New Alfista Deluso

Jack Ryan

Staff Forum
Moderatore
Utente Premium: Quadrifoglio ORO
7 Febbraio 2019
1,477
2,913
164
Bologna
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
2.2L Diesel 180 Cv Q4
Come ti capisco , io ho acquistato una Stelvio nel gennaio 2020 e da allora solo problemi , climatizzatore che spara aria fredda anche senza accenderlo e quindi sono costretto a tenerlo quasi sempre spento , indicatore temperatura esterno che nel giro di pochi secondi segnala temperature in estate da +18 a + 34 , rumori vari all' interno dell' abitacolo durante la guida e non solo quando l' asfalto e' irregolare , vibrazione fastidiosa al sedile passeggero in prossimita' dell' appoggiatesta , start&stop che funziona a singhiozzo , impossibilita' a variare il volume delle chiamate in entrata . Portata piu' volte alla concessionaria di Lodi ma i problemi sono rimasti . Chiamato l' assistenza Alfa al numero verde e la loro risposta e' che non ci possono fare niente , questi problemi vanno affrontato con la Concessionaria e allora al prossimo tagliando cambiero' concessionaria , speriamo bene . Certo che per un auto pagata 67.000 € non e' accettabile una qualita' cosi scarsa , e poi dicono di comprare Italiano ...... E come te rimpiango tantissimo la mia precedente , una Pajero 3.2 Diesel tenuta per ben 12 anni e 120.000 Km senza mai avere un problema .
Sicuramente l'officina e' da cambiare e segnalare al Customer Care che non ti hanno risolto niente.
Parlare genericamente di qualita' scarsa sulle Stelvio non e' pero' corretto ma e' altrettanto vero che non e' accettabile che una macchina abbia tutti questi difetti sino dalla consegna ( se ho capito bene ).Tienici aggiornati.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: kormrider e ziopalm

Rosso_620

Super Alfista
18 Settembre 2019
935
658
139
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 AT8 Q4 210CV
per certo la prima serie aveva,in alcune , problemi di perdite del liquido lavavetri. Difetto noto , magari la tua, per sfortuna, ha lo stesso fastidio.
Sì, i tubicini dell'impianto non erano conformi e al primo azionamento del lavavetri/lavafari uno di questi si staccava e il liquido andava via tutto in pochi minuti. E' stato oggetto di un richiamo con sostituzione di tutti i tubicini.
Riguardo a tutti i problemi lamentati dagli amici sopra, qualche esemplare disgraziato o dalla storia pregressa incerta può capitare e un'officina seria può risolvere tutto. Per quanto mi riguarda, nel complesso ritengo che la qualità costruttiva della Stelvio sia buona. Almeno apparentemente può sembrare meno raffinata di certa concorrenza, esclusivamente per quanto riguarda gli interni, magari. Però quando hai occasione di guardarla da sotto e/o di guardare le sospensioni e i freni quando cambi le ruote, ti rendi conto che il valore della macchina è là e non nelle "plastiche morbide" o vellutate di cui tanti si piccano, poi magari come sospensioni hanno due braccetti e una molla del cacchio.
 

Marcnic

Alfista principiante
9 Marzo 2020
21
30
14
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Turbo AT8 210 CV AWD Q4 Veloce TI
Buongiorno a tutti da new alfista deluso.
dal 3 Dicembre 2020 sono un utilizzatore di una Stelvio 2.2 TD 190CV TI AT8 Q4 (con noleggio aziendale).
Auto da 53000 euro. 40 giorni di utilizzo. 3843 km percorsi.
Pronti e via.
4/12/2020. Primo allarme. Manca liquido del lavavetri. Ma come non hanno controllato i livelli prima della consegna? Va be', integro io altro liquido lavavetri (circa due litri). Non importa.
Al venditore faccio presente dell'accaduto e mi risponde : "può succedere". Aggiungo poi con rammarico che Alfa Romeo poteva regalare anche solo un porta chiavi. Altra risposta: "deve capire da dai i piccoli risparmi fi fanno le grosse riduzioni costi". Mah su una macchina di 53000 euro quale sarà mai la riduzione costi ottenuta!
7 /12/2020. Secondo allarme. Manca ancora liquido lavavetri. Provvedo ad ulteriore rabbocco (altri 4,5 litri).
11/01/2021. Terzo allarme. Guasto motore e blocco modalità guida (DNA). All'improvviso durante marcia in autostrada. Chiamo assistenza e provvedo a recarmi per verifica. Allacciamo terminale e risolvono problema.
14/01/2021. Quarto allarme. Vedi sopra. Guasto motore e blocco modalità guida (DNA). Il giorno (15/01/2021 primo pomeriggio) dopo informo Leasys che mi prega di recarmi in officina. Fatto e risolto (forse).
15/01/2021 (tarda serata). Quinto allarme. Come sopra. Guasto motore e blocco modalità guida (DNA). Autostrada Bologna-Milano più o meno a Parma. Stufo proseguo verso casa (Novara). Intanto mi informo presso un amico (possessore di una Giulia Veloce) che mi dice (a sua esperienza) che potrebbe essere il livello di carica della batteria. Boh. Ah scusate stavo dimenticando. Casello di Milano sud ..... ops manca liquido lavavetri.
16/01/2021 Assistenza Alfa Novara. Fatta breve cronistoria. Allacciano terminale e allarme scompare. Fatto notare di quanto riferito in merito alla batteria .... risposta "non è possibile". e per il liquido lavavetri. Risposta "lo usi di meno".
18/01/2021 ore 6.10 in partenza per lavoro a Torino. Ops. Guasto motore e blocco modalità guida (DNA). Come sopra.
Beh ora sono proprio stufo. Devo lavorare e per lavorare ho bisogno di un'auto affidabile. Ora vado a Torino e poi appena finito chiamo assistenza e mi faccio prelevare così almeno cominciano ad avere spese e disturbi anche loro.
Ero molto fiducioso e orgoglioso della mia scelta. Adesso ho grossissimi dubbi visto che dovrò tenerla per 4 anni.
Precedentemente avevo usato (per 4 giri di noleggio e quindi 15/16 anni) altra vettura della stessa cilindrata con più o meno le stesse caratteristiche ma di un altra casa automobilista. Problemi in 15 anni ....... ZERO. Ma perché ho cambiato.
Riassumendo: 40 giorni di utilizzo (tenere conto delle feste Natalizie e delle restrizioni del governo); 4 visite presso assistenza + circa 10 litri di liquido lavavetri e problemi ancora da risolvere.

Continua...........................................

Non so cosa dirti... io ho una Giulia da 2 anni e 50.000km... zero problemi.
Per quanto riguarda il lavavetro/lavafari, non mi sembra che il consumo sia così alto (l’avrò rabboccato 3 o 4 volte il tutto...), forse c’è un problema a qualche ugello e ne fuoriesce più del dovuto?
 

MPP

Utente Premium: Quadrifoglio ORO
18 Settembre 2016
5,141
11,285
164
Milano / Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.9 V6 MT6
Boh, io non so ma a me il pieno del lavavetri dura ben poco.
Sicuramente i 35W col lavafari ne consumano una quantità industriale.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Coren

andreaelba23

Alfista principiante
18 Giugno 2020
48
50
19
Regione
Toscana
Alfa
Stelvio
Motore
2.2
Altre Auto
500x ford transit mk8
Buongiorno a tutti da new alfista deluso.
dal 3 Dicembre 2020 sono un utilizzatore di una Stelvio 2.2 TD 190CV TI AT8 Q4 (con noleggio aziendale).
Auto da 53000 euro. 40 giorni di utilizzo. 3843 km percorsi.
Pronti e via.
4/12/2020. Primo allarme. Manca liquido del lavavetri. Ma come non hanno controllato i livelli prima della consegna? Va be', integro io altro liquido lavavetri (circa due litri). Non importa.
Al venditore faccio presente dell'accaduto e mi risponde : "può succedere". Aggiungo poi con rammarico che Alfa Romeo poteva regalare anche solo un porta chiavi. Altra risposta: "deve capire da dai i piccoli risparmi fi fanno le grosse riduzioni costi". Mah su una macchina di 53000 euro quale sarà mai la riduzione costi ottenuta!
7 /12/2020. Secondo allarme. Manca ancora liquido lavavetri. Provvedo ad ulteriore rabbocco (altri 4,5 litri).
11/01/2021. Terzo allarme. Guasto motore e blocco modalità guida (DNA). All'improvviso durante marcia in autostrada. Chiamo assistenza e provvedo a recarmi per verifica. Allacciamo terminale e risolvono problema.
14/01/2021. Quarto allarme. Vedi sopra. Guasto motore e blocco modalità guida (DNA). Il giorno (15/01/2021 primo pomeriggio) dopo informo Leasys che mi prega di recarmi in officina. Fatto e risolto (forse).
15/01/2021 (tarda serata). Quinto allarme. Come sopra. Guasto motore e blocco modalità guida (DNA). Autostrada Bologna-Milano più o meno a Parma. Stufo proseguo verso casa (Novara). Intanto mi informo presso un amico (possessore di una Giulia Veloce) che mi dice (a sua esperienza) che potrebbe essere il livello di carica della batteria. Boh. Ah scusate stavo dimenticando. Casello di Milano sud ..... ops manca liquido lavavetri.
16/01/2021 Assistenza Alfa Novara. Fatta breve cronistoria. Allacciano terminale e allarme scompare. Fatto notare di quanto riferito in merito alla batteria .... risposta "non è possibile". e per il liquido lavavetri. Risposta "lo usi di meno".
18/01/2021 ore 6.10 in partenza per lavoro a Torino. Ops. Guasto motore e blocco modalità guida (DNA). Come sopra.
Beh ora sono proprio stufo. Devo lavorare e per lavorare ho bisogno di un'auto affidabile. Ora vado a Torino e poi appena finito chiamo assistenza e mi faccio prelevare così almeno cominciano ad avere spese e disturbi anche loro.
Ero molto fiducioso e orgoglioso della mia scelta. Adesso ho grossissimi dubbi visto che dovrò tenerla per 4 anni.
Precedentemente avevo usato (per 4 giri di noleggio e quindi 15/16 anni) altra vettura della stessa cilindrata con più o meno le stesse caratteristiche ma di un altra casa automobilista. Problemi in 15 anni ....... ZERO. Ma perché ho cambiato.
Riassumendo: 40 giorni di utilizzo (tenere conto delle feste Natalizie e delle restrizioni del governo); 4 visite presso assistenza + circa 10 litri di liquido lavavetri e problemi ancora da risolvere.

