Mille dubbi se passare a Alfa, ma se dovessi decidere la ordinerei cosí

Jape

Nuovo Alfista
21 Febbraio 2018
15
6
4
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
Nessuna
Ciao Jape, sono contento che hai la intenzione di farti un giro di prova con la Stelvio.
Poi il tuo punto: "diconnettere il cervello dalla parte razionale"
non sei l'unico con questo pensiero. Ma se dopo la prova con la Stelvio avrai un sorriso in faccia avrai la risposta.
Pensa, abbiamo solo una vita ( no risk no fun)!

Vero! Riguardo al sorriso lo avevo già dopo aver guidato un diesel da 210CV, non tanto per il motore (tra l'altro non amo i diesel in generale con il loro sound....che sound non è ma è rumore) ma per il suo indubbio divertimento e piacere di guida.
 
  • Like
Reactions: zagatolino

Jape

Nuovo Alfista
21 Febbraio 2018
15
6
4
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
Nessuna
incorreggibile esempio... ti vedo pallido e incerto: moglie e suocera alleate e av ti lasciano istanti di vita! e


Zagatolino ha ragione: ti rimane appiccicato un sorriso fisso, stampato, quasi ebete. spesso la osservo, dopo mesi, e pronuncio delle sommesse frasi di compiacimento. se dopo la prova ti rimarranno briciole di questo allora la puoi comprare. diversamente evita. auguri!

Tutto sta nelle differenze che percepirò rispetto all'attuale auto, che è stratosferica nelle percorrenze autostradali, è piantata a terra, (in particolare se guidi ad alte velocità in Germania :)), è fantastica per fluidità e omogeneità di motore, accelerazione e ripresa, ma è altrettanto "bolsa" causa pesi e dimensioni nel misto stretto.
Credo che la Stelvio anche a 140Km in autostrada sia nettamente inferiore rispetto alla mia per leggerezza (del mezzo e dello sterzo), ma per divertimento di guida in una strada di montagna o nella guida di tutto i giorni sono convinto surclassi tante auto (compresa la mia). Come dati di accelerazione 0-100 avrei un sensibile miglioramento con Stelvio, mentre coppia/giri un lieve peggioramento.
 

Borg

Alfista principiante
18 Gennaio 2017
33
13
9
Regione
Sicilia
Alfa
Giulietta
Motore
2000
Ciao, sono nuovo e come avevo scritto nella presentazione sto valutando seriamente la Stelvio, anche se ho ancora mille dubbi. Vengo da 20 anni di “tetesche” e dopo che negli anni 80 all’auto italiana che possedevo si ruppero due volte i braccetti dello sterzo (fortunatamente in entrambi i casi in centri abitati a basse velocità, situazione devastante fosse successo a velocità sostenute) feci un fioretto... mai più auto italiane!!!
In seguito a metà anni novanta mi toccò un’italiana (FIAT) per questioni aziendali, che mi diede non pochi problemi e confermò di fatto la mia opinione di evitarle come la peste.
Ora però sono qui perché Alfa (che ho sempre amato per i capolavori di design e ingegneria fatti in passato, diciamo fino agli inizi del 70....poi.....va beh lasciamo perdere salvo poche eccezzioni) con Giulia prima e ora con Stelvio credo che abbia di fatto cancellato decenni di produzione non altezza dei mgliori brand oltre che incoerenti col suo onorato passato e mi ha accesso una fiamma di passione. Sono auto che mi fanno impazzire e la Stelvio fra le due è scelta forzata per questioni di spazio. Sto puntando il 280CV, che a seguito di ridimensionamento politiche aziendali sulle auto, sarebbe la soluzione perfetta in sostituzione di un 6 cilindri BMW da 306CV che non potrei più ottenere (anche perché su analogo modello produzione attuale i CV sono saliti ulteriormente) Qui ovviamente nascono i primi dubbi, tenere la BMW per ancora qualche anno o passare subito a Stelvio? Non credo che il 4 cilindri Alfa, seppur con 280 CV, sia paragonabile a un 6 cilindri BMW twinpower, ma il telaio e lo sterzo, l’handling, dimensioni e pesi della Stelvio credo colmino alla grande questo gap a vantaggio del divertimento e agilità su strade tutte curve.

E in merito all’affidabilitá cosa mi dite? Intendo problematiche serie (tipo quelle che ho letto qui sul forum di spegnimenti improvvisi in autostrada) non di difetti o problemi che possono insorgere ma che non ti lasciano a piedi, di cui anche la miglior tedesca è piena. Quanto ritenete sia il rischio concreto di restare a piedi (in particolare mi fa paura l’elettronica)?

Dopo tre settimane di pura passione passate attaccate al simulatore e alla bella brochure della Stelvio, nelle quali se fossi riuscito a provare il 280CV forse l’avrei ordinato d’impulso, ora l’impeto passionale si è affievolito e sto valutando la scelta più con la testa, quindi non so dove arriverò.
Inoltre nelle mie vicinanze non ci sono 280CV da testare (ho provato un diesel 210cv, che mi ha dato modo di apprezzare le doti dinamiche), non me la sento di fare un salto nel buio.

Comunque e spero di non avervi annoiato, ogni suggerimento sarà molto gradito, se dovessi decidermi la ordinerei così:

280CV Executive
Cerchi19” design, pinze rosse
Vetri posteriori oscurati
Pack sound HK
Pack performance
Grigio vesuvio o stromboli / pelle fiore rossa
oppure
RossoCompetizione / pelle fiore beige ( stufa il rosso? Il competizione fa secondo voi vorrei la quadrifoglio ma non posso?)

Come vi sembrano gli abbinamenti di colori?

Ciao a tutti e grazie in anticipo per informazioni o suggerimenti che mi vorrete dare.
Ciao, io ho avuto e ho ancora adesso tanti problemi su una Giulietta 2.0 che non ho più neanche la possibilità di mettermi le mani nei capelli in quanto li ho persi tutti per la disperazione. Però fino adesso non mi ha lasciato a piedi.
 

iddi

Super Alfista
6 Giugno 2012
2,045
1,988
114
RM
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1,4 GPL 120 CV
Quali problemi hai avuto?
 

Borg

Alfista principiante
18 Gennaio 2017
33
13
9
Regione
Sicilia
Alfa
Giulietta
Motore
2000
Quali problemi hai avuto?
Problemi alla frizione a 45000 km, problemi a un faro, non funzionano più le luci diurne, climatizzatore spesso si blocca, centralina blue&me bruciata, rumori dalla scatola portafusibili, cruscotto che si è spaccato con il caldo ( ho postato le foto in questo forum ) antenna che nello svitarla si spezza. Ma ad oggi è la macchina che mi piace di più in questo segmento e la guida non ha eguali
 

iddi

Super Alfista
6 Giugno 2012
2,045
1,988
114
RM
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1,4 GPL 120 CV
Anche per me nella sua fascia non ha rivali, i problemi sono stati sempre tutti risolti?
 

Jape

Nuovo Alfista
21 Febbraio 2018
15
6
4
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
Nessuna
Ciao, io ho avuto e ho ancora adesso tanti problemi su una Giulietta 2.0 che non ho più neanche la possibilità di mettermi le mani nei capelli in quanto li ho persi tutti per la disperazione. Però fino adesso non mi ha lasciato a piedi.
Problemi alla frizione a 45000 km, problemi a un faro, non funzionano più le luci diurne, climatizzatore spesso si blocca, centralina blue&me bruciata, rumori dalla scatola portafusibili, cruscotto che si è spaccato con il caldo ( ho postato le foto in questo forum ) antenna che nello svitarla si spezza. Ma ad oggi è la macchina che mi piace di più in questo segmento e la guida non ha eguali

Come già scritto pare che Giulia/Stelvio rappresentino un nuovo modo di costruire auto per Alfa, pertanto gli standard qualitativi dovrebbero essere migliorati notevolmente, almeno si spera. Deve essere per forza così, diversamente non riusciranno mai a competere nella fascia premium.
Per quanto riguarda i tuoi problemi sulla Giulietta sicuramente tanti e seccanti, ma ti garantisco che se dovessi farti io l’elenco di tutti quelli avuti con le ultime quattro tedesche ....più o meno siamo agli stessi livelli e la cosa più fastidiosa è che alcuni non sono mai stati capaci di risolverli, nonostante numerosi interventi!
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: ziopalm

Balbo127

Super Alfista
5 Dicembre 2015
812
886
139
Bruxelles
Regione
No Italy
Alfa
Stelvio
Motore
2000 200ch
Come già scritto pare che Giulia/Stelvio rappresentino un nuovo modo di costruire auto per Alfa, pertanto gli standard qualitativi dovrebbero essere migliorati notevolmente, almeno si spera. Deve essere per forza così, diversamente non riusciranno mai a competere nella fascia premium.
Per quanto riguarda i tuoi problemi sulla Giulietta sicuramente tanti e seccanti, ma ti garantisco che se dovessi farti io l’elenco di tutti quelli avuti con le ultime quattro tedesche ....più o meno siamo agli stessi livelli e la cosa più fastidiosa è che alcuni non sono mai stati capaci di risolverli, nonostante numerosi interventi!
Idem... 3 Volvo e 1 Skoda e torno sulle macchine italiane. Mia moglie ha una Fiat sedici da 5 anni. Unica cosa cambiata? La batteria. Volvo, la prima tutto v40, 180.000km e tutto ok. Normali interventi venduta prima di avere problemi ma col senno di poi fatto una cavolata era partita per non averne mai... V50 per fortuna in leasing lavoro di mia moglie... Beh, se escludo i mille problemi alla chiusura centralizzata quando faceva freddo, al climatizzatore automatico che in estate si metteva a riscaldare l'abitacolo, siamo rimasti 2 volte a piedi per avarie motore (macchina ricoverata settimane senza trovare niente ma come risposta"ora è tutto ok") e l'ultima xc90 che a 190.000 km circa ho buttato visto che il motore è andato. Fasce quindi bruciava più olio che diesel e quindi sonda lambda, EGR andata, e tanti altri casini. Lampade a xeno che si fulminano a distanza di una settimana l'una dall'altra. Dopo averne cambiate 4 in un mese capiscono che c'è un problema alla centralina... 500euro... Skoda... Pioveva in macchina dopo 3 anni e 40.000km! Cambio rotto a 28.000 km e 2anni e 2mesi... Garanzia finita... Allegria! Radio touch screen sotto I dieci gradi non funziona. Era come un solo bottone, cambiava canali radio da sola. Sospensioni dal primo giorno si affossavano se mettevi anche un cacciavite nel bagagliaio. Era un break... Molto utile avere ammortizzatori da Mountain-bike su una macchina fatta per il trasporto merci... Risultato? Per andare in vacanza prendevamo meno bagagli di quelli che prenderei con il mio GTV! Per il meccanico of course era normale ma potevo montare nuovi ammortizzatori più rigidi a spese mie se volevo... Alla fine mi sono detto, perché continuare a guidare macchine che mi fanno gli stessi problemi o anche più Delle alfa o Fiat avute da giovane? Senza contare che eccetto per xc90 tutte erano più noiose della morte da guidare?!?!
 
  • Like
Reactions: Dar2018 e ziopalm

Marfinct

Nuovo Alfista
9 Gennaio 2017
26
19
4
Catania
Regione
Sicilia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 180cv
Da quando guido ho avuto 12 Alfa (giulia TI 1600, giulietta 1.6 e 2.0 td, 75 2.0, 2 75 2.4, 155, 156 1,8, 2 156 2.4, 159 1,9, giulia 2,2) e mi sono sempre trovato più che bene.
Da ultimo, nel mese di luglio 2017, ho acquistato la Giulia 2,2 jtd 180cv, una delle prime uscite dalla fabbrica di Cassino, nonostante molti mi sconsigliassero di prendere una “prima serie” e, alcuni, “a maggior ragione perché è un’alfa romeo, notoriamente, secondo loro, inaffidabile”. Alla faccia di entrambi, con questa splendida e divertente Giulia, ho, ad oggi, in un anno e mezzo, ho percorso oltre 80.000 km. senza avere alcun problema, avendo, invece, grandi soddisfazioni per piacere di guida, brillantezza delle prestazioni e affidabilità. A voi le conclusioni
 

ziopalm

Super Alfista
2 Dicembre 2011
22,033
22,503
164
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
Da quando guido ho avuto 12 Alfa (giulia TI 1600, giulietta 1.6 e 2.0 td, 75 2.0, 2 75 2.4, 155, 156 1,8, 2 156 2.4, 159 1,9, giulia 2,2) e mi sono sempre trovato più che bene.
Da ultimo, nel mese di luglio 2017, ho acquistato la Giulia 2,2 jtd 180cv, una delle prime uscite dalla fabbrica di Cassino, nonostante molti mi sconsigliassero di prendere una “prima serie” e, alcuni, “a maggior ragione perché è un’alfa romeo, notoriamente, secondo loro, inaffidabile”. Alla faccia di entrambi, con questa splendida e divertente Giulia, ho, ad oggi, in un anno e mezzo, ho percorso oltre 80.000 km. senza avere alcun problema, avendo, invece, grandi soddisfazioni per piacere di guida, brillantezza delle prestazioni e affidabilità. A voi le conclusioni
complimenti per il curriculum alfista di tutto rispetto
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente