Tagliando 145 & 146 TS

giotan

Nuovo Alfista
4 Luglio 2009
11
0
1
36
ct
Regione
Sicilia
Alfa
Motore
catania
Re: costo totale pezzi di ricambio

Effettivamente per la sostituzione del variatore di fase bisogna togliere la cinghia di distribuzione e se il meccanico ha gli attrezzi giusti può smontare il variatore togliendo solo la puleggia dentata dell'albero di aspirazione....Ovviamente il costo dovrebbe essere 190€ da listino , ma può darsi che lo abbia preso di meno.....In ogni caso solo 250€ mi sembrano un pò pochi....

perchè non gli chiedi se ti dà il vecchio variatore??? Oramai è l'unica..sempre che non ne abbia un altro....

Ciao



è stato un mio dubbio sin da subito,solo il variatore di fase costa 190 euro e gli altri pezzi?cinghia dei servizi,olio,filtri e manodopera solo 60euro wow gli ho davvero fatto simpatia a sto meccanico...
comunque come dice dice mia madre con questo meccanico FU E NON SARà MAI +....
 

Legend

Alfista Intermedio
24 Marzo 2008
3,203
44
49
37
TN
Regione
Trentino-Alto Adige
Alfa
156
Motore
1.8 TS Pack Sport
Re: costo totale pezzi di ricambio

Mi sembra economico, anche io farei la prova del farmi ridare indietro il variatore, ma ormai potrà dirti che l'ha buttato...

cinghia servizi sei sui 65 euro, filtro olio sui 10... fai te due conti.
 

alfadavide

Alfista principiante
10 Febbraio 2009
45
0
6
VE
Regione
Veneto
Alfa
146
Motore
1.3 boxer gpl
re: Tagliando 145 & 146 TS

Salve a tutti, oggi il meccanico mi ha confermato k devo cambiare una guarnizione di testa (tesi da me temuta visto fumo scarico e bolle su liquido radiatori) quindi mi ha proposto.
475 euro per, smontaggio 2 testate relative guarnizioni valvole rinforzate spianatura testa. in caso circa 200 euro per sostituzione distribuzione(se vede k è neccessario), visto k la macchina è usata e non so se è stata fatta, anche se le cinghie esterne sembrano nuove. Vi ringrazio un Saluto.
 

Luca_89

Nuovo Alfista
26 Novembre 2009
24
0
1
31
TO
Regione
Piemonte
Alfa
145
Motore
1.4 TwinSpark
re: Tagliando 145 & 146 TS

il mio meccanico mi prende 250 euro in tutto x la distribuzione e il lavoro :)
 

GNA

Alfista principiante
11 Maggio 2006
1,494
4
39
42
TO
Regione
Piemonte
Alfa
145
Motore
2.0 Qv Zender
re: Tagliando 145 & 146 TS

mi sembra un po poco.....

io ne ho paga 400 circa con anche la sostituzione della pompa dell'acqua....

250 forse è solo il kit della distribuzione...

GNA!
 

Antonio87

Alfista principiante
14 Aprile 2008
41
1
9
Ta
Regione
Puglia
Motore
1.4
re: Tagliando 145 & 146 TS

Ogni quanto si fa la distribuzione?
l'ultima volta che l'ho fatta è stato nel 2005 la macchina aveva 48745 km in alfa con una spesa di 600€ tondi compreso il variatore di fase...

Ora la macchina ha 107000 km... non ho idea di quando si faccia... avevo pensato di fare controllare le cinghie quando farò il prossimo tagliando cioé ottobre/novembre con circa 112000 km mentre il variatore di fase è da sostituire

corro qualche rischio?
tenete conto che la macchina la uso solo in città praticamente raramente supera i 3.000 giri
 

alfa86

Nuovo Alfista
28 Novembre 2011
1
0
1
OR
Regione
Sardegna
Alfa
146
Motore
1.4 ts
DISTRIBUZIONE su T.SPARK

Buonasera ragazzi,
sono un neo iscritto appena passato per la sezione presentazioni :)

Vorrei chiedervi qual'è la procedura corretta per fare la distribuzione a questo bel motorello...

Premetto che ho una buona dimestichezza con la meccanica e quindi vorrei adottare la tecnica del fai da te.

Dispongo di tutto l'occorrente per poter agire in tranquillità, comprese le dime apposite!

Prima di agire vorrei però chiarire alcuni aspetti tecnici sul da farsi:

- le dime deve metterle fin da subito prima di togliere la cinghia?
- ho letto che al variatore di fase và fatta fare una rotazione per portarlo a fine corsa, è corretto?

Se qualcuno mi descrivesse anche sinteticamente le operazioni da svolgere in ordine gliene sarei molto grato, almeno mi chiarisco le idee..

Grazie mille
 

davide145

Alfista principiante
24 Febbraio 2009
509
10
19
RM
Regione
Lazio
Alfa
145
Motore
2.0 quadrifoglio verde
re: DISTRIBUZIONE su T.SPARK

