Sostituzione debimetro 155 TS 8V

Discussione in 'Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi' iniziata da schumy78, 20 Novembre 2008.

  1. Re: Sostituzione debimetro

    Ciao Ragazzi

    Prova a pulire il sensore del debimetro prima di correre a cambiarlo. A me é capitato che dopo una pulizia con WD40 é tornato tutto a posto.
     
  2. Re: Sostituzione debimetro

    Il debimetro è un pezzo delicato e da esso dipende il rendimento della vettura. Pulizie e cose simili sono sconsigliate almeno per quelli a filo/film caldo.
     
  3. Re: Sostituzione debimetro

    Ciao Alfredo

    Certamente intendevo la pulizia di quello a paletta. E certamente senza smontare e solo con materiale che evapora. tipo spray wd40
     
  4. Re: Sostituzione debimetro

    anche la striscia interna resistiva si può pulire... però attenzione se si solleva il cursore...

    e poi dicono (stando alla bosch) di usare il loro sigillante. il silicone ha componenti acide che possono ridurre la vita a lungo andare. io ho trovato comunque un sigillante neutro che s'è prestato bene ;)
     
  5. Re: Sostituzione debimetro

    Mi associo anch'io:D sul mio ho ripulito la pista ceramica con lo spray riattivante per elettronica e un cotton fiocc..benissimo il risultato..
    ma il problema principale risiede nella molletta di ritorno che col tempo perde la calibrazione originale..
    Smanettando ho verificato che problemi come il minimo che oscilla dipendono da quella molla , indurendola ruotando la ghiera si risolvono problemi come il minimo che oscilla..allentandola,almeno nel mio caso, ho risolto in parte il problema che a benzina singhiozza clamorosamente..ovviamente la regolazione va fatta di poche tacche(1-2 alla volta)..per il resto sto cercando il metodo per spostare il cursore su una parte della pista non rovinata..in questo modo dovrebbe tornare come nuovo (sui debimetri a paletta BMW pare si possa fare senza difficoltà, su quello che ho io (164 1° serie) pare di no..
     
  6. Re: Sostituzione debimetro

    è facile fare sta modifica sui debimetri appunto del BMW ma, se non erro, quelle cmq per L(x)-Jetronic... quindi niente...

    per il minimo concordo ma se siamo così mal messi direi che è + facile che:
    - ci siano ingressi di aria da qualche parte (manicotto fisarmonica debimetro-farfalla, 4 raccordi collettore testata-cassoncino, depressione servofreno, etc)
    - gli iniettori siano alla frutta
    - sia 1 po tutto ossidato o il CO non è fatto corretto o altri problemi ...

    allentando la molla di 1-2 denti era 1 modifica tipica... la paletta si apre prima aumentando così la voce "carico motore" che nelle mappe corrisponde, a parità di giri, ad un aumento del tempo di iniezione [e del carburante] ma quasi sempre anche ad 1 riduzione dell'anticipo.
    in termini di ricerca di prestazioni ciò può dar benefici fino a 1-2 scatti anche se , a mio avviso, 1 mappatura offre 1 risultato migliore.
    inoltre bisogna tener conto che il motronic ml4.1 (75/164 prima serie) oltre una certa soglia (il secondo scatto sull'interruttore posizione farfalla, oltre 60° di apertura) effettua l'iniezione in modo "rpm-dependant" e non legge più il debimetro (che dovrebbe essere anche totalmente aperto). [ciò è stato anche provato da qualcuno di mia conoscenza a cui si è staccato il connettore debimetro l'altra settimana e per arrivar fin da me doveva star col gas tutto giù così l'auto andava comuque ;) ]. l'm1.7 delle seconde serie del 164 ha anche 1 potenziometro posizione farfalla che garantisce risultati teoricamente migliori. io ho notato che dopo se, prima, il minimo lo teneva bene con la molla allentata di 3 scatti, dopo aver pulito gli iniettori, l'aspirazione e cambiati tutti i vari raccordi, ho potuto ripristinare la tensione di serie della molla e il minimo è ugualmente perfetto ;)
     
  7. Re: Sostituzione debimetro

    Indipendentemente dal tipo (a paletta, a filo/film caldo) i debimetri danno sempre problemi c'è poco da fare. E' un pezzo maledetto.
    Io ne ho sostituiti diversi (film caldo). Quelli a paletta sono grossi e voluminosi e costano (quando si trovano) una banca di soldi.
    Se a qualcuno serve io un debimento a paletta per 155 ce l'ho.
     
  8. Re: Sostituzione debimetro

    Avete novità?
    Anch'io ho dei problemi forse simili ai vostri.

    Nel mio caso il debimetro è stato cambiato con un usato originale, ma...

    Ne discuto però nel topic 1.8 ts problemi iniettori, cercando di scegliere una sola discussione dove parlare di erogazione, alimentazione, singhiozzi, mancate accensioni ecc...
     
  9. Re: Sostituzione debimetro

    cortesemente mi sapreste dire dettagliamente sullo smontaggio e montaggio del debimetro della mia alfa 147 1.9 jtd immatricolata nel 2003, chiavi che servono e procedure da fare?
    Grazie mille
     
  10. Re: Sostituzione debimetro

    salve a voi,io ho appena comprato un debimetro nuovo su internet al costo di 130,00 montato da me ,e direi che la macchina va bene,

    - - - - - -Inserimento doppio messaggio - - - -- -

    dimenticavo,chiedo scusa alfa 155 1.8 8 valvole twin spark sport 93 kw
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Ricambi Alfa Romeo 155 1.6 16v T.Spark Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi 3 Febbraio 2017
Quale olio per la 155 2.0 twin spark 8v Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi 6 Novembre 2016
Alfa Romeo 155 1.7 T.S.: problemi con emissioni CO al collaudo Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi 11 Dicembre 2009