Sensori pressione e inversione gomme

Discussione in 'Elettronica' iniziata da Stefano Simonella, 19 Luglio 2018.

  1. Senza scendere nel merito della necessità o meno dello spostamento, frutto di scelta personale, volevo appunto accertarmi che la modalità di spostamento fosse condivisa.
     
    A M@urizio piace questo elemento.
  2. anche io ho sempre sostenuto la convenienza delle inversione... in linea
     
    A andreanero e M@urizio piace questo messaggio.
  3. A chiusura del cerchio affermo che se le gomme sono usurate bene ,non ci sono problemi di assetto ,si rispetta il senso di rotazione ,ognuno puo fare quel cavolo che vuole. È come se una ruota bilanciata non si potessemettere dove si vuole.. .. Nella mia famiglia dove le auto esistono dagli anni 30 le gomme sono sempre state invertite o ruotate o incrociate senza problemi di sorta chiaramente senza problemi di meccanica sull auto Io continuo a metterle nel cambio invernale estivo senza segnarle ma guardando il consumo
     
  4. per asimmetriche, intendo che quelle posteriori sono più grandi delle anteriori
     
  5. Quindi VURT NON PUO Spostarle! e comunque ribadisco che, con la sua attenzione alla pressione (e sicuramente lo stile di guida) ha fatto veramente un record di km!
     
    A VURT piace questo elemento.
  6. #76M@urizio,6 Marzo 2020
    Ultima modifica: 6 Marzo 2020
    Cruiser ha spiegato egregiamente cos'è una gomma asimmetrica, le tue sono semplicemente di dimensioni diverse, infatti in qualche post precedente avevo specificato che per invertirle (scambiare) è basilare che siano delle medesime dimensioni.
    Ho anche specificato che non è indispensabile scambiarle ma è consigliabile (anche dal LUM) se non fossero usurate uniformemente.
    Ognuno poi può adottare le soluzioni che meglio crede.

    Ecco adesso mi verrebbe da dirvi perchè è preferibile non invertirle... magari lo farò quando mi renderò conto che qualcuno non stà menando il can per l'aia. ;)

    Sensori pressione e inversione gomme
     
  7. Grazie Maurizio
     
    A M@urizio piace questo elemento.
  8. infatti sono molti anni che non faccio più l’inversione degli pneumatici, mi limito solo a controllare spesso la pressione, tenendola sempre 0,2 bar in più e ho avuto sempre ottimi risultati sul consumo omogeneo di tutto il treno di pneumatici senza avere mai problemi di deriva e vibrazioni.
    La meccanica delle auto è molto più evoluta rispetto a quando era buona abitudine effettuare l’inversione periodicamente.
     
  9. Si ma i pesi e le trazioni sono sempre dalle stesse parti... facendo manovre sterzate ecc le gomme anteriori si consumeranno sempre di più delle posteriori...
     
  10. Ripeto: usando l’auto, quindi considerando anche quello che hai giustamente detto, ho avuto sempre risultati eccellenti sul consumo regolare e durata degli pneumatici. Scongiurando, rischi di deriva e assetto compromesso, che una inversione può causare
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Sensori di parcheggio anteriore Elettronica 12 Gennaio 2020
Sensore pressione pneumatici Elettronica 8 Settembre 2019
Sensore pioggia - tergicristallo automatico Elettronica 28 Aprile 2018