ciao, io sono uno come te, che se ne intende di meccanica e ho appena concluso il lavoro sulla mia q.v. con ottimi risultati. è stato anche difficile come prima distribuzione perchè ho avuto anche la complicazione che sulla 2.0 c'è la cinghietta degli alberi controrotanti.
per quanto riguarda le dime, quelle devi metterle nell'atto in cui togli la cinta di distribuzione, portando al punto morto superiore nella fase di scoppio il primo cilindro.
per quanto riguarda invece il variatore di fase non ti sò dire con certezza perchè io non l'ho sostituito non essendoci il bisogno sulla mia....
se ti interessa comunque ho la procedura del manuale d'officina alfaromeo per la distribuzione...se te ne intendi di inglese però :)
comunque sintetizzando i passi da eseguire:
SMONTAGGIO
- togliere ruota destra
- togliere carterino parafango inferiore
- agendo sul tendicinghia della cinghia servizi scalzare quest'ultima
- rimuovere la puleggia dei servizi fissata all'albero motore (tenendo a mente il segno di punto morto superiore utile per rimontarla )
- rimuovere la puleggia fissa della cinghia servizi
- rimuovere il carter che copre la cinta di distribuozione (viti a brugola sotto e sopra)
- togliere coperchio motore - gruppo candele - candele stesse e infine coperchio delle punterie
- mettere al punto morto superiore in fase di scoppio il primo cilindro ed installare i fermacammes
- allentando il tensionatore della cinta di distribuzione togliere la cinghia
RIMONTAGGIO
- Calzare la nuova cinta di distribuzione tenendo conto che i segni su di essa devono coincidere con i segni sulla puleggia dell'alboro motore e sulla puleggia dell'albero a cammes di scarico
- rimontarla seguendo quest'ordine: albero motore - puleggia fissa - puleggia scarico - pleggia aspirazione - tendicinghia - pompa acqua
- tensionare la cinghia facendo leva sul tendicinghia affinchè l'indicatore sia allineato con il foro (quando lo vedi capisci)
- togliere fermacammes
- far fare due giri a mano al motore per vedere che il tensionatore rimanga teso al punto giusto e che i segni albero motore e puleggia scarico ri coincidano
- rimontare il restante seguendo ordine inverso allo smontaggio...
spero di non essre dimenticato niente, e ricordati, non risparmiare su puleggie e tendicinghia da cambiare..cambia tutto....anche pompa dell'acqua...te lo dico perchè ne ho viste...gente per risparmiare su un cuscinetto anche della cinghia dei servizi , si è spezzata, andata a finire contro quella della distribuzione e il resto lo puoi immaginare da te....
 
Ultima modifica:

Roby 90

Alfista principiante
24 Luglio 2010
1,046
24
39
CO
Regione
Lombardia
Alfa
145
Motore
1.6 TwinSpark 120 CV
re: DISTRIBUZIONE su T.SPARK

A proposito di distribuzione, io dovrò farla prossimamente (mi scadono i 5 anni dopo i quali si consiglia di cambiare cinghie ecc. e l'auto ha circa 90.000km) e mi sto informando con un po' di anticipo su quali sono i ricambi necessari per fare l'operazione, in modo da risparmiare qualcosa nel prendere i pezzi da me.
Inoltre voglio cogliere l'occasione per rinnovare tutti quei componenti che, dopo tanti anni, perdono di affidabilità in modo da non ritrovarmi poi dopo a dover far smontare mezzo motore per sostituire qualche cosa.
In teoria, dovrebbe servire:
- Kit distribuzione;
- Pompa acqua (non è necessaria, ma mi pare sia consigliato cambiarla);
- variatore (non è necessario, ma dopo 14 anni di utilizzo è forse meglio prevenire);
- paraolio variatore
- Guarnizione coperchio punterie (questo l'avevo già cambiato con le candele qualche mese fa);

C'è tutto o ci sono altri componenti che è consigliato cambiare?
Stavo pensando anche al debimetro, visto che non è mai stato sostituito....

Inoltre, mi pare che sui t.spark di fine anni '90, fosse possibile apportare una qualche modifica per mantenere meglio l'olio nella zona del variatore...una cosa del genere, ne sapete qualcosa?
 

Legend

Alfista Intermedio
24 Marzo 2008
3,203
44
49
37
TN
Regione
Trentino-Alto Adige
Alfa
156
Motore
1.8 TS Pack Sport
re: DISTRIBUZIONE su T.SPARK

A proposito di distribuzione, io dovrò farla prossimamente (mi scadono i 5 anni dopo i quali si consiglia di cambiare cinghie ecc. e l'auto ha circa 90.000km) e mi sto informando con un po' di anticipo su quali sono i ricambi necessari per fare l'operazione, in modo da risparmiare qualcosa nel prendere i pezzi da me.
Inoltre voglio cogliere l'occasione per rinnovare tutti quei componenti che, dopo tanti anni, perdono di affidabilità in modo da non ritrovarmi poi dopo a dover far smontare mezzo motore per sostituire qualche cosa.
In teoria, dovrebbe servire:
- Kit distribuzione;
- Pompa acqua (non è necessaria, ma mi pare sia consigliato cambiarla);
- variatore (non è necessario, ma dopo 14 anni di utilizzo è forse meglio prevenire);
- paraolio variatore
- Guarnizione coperchio punterie (questo l'avevo già cambiato con le candele qualche mese fa);

Io cambierei anche la cinghia servizi coi due tendicinghia. Farei anche l'altro paraolio dell'altro albero a camme.


C'è tutto o ci sono altri componenti che è consigliato cambiare?
Stavo pensando anche al debimetro, visto che non è mai stato sostituito....

Inoltre, mi pare che sui t.spark di fine anni '90, fosse possibile apportare una qualche modifica per mantenere meglio l'olio nella zona del variatore...una cosa del genere, ne sapete qualcosa?

Serviva per i vecchi variatori in modo da far fluire l'olio.. è una modifica da pochi euro ma per realizzarla non è un lavoretto e pareggia quasi il costo di un variatore nuovo.
Ti ricordo l'olio, 5 litri: sintetico, 5w40 sei hai piede leggero o 10w60 (meglio, più per uso sportivo). Ovviamente col relativo filtro.

Debimetro e lambda secondo me vanno cambiati solo quando si accende la spia...