Continua...........................................
Secondo me dovresti far fare un controllo da un altra officina alfa. Inutile la porti continuamente a far controllare e ti spengono le spie, a quel punto ti compri un obd2 e te le spegni da solo. La vaschetta del liquido non ha molta capienza però controlla al mattino quando sposti la macchina se trovi la pozza sotto .Per gli allarmi del DNA potresti avere la batteria non piu al top , prova a farci mettere una nuova batteria , il NON è POSSIBILE , NON MI è MAI CAPITATO è un classico dei meccanici quando non sanno piu che pesci prendere, a volte si perdono in un bicchier d acqua. Ti auguro di risolvere al piu presto i problemi.
 

Daniele D'Antoni

Alfista Intermedio
12 Febbraio 2018
394
189
44
UserMan
Omo6
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Stelvio
Motore
diesel 2.2
Io sono uno che facendo tanta strada usa spesso il lavavetri ma non sono lì a mettere liquido a ogni piè sospinto. quindi avete Sicuramente delle perdite
 

Daniele D'Antoni

Alfista Intermedio
12 Febbraio 2018
394
189
44
UserMan
Omo6
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Stelvio
Motore
diesel 2.2
Non so che fari ho ,so solo che se sono accesi parte il getto che li pulisce. Ma ti assicuro che l'ultima volta che ho aggiunto è stato inizio Novembre ed ad oggi nessuna spia che mi dica che sono in riserva di liquido . l’unica anomalia riscontrata e’ che con spia accesa che avverte che il liquido che sta’ finendo il lavafari non funziona. Poi riempio e torna fare il suo dovere.
 

MPP

Utente Premium: Quadrifoglio ORO
18 Settembre 2016
5,141
11,285
164
Milano / Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.9 V6 MT6
Non so che fari ho ,so solo che se sono accesi parte il getto che li pulisce. Ma ti assicuro che l'ultima volta che ho aggiunto è stato inizio Novembre ed ad oggi nessuna spia che mi dica che sono in riserva di liquido . l’unica anomalia riscontrata e’ che con spia accesa che avverte che il liquido che sta’ finendo il lavafari non funziona. Poi riempio e torna fare il suo dovere.
Può anche darsi che dopo aver realizzato che il volume della vaschetta era insufficiente per chi ha gli xenon da 35W l'abbiano "maggiorata".
Oppure la Stelvio ha un serbatoio di maggiore capacità.
Io sotto la pioggia non uso il tergicristallo se viaggio oltre i 100 Km/h per via del trattamento al parabrezza con nanopolimeri.
Ma sulle statali, con pioggia minima e fondo stradale reso fangoso dalle asfaltature truffa fatte al risparmio, dietro ai soliti camion che sollevano pioggia di m...a, se tengo i fari accesi non mi dura un viaggio.
Devo spegnerli e allora si torna a ragionare.
Ma non sempre puoi oppure devi ogni volta smanettare...
Con la mia Giulia puoi mettere sullo 0.
Leggevo che invece con la Stelvio devi trovare altre soluzioni non esistendo lo 0 per le luci...
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: kormrider

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente