Mercato auto 2006/2007 [postiamo tutto qui]

J.Kay

Staff Forum e Sito
Staff Forum
Community Manager
21 Marzo 2006
3,062
1
1,397
171
39
MI - Lugano
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
3.0L
Altre Auto
Bmw F11 530d Msport
Re: Mercato auto 2006 (postiamo tutto qui)

Ti quoto appieno Hm per la questione delle Alfa nel mercato Usa, forse secondo me vorrebbero entrare quando la gamma è al completo e con i nuovi motori Uniair :fragend013:
La Fiat 16 credevo vendesse molto meglio, dalle dichiarazioni dei vertici Fiat ad inizio vendite.
La c5 la odio come tutte le francesi, ma la C5 ancora di più fa veramente :Vomito:: forse le regalano..
Vediamo il prossimo mese come si piazzerà la nuova spider.. :grinser002:
 
D

Davide_QV

Utente Cancellato
Re: Mercato auto 2006 (postiamo tutto qui)

Mercato italiano di giugno in calo, ma non Fiat...

Come da previsioni, il mercato italiano fa registrare in giugno un calo del 12,56% (206.794 le vetture immatricolate). Si rivelano corrette, così, le valutazioni sulla crescita "falsata" di maggio rispetto al 2005, quando il mercato era condizionato negativamente dallo sciopero delle bisarche, che invece a giugno marciarono regolarmente, permettendo l'immatricolazione di 236.486 auto...

Segnali positivi, però, per il mercato italiano nel primo semestre, che fa registrare una crescita del 7,86% rispetto al periodo corrispondente del 2005. Soddisfazione anche nel gruppo Fiat, che raggiunge quota 30,64% con tutti i marchi (nel 2005 era al 26,34%) e, in controtendenza con il mercato, cresce a giugno dell'1,7% (62.000 auto): molto bene Fiat, più o meno stabile Lancia (cresce della 0,1% rispetto a maggio, cala un poco rispetto al giugno 2005), in crescita Alfa Romeo, che nel primo semestre ha venduto oltre 41.000 vetture (+16,8%).


Tra le case estere è in testa Opel (15.579 auto), seguita da Ford (14.623) e Toyota-Lexus (14.446); in termini di quota percentuale, solo poche case sono in attivo rispetto a giugno 2005 (ad esempio Honda, +9.54%), mentre il calo più pesante è registrato da Skoda (-49,53%).

Nella top ten, è sempre la Fiat Punto la più venduta (19.222 vetture), seguita da Panda (14.195), Toyota Yaris (7.058), Ford Fiesta (6.153) e Ford Focus (6.090). Punto e Panda saldamente in testa anche nella classifica semestrale.


immagine-non-disponibile.jpg
Qui era presente un link corrotto ed è stato eliminato.
 
A

AccaEmme

Utente Cancellato
Re: Mercato auto 2006 (postiamo tutto qui)

Ormai e' chiaro che la crescita del Gruppo Fiat non e' stato un fatto estemporaneo, ma si tratta di una nuova era nella quale la gente e' tornata a credere nei prodotti del nostro marchio nazionale. Mi piacerebbe sapere un casino anche l'andamento del mercato tedesco pero'........
 
A

AccaEmme

Utente Cancellato
Re: Mercato auto 2006 (postiamo tutto qui)

La rivista specializzata nel settore auto, Automotive News, ha premiato Sergio Marchionne come miglior Amministratore Delegato nel settore europeo. Il capo della Toyota, Katsuaki Wanatabe, l’ha invece ottenuto per il settore asiatico. Non e’ stato invece assegnato quello per il Nordamerica, in quanto li’ c’e’ una crisi molto accentuata. Secondo la rivista, l’AD del Gruppo Fiat e’ stato autore di “ una impressionante ripresa a meta’ “…….. tipo “ sono completamente d’accordo a meta’ con il mister “……….. :grinser021:
 

156Sportwagon

Alfista principiante
1 Aprile 2006
830
14
19
46
FI
Regione
Toscana
Alfa
156
Motore
1.9 Jtd
Re: Mercato auto 2006 (postiamo tutto qui)

Ragazzi la 159 come va? Ma ho capito bene che competeva come auto dell'anno ed è stata battuta da una peugeot? :Vomito::
 

MirkoAlfa

Alfista principiante
13 Giugno 2006
379
0
16
121
Re: Mercato auto 2006 (postiamo tutto qui)

speriamo che questo periodo d'oro per il gruppo fiat duri per molto tempo
 
A

AccaEmme

Utente Cancellato
Re: Mercato auto 2006 (postiamo tutto qui)

156Sportwagon ha detto:
Ragazzi la 159 come va? Ma ho capito bene che competeva come auto dell'anno ed è stata battuta da una peugeot? :Vomito::

Com'e' 'sta storia?

altra notiziuola fresca fresca ( ma tanto sono solo numeri molto generici ):

Eccezionale aumento in Italia della produzione di automobili. Lo annuncia un rapporto dell'Istat, che mette in evidenza come nel mese di maggio la produzione abbia avuto un incremento del 94,1% su base annua. Nel periodo gennaio-maggio 2006 l'aumento e' stato invece del 42,5%. Il dato sulla produzione di autovetture a maggio e' il piu' alto dall'agosto 2003, quando si registro' un aumento tendenziale pari a +178,6%. Tuttavia, precisa l'Istat, per inquadrare meglio il dato bisogna considerare che a maggio 2005 la produzione di autovetture aveva toccato un picco negativo pari a -44,3%. Confortanti anche i dati sulla produzione industriale nel suo complesso: secondo l'Istat, la produzione a maggio ha visto un incremento del 2,9% rispetto a maggio 2005 e dello 0,9% rispetto ad aprile 2006. Unica voce negativa, quella relativa al comparto dell'energia: si registra un calo del 4,7% tendenziale e dell'1,4% mensile.
 

156Sportwagon

Alfista principiante
1 Aprile 2006
830
14
19
46
FI
Regione
Toscana
Alfa
156
Motore
1.9 Jtd
Re: Mercato auto 2006 (postiamo tutto qui)

AccaEmme ha detto:
156Sportwagon ha detto:
Ragazzi la 159 come va? Ma ho capito bene che competeva come auto dell'anno ed è stata battuta da una peugeot? :Vomito::

Com'e' 'sta storia?


Parte II :fragend013: :smiley_014:

ancora peggio, battuti dalla clio!!!
 
A

AccaEmme

Utente Cancellato
Re: Mercato auto 2006 (postiamo tutto qui)

Problemi per il Gruppo Fiat: la Societa’ Cf Gomma di Brescia, che fornisce componenti alle auto del Gruppo, e’ in forte stato di agitazione sindacale da venerdi’ scorso ( 07/07 ). L’interruzione della fornitura ha pertanto bloccato completamente lo stabilimento di Melfi ( su tre turni ) il venerdi’, e su due turni il sabato. Martedi’ 11/07 e’ toccato invece bloccarsi agli stabilimenti Mirafiori ( Punto, Grande Punto, Idea e Musa ), Pomigliano ( Alfa 159 e 147 ) e Val di Sangro ( la Sevel, che produce i Fiat Ducato ). A rischio nei prossimi giorni ci sono anche gli stabilimenti dell’Iveco e della Magneti Marelli. Siccome la situazione societaria dell’azienda bresciana risulterebbe alquanto complicata, e trovare un fornitore sostituto in tempi immediati non e’ possibile, il Lingotto ha emanato un comunicato con il quale si “ riserva le opportune azioni legali nei confronti della Cf Gomma, dei suoi azionisti e dei suoi amministratori, per coprire i danni economici che potrebbero derivare dai comportamenti della societa’ “. Un’altra notizia, ma questa volta sul fronte internazionale, e’ che la cooperazione con la Tata sembra potersi allargare di piu’ delle iniziali intese sulla produzione di auto: la casa indiana e’ partner di Fiat per la distribuzione di auto nel paese asiatico, e starebbe ora pensando di trasferire parte della propria produzione nella fabbrica della Fiat che ha nell’India occidentale.
 

J.Kay

Staff Forum e Sito
Staff Forum
Community Manager
21 Marzo 2006
3,062
1
1,397
171
39
MI - Lugano
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
3.0L
Altre Auto
Bmw F11 530d Msport
Re: Mercato auto 2006 (postiamo tutto qui)

Vola la produzione di auto italiana, rispetto al 2005 il gruppo Fiat e i varie importanti carrozzerie (Pininfarina, Giugiaro e Bertone) negli stabilimenti del Bel Paese, fanno registrare un'aumento di produzione del 94% nel mese di maggio rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Lo rivela l'Istat che in oltre fa sapere che l'aumento di produzione dall'inizio dell'anno si attesta su un ottimo 42,5%.

Il numero di autovetture immatricolate è superiore al dato registrato nell'agosto 2003, nonostante in quel mese fu registrato un incremento su base annua del 178,6%.

Questi dati mostrano una nettissima ripresa e una buona salute del settore auto italiano, e vanno a placare quelle polemiche che nei mesi scorsi accusavano il gruppo Fiat di voler diminuire la produzione in Italia concentrando l'attenzione per il futuro sugli stabilimenti esteri.
Molti modelli del gruppo sono realizzati in Paesi che offrono manodopera a più basso costo, ad esempio la Panda, la 600 e la futura 500 in Polonia e il Doblò e parte della produzione della Multipla vengono realizzati in Turchia, ma i dati dimostrano che gli stabilimenti italiani non sono affatto in lenta fase di dismissione e che anzi, sono sempre più "indaffarati".
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente