Nuova Alfa Giulia. Speriamo non sia così

La Giulia gt è chiaro che non si tocca, è un mostro sacro, un mito. Ma che comunque appartiene ad un altra epoca, parliamo degli anni 70 e ad oggi è oggetto di collezionismo ristretto di pochi fortunati per gite domenicali, raduni o saloni. Se così fosse tanto di cappello ad averla. La uno turbo lasciamo stare per cortesia, dai...
Ce l'aveva mio padre. Me la ricordo a malapena. Ero un bambino. Alla fine della sua vita l'aveva regalata ad un meccanico che l'aveva tutta rimessa a nuovo.
 
Ce l'aveva mio padre. Me la ricordo a malapena. Ero un bambino. Alla fine della sua vita l'aveva regalata ad un meccanico che l'aveva tutta rimessa a nuovo.
Bellissima auto, niente da dire.
Però confesso che ero del partito della Fulvia coupé…
La 1,3 S blu Lancia era un mito, la HF 1,6 lusso bianca una passione totale.
 
Bellissima auto, niente da dire.
Però confesso che ero del partito della Fulvia coupé…
La 1,3 S blu Lancia era un mito, la HF 1,6 lusso bianca una passione totale.
Anche la Fulvia coupè era tanta roba.... Io avevo la sua erede: la Beta Coupè 1.600 (blu Lancia). Mi dispiace ancora oggi averla data via per 4 soldi, ma non avevo il posto dove tenerla. Aveva 22 anni, meno di 100.000 km e tenuta più che bene sempre in garage.
 
  • Like
Reactions: RGS1000
Anche la Fulvia coupè era tanta roba.... Io avevo la sua erede: la Beta Coupè 1.600 (blu Lancia). Mi dispiace ancora oggi averla data via per 4 soldi, ma non avevo il posto dove tenerla. Aveva 22 anni, meno di 100.000 km e tenuta più che bene sempre in garage.
Bella!
Era disegnata da Castagnero, lo stesso stilista (si chiamavano così, più bello del trito designer) della Fulvia.
E andava anche molto bene, agile con quel passo corto e le pregevoli sospensioni della berlina.
 
  • Like
Reactions: ciomauro
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Questo e un rendering di come dovrebbe essere la prossima Giulia

Visualizza allegato 263632

La futura Alfa Romeo Giulia non sarà una classica berlina a tre volumi

Premesso che la prima parola che mi è venuta in mente quando l'ho vista è stata: orrenda, mi chiedo se questi rendering che mostrano auto bruttissime, non abbiano una funzione psicologica, nel senso che quando uscirà il modello definitivo anche se non sarà un granché, memori delle presentazioni con auto veramente brutte, verrà da dire: "Beh non è neanche male".
P.S. Poi ovviamente, de gustibus....

Onestamente a me non dispiace così tanto. Linciatemi pure...
Ma soprattutto non credo proprio alla foto nel senso che la storia insegna che la stampa ci propina, pur di fare dei like (come si dice oggi), di tutto e di più che poi spesso è smentito alla grande.

Quindi, come foto (e ripeto come foto), non mi dispiace. La considero un esercizio di stile.
Peccato non abbiano mai voluto fare la Giulia SW. Dai vari rendering che si sono susseguiti negli anni, guardando loro e solo loro, non avrei mai e poi mai comprato una V60 prima e una Tonale adesso.
Ma poi, fosse anche uscita davvero la SW, avrei cmq voluot vederla dal vivo e magari avrei cambiato opinione.

Di sicuro, qualunque forma avrà, hanno ragione coloro i quali sostengono che non sarà mai più una Giulia ma una stellantis con qualche particolare estetico e tecnico Alfa Romeo ma nulla più....
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto