Rinforzare il cambio, possibile?

Emanuele Bruno

Alfista principiante
5 Giugno 2015
68
36
19
45
Catania
Regione
Sicilia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 mjet 180cv
Altre Auto
Fiat 112, Lancia Y, Fiat Multipla, Alfa Romeo Giulietta mjet 175 CV TCT, Alfa Giulia 2.2 180CV MT6
Salve a tutti, premetto che la mia Giulia diesel 180 CV del 2016 ha il cambio manuale e che ha percorso ad oggi 117.000 Km. Mi hanno consigliato di sostituire la cinghia di distribuzione a 120.000 Km, ma è già da qualche migliaio di km che ho riscontrato un leggero pattinamento della frizione quando esco l'auto dal box: la strada è leggermente in salita, e mi succede durante le operazioni di manovra.
L'auto l'ho acquistata usata che già aveva percorso 109.000 Km e poiché provenivo da una Giulietta TCT 175 CV con cambio automatico, non ho potuto fare a meno di notare che:
  • il cambio è decisamente più duro rispetto ad un qualunque altro cambio manuale avessi fino a quel momento incontrato (all'inizio mi ero pure disperato per la scelta...ma poi col tempo mi sono fortunatamente *quasi abituato*);
  • la rumorosità del motore è notevole, fin troppo per i miei gusti, e non si risolve neanche chiudendo i finestrini (questo succede soprattutto a veicolo freddo, e il sound rispetto alla mia precedente Giulietta è decisamente più brutto; la cosa strana è che tale rumorosità non l'avevo riscontrata sulle Giulia diesel con cambio automatico che avevo precedentemente testato e neanche sulle Giulia Diesel con cambio manuale di cui ho visto alcuni video postati su YouTube);
  • la cambiata è un incubo: abituato al TCT che bastava pigiare sull'acceleratore e la macchina faceva tutto da se, con questo cambio ho la sensazione di essere tornato 40 anni indietro... non mi reputo un asso del volante ma neanche una pippa mostruosa! Mi spiego meglio: il cambio è duro (per me fin troppo) e se sono in prima capita molto spesso che quando abbasso il pedale della frizione, il motore fa un rumore fastidiosissimo, un tonfo, seguito da una oscillazione pronunciata del veicolo (come se tremasse!); per evitare tutto questo, a motore freddo, ho capito che devo stare un pò alto di giri, fare un bel respiro, contare fino a tre, e abbassare gradatamente la frizione;
  • la cambiata è un incubo (parte due): se invece da fermo volessi provare a stirare la macchina (a titolo di esempio, se volessi percorrere da 0 a 100 nel minor tempo) allora le cose sono anche peggiori; dalla cambiata dalla prima marcia alla seconda ricevo una specie di contraccolpo (la sensazione è molto sgradevole perché è come se la macchina venisse pesantemente rallentata dall'inserimento della seconda marcia);
Poi mi sono imbattuto su questo link: Frizione SACHS Performance per Alfa Romeo Giulia 2.2d 132kW

e dopo aver visto questo video


ho riscontrato che la rumorosità della mia GIULIA è identica: un trattore!! e che secondo questo video si potrebbe in qualche modo risolvere... voi che ne pensate?

PS Mi piacerebbe capire se ciò che sto riscontrando è un comportamento normale fra gli utenti che possiedono il mio stesso cambio; inoltre mi piacerebbe portare la centralina a 210 CV ma invece sono costretto a guidare come mio nonno... insomma questa macchina avrà pure 180 CV ma in questo modo sto solo pagando di più di bollo... SIGH!

PS2 Spero che qualcuno possa indicarmi un meccanico bravo a Catania (posso spingermi fino a Palermo se necessario!) dato che tra 3.000 KM dovrò recarmi all'Alfa Romeo di Catania di cui però (per un motivo o per un altro) non ho ricevuto fino adesso una buona assistenza...
 
