(Sondaggio) Motore elettrico come locomozione

Discussione in 'Ecologia' iniziata da andrea-cesenat, 23 Dicembre 2018.

?

Funzionerà il motore elettrico come scomessa per ridurre il CO²?

  1. Sì, funziona

    10.5%
  2. È ancora acerbo come progetto e ci vorrà ancora tempo

    21.1%
  3. Si sposta solo l'inquinamento dalle città alle centrali elettriche in periferia

    31.6%
  4. Il progetto per sostenere l'ecosistema, gli manca ancora un pezzo nel ciclo per chiudere il cerchio

    31.6%
  5. Non so

    5.3%
  6. Non cambia nulla

    0 valutazioni
    0.0%
  1. Ci credi che a delle fiere sotto prefisso di "ECO" o/e "VERDE" mi sono imbattuto ad un ingegnere, che diceva era un ciclo del tutto naturale?
    Noi influenziamo il 4% sull'impatto climatico ...a distanza di 4 anni inizio a pensarlo anch'io...

    Sul nucleare la cosa è molto discutibile e ha tutt'altro che del ecologico.
    Io invece su una locomozione elettronica sostenibile vedrei sensato anche un piccolo generatore, mentre giri in città fai il pieno di ricarica e riesci a dare tutto quando fai autostrada, perché altrimenti giri solo in città a conti fatti.
    Per generatore intendo anche uno da 4kva
     
    A Rayman e Bullfin74 piace questo messaggio.
  2. L'aumento di CO2 nell'atmosfera negli ultimi decenni è un dato di fatto, come anche i conseguenti cambiamenti climatici.
    Il problema è che il motore elettrico migliora le cose solo nell'utilizzo cittadino, dove lavora in condizioni di netto vantaggio rispetto ai motori a pistoni.
    E, soprattutto, le migliora se usato con alimentazione elettrica da rete (metro, treni, eccetera), altrimenti si deve fare i conti con i limiti delle batterie, e sarà così ancora per molti anni
     
  3. ops
     
    A dodo156 piace questo elemento.


  4. Ah se per questo anche un le eruzioni dei vulcani immettono grande quantita' di Co2, prova a chiedere a Rubbia (vedi video su internet) coa ne pensa della Co2, dei cambiamenti climatici.
     
  5. ...quanto è bello questo 'ops'!
     
  6. ma sai le ideologie sono belle ma poi si trovano di fronte la realtà....
     
    A dodo156 piace questo elemento.
  7. Rubbia è uno scienziato interessante da ascoltare, ce ne sono anche altri che dicono cose diverse, sono cose complesse.
    Il problema è che le persone tendono ad ascoltare solo le teorie che danno alibi, semplificano e deresponsabilizzano.
     
  8. Parto da qui visto il discorso di CO2
    CO2 in atmosfera: mai così alta in 800.000 anni
    A memoria è dal 2000 a.c. che l'uomo fa uso di carbonfossili per riscaldarsi oltre
    a spostrasi con la conoscenza delle miniere di carbone (nebbie di polveri in città) poi il petrolio.

    Cambia il clima, e le piante migrano in quota
    Anche le piante emigrano, verso l'alto però, e creano la fotosintensi prendendo co2...
    Quello che abbiamo proprio fatto è lo sboscamento.
    In Norvegia o Svezia non ricordo di preciso, hanno un piano preciso sullo sboscamento e rimboschimento, mi sembra l'unica nel mondo con un piano regolatore simile.

    La chicca l'ho tenuta per ultima
    Gli scienziati affermano che siamo sull’orlo di una rivoluzione nel settore del riciclo…
    Con la locomozione elettronica i limiti li abbiamo già intuiti, però lo spostano l'inquinamento alle centrali in periferia.
    Questa tecnologia la stavano studiando fin dai tempi del nostro boom di ecoincentivi per il fotovoltaico, biomasse, generatore a olio vegetale... circa vent'anni fa or sono.
    Il problema è cambiare da un sistema ad un'altro e ci vorranno decenni.
    Altro particolare con l'elettrico capire il progetto.
    La 500 elettrica n1º messa sul mercato in California non è stato felice, BMW elettrica arriva sui 100kmt.
    Un Iveco elettrico si sa che fa 230 kmt con carica veloce di 2 ore e da qui capisco che più aumenti la cavalleria gioco e più ti dura con batteria rapportata, ma è un discorso simile come l'endotermico.
     
  9. è bellissimo leggere gli ambientalisti militanti favoleggiare del loro mondo fantastico dove si fa tutto per magia.. il particolato sparisce.. le batterie crescono sugli alberi.. si ricaricano con i sorrisi e ci fai terra-luna e ritorno…
    che cattivoni invece qll che dicono "eh ma le batterie come le costruisci? ".. "eh ma le batterie con che elettricità le ricarichi?".. "eh ma hanno poca autonomia"…
     
    A mauretto 60, Rayman, Bullfin74 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. L'inquinamento è sempre una coperta corta , copri da una parte e scopri dall'altra .
    Ero rimasto che l'inquinamento causato da autotrazione incideva intorno al 10%
    ma forse non sono aggiornato per il resto mi sembra che sia già stato detto tutto ,
    l'elettrico attuale non inquina dove lo usi ma dove viene prodotta l'energia ,
    i motori a benzina emettono minori polveri sottili ma una maggior quantità
    di Co2 ( superiore ancor di più nei motori a Gpl e più ancora in quelli a Metano )
    i motori a gasolio emettono poca Co2 ma in quanto a polveri sottili ci potremmo
    abbronzare ed ho letto che i diesel euro 6 sono pulitissimi ?
    Si , per 500 km , poi quando si rigenera il filtro antiparticolato ti scarica tutto
    quello non non ha scaricato prima in un'unica botta ed in polveri molto più
    "SOTTILI" che è molto discutibile pensare che inquinino meno di quelle
    meno sottili .

    Non siamo pronti solo perchè interessi economici di multinazionali non han
    voluto che lo fossimo , tanto gira sempre tutto intorno a quello , non a quanto
    si inquina ma a quanto ci guadagna chi comanda il mercato .

    Non mi dispiacerebbero le prestazioni di un propulsore elettrico ma perchè
    li fanno tutti col cambio automatico ? In Formula E dova i propulsori sono
    elettrici si può gestire il rapporto da tenere , magari studiarne una variante
    per le auto di serie ?

    Diciamola giusta , tutto quello che ancora non c'è è perchè non dava profitti
    a nessuno e non penso proprio che il futuro sarà diverso , se l'endotermico
    verrà mandato in pensione a favore di qualche altra forma di propulsione
    è perchè hanno già deciso come spartirsi i profitti e non perchè hanno a cuore
    il futuro del nostro pianeta ;)
     
    A mauretto 60, Micle e ziopalm piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
(Sondaggio)FAP/DPF: uno strumento utile o solo un bluff? Ecologia 11 Dicembre 2018
Motore...MAGNETICO...ed Elettrico!!! Ecologia 10 Gennaio 2012
Come ridurre CO2 nei motori endotermici? Ecologia 24 Settembre 2009