p

Nuovo Alfista
12 Gennaio 2020
15
22
4
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150 CV at8
Altre Auto
Wv polo
Motul è un olio che metterei anche io, ma rispettando la specifica della Casa; Continuo a non capire perchè non attenersi ed usare ad esempio un C5. Sappiate che, mettere un olio con specifiche superiori su un motore usato non è sempre un bene! Leggendo alcuni post mi sorgono delle domande: Che cosa si intende per "provare" un olio? si mette un certo olio e poi che riscontri si hanno che sia migliore del Selenia? E se fosse meno adatto come ve ne accorgereste? quando si grippa la turbina o il motore inizia a consumare un chilo di olio ogni mille chilometri? Perchè fare intervalli di sostituzione molto più ravvicinati? parliamo di un olio che costa 25 euro al litro circa. 20mila mi sembrano un buon compromesso o no?
Per carità hai quasi completamente ragione, però se per esperienza diretta di molti, il Selenia ha dimostrato caratteristiche non eccelse, giuste ma non eccelse, quindi con un dato degrado, data lubrificazione etc non ottimali, deve esserci qualcosa.
Ora pensando a degli oli motore non mi viene in mente il Selenia, questo perché a parere di molti ,anche mio, non eccelle, a differenza di oli come il pakelo, motul,royal purple etc
Ora la specifica C5 è stato inserita da pochi anni, è nuova, però non deve trarre in inganno, poiché nel caso del motul rispetta le specifiche fiat, quindi adatto ai motori 2.2 di nuova concezione, poiché tale motore richiede un lubrificante che sia allo stesso tempo SAE 0W-20 e a medio livello di ceneri, è in questo caso lo è.
Ora magari sbaglio, o dimentico qualcosa, il mio non vuole essere un tono offensivo o similare, ma semplicemente la mia è una costatazione, fatta da un ragazzo che vuole il meglio nel proprio motore, poiché non è sempre giusto fidarsi di ciò che viene detto dal costruttore.
Ti posso fare l'esempio del cambio AT ZF, dove l'alfa dice di non dover mai effettuare un cambio olio, e non viene menzionato nemmeno nel libretto di uso e manutenzione, ma la ZF invece consiglia un cambio olio a 80/100k km, quindi ecco, è cosa buona e giusta la fiducia in ciò che dice il costruttore, ma se si vuole di più, bisogna cercare altro.
 
  • Like
Reactions: kormrider

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente