Spazio - to

Discussione in 'Pareri su Concessionarie ed Officine' iniziata da fdrebin, 3 Luglio 2009.

    1. Luogo in cui si trova l'officina autorizzata: Via Ala di Stura 84 - Torino
    2. Nome dellla officina o concessionaria: Spazio
    3. Problema sottoposto da voi: rottura cinghia di distribuzione in marcia, con conseguenze immaginabili
    4. Difetto riscontrato dal centro autorizzato Alfa Romeo / Fiat Auto: valvole piegate, testa da rifare ecc.
    5. Problema risolto: SI/NO e dopo quante volte: SI, ma sono rimasto senza auto UN MESE E MEZZO
    6. Costo orario della prestazione: avevo la loro garanzia (1 anno al 75%), Gli ho dato poco meno di 300 euro. Piu' o meno quanto sarebbe costato rifare la distribuzione in tempo, se qualcuno mi avesse avvisato che si poteva rompere la cinghia prima dei 60000
    7. Competenza: 5
    8. Gentilezza: 7
    9. Rapidità:4
    10. Voto totale: 5
    Il fattaccio e' successo il giorno prima che chiudessero per le ferie estive. A me l'auto non serviva per l'estate, quindi gliel'ho lasciata. Alla loro riapertura li sento e mi dicono di essere ancora un po sotto organico, dato il periodo (fine agosto), quindi l'hanno mandata a fare il lavoro presso un'altra officina. Tempo previsto 7-10 giorni. Non gli chiedo neppure la sostitutiva. Dopo una settimana non mi sanno dire nulla. Dopo due settimane non mi sanno dire ancora nulla (pare che non riuscissero a parlare al telefono con quest'altra officina). Mi altero e pretendo almeno un'auto sostitutiva, che mi viene data subito e senza problemi.
    Allo scadere della terza settimana, dopo averli minacciati per scherzo (ma neppure troppo) che stavo valutando se presentare denuncia per furto, scoprono che l'officina dove l'avevano mandata nel frattempo e' fallita e stava cambiando gestione, quindi era ancora tutto fermo. :eek:

    Morale, sto altre 2 settimane senz'auto, fino a quando mi dicono che e' pronta.
    Vado a ritirarla, manca un copricerchio e la maschera di plastica sopra il motore (quella argentata dove c'e' scritto 1.6 twin spark, per intenderci). Mi danno un'altro copricerchio e ritrovano la mascherina. Me ne vado abbastanza alterato, ma gli pago tutto. Lamento un regime minimo diverso e leggermente borbottante, ma mi dicono di non preoccuparmi. Morale, quando dopo 6 mesi faccio mettere l'impianto GPL, l'impiantista, senza sapere nulla di questa storia, mi dice che secondo lui c'e' un problema di fasatura e che ha i valori dell'anticipo sballati. Gliela riporto dopo tutti questi mesi, e dopo un giorno ammettono che la fasatura era sballata. Di un dente. Ma si puo'?? Mettono a posto, non mi chiedono nulla (e vorrei vedere). Comunque ora sembra andare tutto liscio.

    P.S.: non contento, dopo il fattaccio, gliela riporto, visto che avevo ancora la loro garanzia, per un gioco alla leva del cambio. Mi cambiano i cavi e tutto, e la leva torna precisa come doveva essere. Pago il giusto (ho tutte le fatture) ma il mattino dopo il freno a mano ancora un po e mi rimane letteralmente in mano. Gliela riporto (gliela lascio tutto il giorno) e pare che smontando la leva del freno per fare il lavoro al cambio, non l'avessero fissata bene.

    P.S.2: sono andato a comprarla da loro perche' avevo almeno 2 feedback positivi di altri che avevano comprato usato da loro e si erano trovati bene con l'assistenza.
    Probabilmente e' anche cosi', ma allora e' meglio se mi rivolgo io ad un esorcista. Peccato, perche' sono molto grossi, hanno tanta scelta, e sicuramente non hanno nessun interesse a sputtanarsi gestendo male il mio caso come hanno fatto.

    Ciao
    Max
     
  1. Non mi piace per niente, ne come concessionaria (troppo caos, non sai con chi parlare, non ti filano), ne come officina (ho dovuto fare un "richiamo", ma non me l'hanno fatto perchè troppo impegnati, sono andato da un'altra parte....), l'unica cosa positiva è che hanno un bel piazzale, se dovete acquistare qualcosa potete fare un giro per avere idea dei prezzi, ma poi comprate altrove.
     
    A kormrider piace questo elemento.
  2. Ciao a tutti, sono passato qualche volta a visitare la concessionaria Spazio, giusto per farmi un giro nell'ampio piazzale, ma nulla più, a parte ad Agosto 2014 dove tramite il sito dell’Alfa Romeo, avevo richiesto di fare un test-drive con la Mito, mi richiamano e mi mandano lì da Carmagnola…
    Avevano da poco riaperto dalla pausa estiva, lavori di ammodernamento qua e là, pochissimo personale disponibile, il responsabile del marketing Alfa con cui ho fatto il test drive gentile e disponibile, però ovviamente la Mito Quadrifoglio Verde non c’era per il test-drive. E se uno la volesse provare come deve fare? Prima comprarla? Ci dovrebbe essere minimo tutta la gamma a disposizione, visto che al momento producono solo due modelli e con tutte le vetture che hanno lì, della 4C solo un megaposter se ricordo bene.
    Test drive durato si e no 15 minuti e poi saluti e baci. Non so, così a sensazione sembra di essere abbandonati a se stessi nel girovagare lì dentro, non invoglia l’acquisto, poi non è che ti devono saltare addosso appena metti piede, però almeno qualche onore di casa non guasterebbe.
     
    A kormrider piace questo elemento.