Ultima modifica:

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
18,838
12,621
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Tanto per cominciare puoi iniziare con il far cambiare l'olio alla trasmissione manuale.

Detto questo i primi 109 000km li ha fatti qualcun altro e non sai come...

Che il motore sia rumoroso dipende esclusivamente dall'usura e dall'olio cambiato secondo il computerino di bordo i peggio mai.

I jtd sono dei trattorini di natura se poi viene usato l'olio selenia per 100 000 km non si può pretendere che restino silenziosi.

L'impiego di Oli Motore di qualità con formulazione anti usura e anti-attrito più l'utilizzo costante di gasolio speciale contribuiscono a rendere fluido e silenzioso il funzionamento del motore.





 
Ultima modifica:

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
4,536
3,700
164
43
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Probabilmente come ti è stato detto auto è stata usata male la frizione e volano se come dici sono usurate e strappa... se la frizione non stacca bene le marce sono dure... la frizione se usata male può fare anche solo 30/40 mila km...se hai fatto garanzia fatti passare qualcosa tt non te lo daranno ma almeno metà del totale dovrebbero dartelo... per il rumore motore la Giulia diesel e rumorosa specialmente a freddo rispetto a giulietta io ho giulietta e mio fratello Giulia (automatico)quindi le ho sentite e provate entrambe...
 
  • Like
Reactions: Emanuele Bruno

mefistofele

Super Alfista
17 Gennaio 2017
1,271
1,182
164
Regione
Veneto
Alfa
Giulia
Motore
2.2 mjet 210cv AT8 veloce
Altre Auto
Mini Cooper d F56 116 cv
Sicuramente il tentativo meno costoso è sostituire l'olio del cambio.

Secondo step, frizione + volano.

NB il LUM valido per gli esemplari 2016 e 2017 prevede la sostituzione della cinghia di distribuzione a 100 k km e, a quel punto, tanto vale cambiare anche pompa acqua, tendicinghia ecc...
 

AsdasdGiulia

Super Alfista
7 Marzo 2017
4,077
4,896
164
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv mt6
Salve a tutti, premetto che la mia Giulia diesel 180 CV del 2016 ha il cambio manuale e che ha percorso ad oggi 117.000 Km. Mi hanno consigliato di sostituire la cinghia di distribuzione a 120.000 Km, ma è già da qualche migliaio di km che ho riscontrato un leggero pattinamento della frizione quando esco l'auto dal box: la strada è leggermente in salita, e mi succede durante le operazioni di manovra.
L'auto l'ho acquistata usata che già aveva percorso 109.000 Km e poiché provenivo da una Giulietta TCT 175 CV con cambio automatico, non ho potuto fare a meno di notare che:
  • il cambio è decisamente più duro rispetto ad un qualunque altro cambio manuale avessi fino a quel momento incontrato (all'inizio mi ero pure disperato per la scelta...ma poi col tempo mi sono fortunatamente *quasi abituato*);
  • la rumorosità del motore è notevole, fin troppo per i miei gusti, e non si risolve neanche chiudendo i finestrini (questo succede soprattutto a veicolo freddo, e il sound rispetto alla mia precedente Giulietta è decisamente più brutto; la cosa strana è che tale rumorosità non l'avevo riscontrata sulle Giulia diesel con cambio automatico che avevo precedentemente testato e neanche sulle Giulia Diesel con cambio manuale di cui ho visto alcuni video postati su YouTube);
  • la cambiata è un incubo: abituato al TCT che bastava pigiare sull'acceleratore e la macchina faceva tutto da se, con questo cambio ho la sensazione di essere tornato 40 anni indietro... non mi reputo un asso del volante ma neanche una pippa mostruosa! Mi spiego meglio: il cambio è duro (per me fin troppo) e se sono in prima capita molto spesso che quando abbasso il pedale della frizione, il motore fa un rumore fastidiosissimo, un tonfo, seguito da una oscillazione pronunciata del veicolo (come se tremasse!); per evitare tutto questo, a motore freddo, ho capito che devo stare un pò alto di giri, fare un bel respiro, contare fino a tre, e abbassare gradatamente la frizione;
  • la cambiata è un incubo (parte due): se invece da fermo volessi provare a stirare la macchina (a titolo di esempio, se volessi percorrere da 0 a 100 nel minor tempo) allora le cose sono anche peggiori; dalla cambiata dalla prima marcia alla seconda ricevo una specie di contraccolpo (la sensazione è molto sgradevole perché è come se la macchina venisse pesantemente rallentata dall'inserimento della seconda marcia);
Poi mi sono imbattuto su questo link: Frizione SACHS Performance per Alfa Romeo Giulia 2.2d 132kW

e dopo aver visto questo video


ho riscontrato che la rumorosità della mia GIULIA è identica: un trattore!! e che secondo questo video si potrebbe in qualche modo risolvere... voi che ne pensate?

PS Mi piacerebbe capire se ciò che sto riscontrando è un comportamento normale fra gli utenti che possiedono il mio stesso cambio; inoltre mi piacerebbe portare la centralina a 210 CV ma invece sono costretto a guidare come mio nonno... insomma questa macchina avrà pure 180 CV ma in questo modo sto solo pagando di più di bollo... SIGH!

PS2 Spero che qualcuno possa indicarmi un meccanico bravo a Catania (posso spingermi fino a Palermo se necessario!) dato che tra 3.000 KM dovrò recarmi all'Alfa Romeo di Catania di cui però (per un motivo o per un altro) non ho ricevuto fino adesso una buona assistenza...

Bisogna vedere come è stata usata, per quello che scrivi sembrerebbe che hai la frizione alla frutta che stacca poco e male, forse anche per questo fai fatica a cambiare. Il cambio è comunque abbastanza duro, è un po’ una caratteristica di questo Getrag ma attenzione, se anche l’inserimento è contrastato potrebbe esserci qualcosa da regolare sulla leva: all’inizio sulla mia il cambio era rumoroso e contrastato, poi dopo un intervento è diventato molto più preciso ed il rumore (sulla leva) è sparito.
Come oscillazione e rumorosità non posso fare confronti, la mia ha molti km in meno, ma non la trovo così rumorosa (un po’ al minimo) e le oscillazioni che avverto sono quelle normali per un motore longitudinale, a me da più fastidio il rotolamento degli pneumatici: mi viene il dubbio che oltre la frizione tu possa avere anche un problema di volano bimassa.
 

amati35

Super Alfista
5 Giugno 2017
289
300
109
Regione
No Italy
Alfa
Giulia
Motore
150CV
dico la mia, non so se aiuto:

la leva del cambio manuale è effettivamente dura, anche nel mio caso è vero che è "più dura di quella di qualsiasi altra auto mai provata"... Tuttavia gli innesti li trovo precisissimi... direi che sicuramente è anche il cambio più preciso che ho mai usato. Ed è anche velocissimo: per quanto cerchi di velocizzare l'azione, lui ti sta sempre dietro. Insomma, per me una goduria (e tra l'altro, vista la coppia non è sempre così necessario scalare), ma ovviamente solo se ti piace usarlo, o comunque non ti deve pesare, altrimenti hai sbagliato trasmissione!

la rumorosità del motore 2.2 a freddo è quella proprio di un trattore, ma che sia manuale o meno non cambia, è proprio il rumore del motore a freddo. Tra l'altro impiega tantissimo ad entrare in temperatura, direi una decina di chilometri stando alll'indicatore... non è poco. Io evito di tirare il motore se la temperatura non è quella giusta.

riguardo ai rumori che senti in cambiata/premendo la frizione, non sono normali: a occhio, come ti hanno suggerito, mi pare possibile che il volano sia da sostituire. ci vuole un meccanico con l'oreccho allenato e che abbia già visto problemi di volano bimassa.

riguardo al video che posti: la Giulia ha già il volano bimassa, quindi non puoi migliorare nulla, se non eventualmente riportarla alla condizione iniziale, che non è quella da te descritta (e comunque, detto per inciso, il volano bimassa fa diminuire le vibrazioni, non c'entra la rumorosità)
 
  • Like
Reactions: AsdasdGiulia

rickrd

Super Alfista
9 Gennaio 2016
3,558
3,516
164
49
PG
Regione
Umbria
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2 MJT 150 cv MT6 Q2
Altre Auto
Autobianchi A112 Abarth, Suzuki Vitara 1.6 8v
Dai sintomi che descrivi è molto probabile che sia "andato" il volano bimassa e si sia "portato dietro" anche la frizione. Controlla bene se la frizione slitta, provando in un tratto di strada in salita con una marcia alta, IV o superiore, ti metti a 1500 giri e poi affondi tutto, meglio se in D, e controlla se arrivato a circa 2000 giri inizia a slittare.
Il cambio a freddo è normale che sia leggermente duro ma a caldo deve essere assolutamente nella norma. Ovvio che non è il cambio di una S2000! ;)
 

Emanuele Bruno

Alfista principiante
5 Giugno 2015
68
36
19
45
Catania
Regione
Sicilia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 mjet 180cv
Altre Auto
Fiat 112, Lancia Y, Fiat Multipla, Alfa Romeo Giulietta mjet 175 CV TCT, Alfa Giulia 2.2 180CV MT6
Buongiorno a tutti, e grazie per le numerose risposte. Ieri ho portato l'auto e il capofficina ha confermato, dopo averla guidata, che potrebbero essere necessari:
  • la sostituzione del volano bimassa;
  • la sostituzione della frizione;
In realtà sono in attesa di preventivo, quindi non appena metteranno sul ponte la macchina mi daranno il responso finale.
Nel frattempo il capofficina mi ha consigliato di comprare il prodotto slick 50 per il cambio manuale (nel caso in cui il cambio non necessita di essere sostituito), perché lo ritiene il migliore. Dando un'occhiata sul web sono riuscito a trovarlo esclusivamente su ebay... ho fatto qualche telefonata in giro e mi hanno detto che è un prodotto un pò datato e che in commercio ce ne sono di migliori...

Voi che ne pensate
 

rickrd

Super Alfista
9 Gennaio 2016
3,558
3,516
164
49
PG
Regione
Umbria
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2 MJT 150 cv MT6 Q2
Altre Auto
Autobianchi A112 Abarth, Suzuki Vitara 1.6 8v
Buongiorno a tutti, e grazie per le numerose risposte. Ieri ho portato l'auto e il capofficina ha confermato, dopo averla guidata, che potrebbero essere necessari:
  • la sostituzione del volano bimassa;
  • la sostituzione della frizione;
In realtà sono in attesa di preventivo, quindi non appena metteranno sul ponte la macchina mi daranno il responso finale.
Nel frattempo il capofficina mi ha consigliato di comprare il prodotto slick 50 per il cambio manuale (nel caso in cui il cambio non necessita di essere sostituito), perché lo ritiene il migliore. Dando un'occhiata sul web sono riuscito a trovarlo esclusivamente su ebay... ho fatto qualche telefonata in giro e mi hanno detto che è un prodotto un pò datato e che in commercio ce ne sono di migliori...

Voi che ne pensate

Sicuramente ti è successo quello che è accaduto alla mia: rottura di una tenuta sul bimassa che ha inondato di lubrificante la frizione mettendola KO.

Per quanto riguarda gli additivi per il cambio personalmente non li amo tanto. Se si usa in partenza un buon olio, non c'è bisogno di additivazione. Anche perchè questi aditivi possono migliorare un po' la scorrevolezza e la dolcezza di funzionamento, ma non fanno miracoli a riguardo della "robustezza" del cambio.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente