problemi sostituzione sorgente (impianto BOSE)

Discussione in 'Radio e Navigazione' iniziata da Giulio09, 2 Ottobre 2019.

  1. Salve a tutti, sono uscito ora dall'elettrauto al quale avevo consegnato tutto il materiale affinchè lo installasse.
    Ho comprato una sorgente 2 din e l'interfaccia Phonocar 4/131 per far funzionare l'impianto BOSE, i lproblema è che una volta installato la qualità audio è a dir poco pessima, sia con la mia sorgente che con un'altra utilizzata per prova.
    quando dico pessimo intendo veramente pessimo, il segnale satura e distorce alla metà del volume raggiunto invece dalla sorgente originale, che ha una resa spettacolare.
    L'elettrauto dice che non c'è modo di risolvere dal momento che tutto è complicato dalla presenza dell'impianto BOSE, nonostante l'interfaccia apposita.
    Ma vorrei sapere mi ha detto una stron*ata oppure è vero ?
    Possibile che chi ha il BOSE e vuole cambiare sorgente deve rinunciare così tanto alla qualità ?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Problema retrocamera Radio e Navigazione 6 Febbraio 2020
    Problema alimentazione Stereo Radio e Navigazione 25 Luglio 2018
    Problema sostituzione radio Radio e Navigazione 14 Aprile 2018

  3. Certo che no . Ma vanno presi amplificatori appositi da 800 euro . E cosi suona pure meglio ora non ricordo il nome ma uno di questi è del alpine ... mi ero fatto fare un preventivo per sistemare questa cosa ed eravamo sui 1000 tra ampli e md .
     
    A Giulio09 piace questo elemento.
  4. A giusto per la cronaca l impianto bose per quello che costava non vale un c a z z o ... si suona bene . Ma suona male per il costo che aveva . Senti un arman cardon su una mini cooper quello si che suona bene ...
     
    A Giulio09 piace questo elemento.
  5. La mito l'ho presa di seconda mano e già montava il Bose, altrimenti concordo sull'investire il budget in un impianto after market chè a parità di prezzo è nettamente migliore.
    Quindi anche a te hanno detto che cambiando solo sorgente con l'adattatore Phonocar non c'è modo di avere quantomeno la stessa qualità della sorgente originale ?
    Io tra l'altro non cambio sorgente per aumentare la qualità, ma solo per integrare funzionalità come ingresso usb, bluetooth e così via...
     
  6. No .. va cambiato l amplificatore .
     
  7. L'elettrauto non ti ha preso in giro.
    L'impianto Bose se lo modifichi in qualche suo particolare poi non suona, perché si basa su componenti di modesta qualità, ma quando sono interfacciati tra loro si "aiutano" a vicenda, restituendo un suono di buon livello.
    Teoricamente si potrebbe costruire un amplificatore o modificare la sorgente, con le stesse equalizzazioni ed enfatizzazioni temporali che riproduce un Bose, ma quanto ti costerebbe?
    Sappi comunque che i veri cultori dell'alta fedeltà (come il sottoscritto), schifano la Bose come i cani in chiesa.
     
  8. Si infatti potrei risolvere spendendo un sacco di soldi ma ripeto a me non interessa la qualità, vorrei cambiare sorgente solo per aggiungere le comodità cotte sopra, usb e Bluetooth per il telefono per esempio.
    A questo punto credo di ripiegare su un’interfaccia tipo yatour, sempre che non crei problemi.
    In teoria dovrebbe essere riconosciuta come caricatore cd .
    Per questo riguarda alta fedeltà sonora e impianto di un’automobile sono due cose lontane anni luce. Su BOSE poi ti do ragione e ti confermo che in ambiente audio professionale non si sa manco cosa sia, per dire.