Temperatura olio motore

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
15,093
4,288
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
cruise control impostato a 125,Eni Diesel +,manettino in A,clima spento
con olio selenia non ricordo se 0-20 o 0-30 media 18,8 (max 19.1)
con olio shell 0-30 C3 media 18 (max 18,5)
con olio bardahl 0-30 C2 media 19,5 (max 19,8)
tra il primo e l'ultimo c'è una bella differenza.

Lodevole il tuo impegno di documentare con attenzione i consumi ma la tua scrupolosità mi fà sorgere un dubbio... clima spento?
Non è che il test è stato effettuato durante la stagione fredda e che ciò possa aver influito sui consumi?

Altra considerazione... è parzialmente vero che il consumo è proporzionale al carico motore, una guida anche da "nonnetto" ma con il piede malfermo o incerto può falsare completamente il consumo.

Come già scritto, non mi convince che usando un lubrificante od un altro ci possa essere una sostanziale* differenza nei consumi...
Mi vien da pensare (ad esempio) che il Selenia sia stato usato durante il rodaggio, quando gli attriti sono maggiori...

PS Non vendo Serlenia ne ho interessi in tal senso.

* 0,7 km/l non sono pochi
 

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
3,048
2,888
164
45
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV AT8 Super
Lodevole il tuo impegno di documentare con attenzione i consumi ma la tua scrupolosità mi fà sorgere un dubbio... clima spento?
Non è che il test è stato effettuato durante la stagione fredda e che ciò possa aver influito sui consumi?

Altra considerazione... è parzialmente vero che il consumo è proporzionale al carico motore, una guida anche da "nonnetto" ma con il piede malfermo o incerto può falsare completamente il consumo.

Come già scritto, non mi convince che usando un lubrificante od un altro ci possa essere una sostanziale* differenza nei consumi...
Mi vien da pensare (ad esempio) che il Selenia sia stato usato durante il rodaggio, quando gli attriti sono maggiori...

PS Non vendo Serlenia ne ho interessi in tal senso.

* 0,7 km/l non sono pochi
Fino ad alcuni mesi fa io registravo i rifornimenti, per tenere traccia delle spese, e facevo sempre pieno su pieno dunque ho un'idea abbastanza precisa anche dei consumi reali, non solo quelli calcolati dal computer di bordo che fa una stima, direi accettabile, ma mai precisa al decimo di l/100 km.
Mediamente, su un lungo periodo (alcuni pieni), non ho notato alcuna differenza "economicamente apprezzabile" passando dal Selenia 0W20 allo Shell 0W30. E tra i due, leggendo i dati a specifica, la differenza di viscosità a caldo è abbastanza marcata.
Da un pieno all'altro invece le condizioni di guida, ambientali, e anche "l'umore" del conducente cambiano (l'effetto "nonnetto col piede malfermo"), per cui secondo me non ha senso fare confronti con la speranza di ottenere dati caratterizzati da una precisione "scientifica".
Se questo vogliamo fare, l'unico modo è dotarsi di un'apparecchiatura specifica, portare l'auto in pista, adottare condizioni di guida standard e ripetibili, e nelle medesime condizioni ambientali.
Tra un olio e l'altro sono convinto che ci siano differenze di consumo, ma probabilmente sono limitate ad un ordine di grandezza talmente piccolo che in pratica non ci interessa.
 
Ultima modifica:

mcrs969

Alfista Megalomane
4 Novembre 2008
2,173
5,975
171
33
Vercelli
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
GME200
Fino ad alcuni mesi fa io registravo i rifornimenti, per tenere traccia delle spese, e facevo sempre pieno su pieno dunque ho un'idea abbastanza precisa anche dei consumi reali, non solo quelli calcolati dal computer di bordo che fa una stima, direi accettabile, ma mai precisa al decimo di l/100 km.
Mediamente, su un lungo periodo (alcuni pieni), non ho notato alcuna differenza "economicamente apprezzabile" passando dal Selenia 0W20 allo Shell 0W30. E tra i due, leggendo i dati a specifica, la differenza di viscosità a caldo è abbastanza marcata.
Da un pieno all'altro invece le condizioni di guida, ambientali, e anche "l'umore" del conducente cambiano (l'effetto "nonnetto col piede malfermo"), per cui secondo me non ha senso fare confronti con la speranza di ottenere dati caratterizzati da una precisione "scientifica".
Se questo vogliamo fare, l'unico modo è dotarsi di un'apparecchiatura specifica, portare l'auto in pista, adottare condizioni di guida standard e ripetibili, e nelle medesime condizioni ambientali.
Tra un olio e l'altro sono convinto che ci siano differenze di consumo, ma probabilmente sono limitate ad un ordine di grandezza talmente piccolo che in pratica non ci interessa.
seocndo me tu e M@urizio state dicendo la stessa cosa con due approcci diversi.

Però spezzo una lancia a favore del Computer di bordo:
1657015159142.png

linea azzurra consumo alla pompa, linea arancio consumo Computer di bordo... nel mio caso si discosta di 0,1 o 0,2 kmL per la maggior parte dei casi... e udite udite, se uso la media per fare il calderone totale si vede questo:
consumo alla pompa; 13,096 kmL
consumo al Computer: 12,97 kmL
forse la prima volta che vedo un veicolo che consuma più al computer di bordo che alla pompa auhauhauh
 

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
3,048
2,888
164
45
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV AT8 Super
seocndo me tu e M@urizio state dicendo la stessa cosa con due approcci diversi.

Però spezzo una lancia a favore del Computer di bordo:
Visualizza allegato 238154
linea azzurra consumo alla pompa, linea arancio consumo Computer di bordo... nel mio caso si discosta di 0,1 o 0,2 kmL per la maggior parte dei casi... e udite udite, se uso la media per fare il calderone totale si vede questo:
consumo alla pompa; 13,096 kmL
consumo al Computer: 12,97 kmL
forse la prima volta che vedo un veicolo che consuma più al computer di bordo che alla pompa auhauhauh
Interessante.....purtroppo non ho mai registrato, in occasione dei pieni, il valore numerico fornito dal parziale del BC.....li raffrontavo volta per volta, ma senza scrivermi il valore prima di resettare.....nel mio caso, sempre e solo limitatamente ad un pieno, non c'è mai stata una precisione del genere, e neanche del 0,2 km/l....in media siamo sul +/- 0,5 km/l.....
PS: vedo che anche tu consumi "poco".......
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
15,093
4,288
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Interessante.....purtroppo non ho mai registrato, in occasione dei pieni, il valore numerico fornito dal parziale del BC.....li raffrontavo volta per volta, ma senza scrivermi il valore prima di resettare.....nel mio caso, sempre e solo limitatamente ad un pieno, non c'è mai stata una precisione del genere, e neanche del 0,2 km/l....in media siamo sul +/- 0,5 km/l.....
PS: vedo che anche tu consumi "poco".......

Anch'io da sempre rilevo consumi e chilometri, riscontrando sempre un certo ottimismo del BC. Per ottimismo intendo che segna qualche decimo di chilometro per litro in più di quello che rilevo con più pieni.
Anche qui le differenze dipendono da diversi fattori, quali ad esempio il tempo di marcia al minimo o il numero di avviamenti, il transitorio di riscaldamento del motore.
Anche la densità garantita del carburante fà la propria parte, sarà una fatalità ma quando uso il carburante Svizzero, oltre a far più chilometri per litro, il BC è anche più preciso.
Sono comunque valori trascurabili e a me servono per capire se qualcosa non funziona a dovere.
Per quanto riguarda la viscosità dell'olio, sulla mia precedente auto ero passato da un 10W40 ad un 10W60, riscontrando un limitato aumento di consumo, comunque presente.
 
  • Like
Reactions: mcrs969 e romassi

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
3,048
2,888
164
45
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV AT8 Super
Anch'io da sempre rilevo consumi e chilometri, riscontrando sempre un certo ottimismo del BC. Per ottimismo intendo che segna qualche decimo di chilometro per litro in più di quello che rilevo con più pieni.
Anche qui le differenze dipendono da diversi fattori, quali ad esempio il tempo di marcia al minimo o il numero di avviamenti, il transitorio di riscaldamento del motore.
Anche la densità garantita del carburante fà la propria parte, sarà una fatalità ma quando uso il carburante Svizzero, oltre a far più chilometri per litro, il BC è anche più preciso.
Sono comunque valori trascurabili e a me servono per capire se qualcosa non funziona a dovere.
Per quanto riguarda la viscosità dell'olio, sulla mia precedente auto ero passato da un 10W40 ad un 10W60, riscontrando un limitato aumento di consumo, comunque presente.
tra un 40 ed un 60 la differenza di viscosità è notevole.....
 

CLA171

Alfista principiante
5 Novembre 2019
69
36
19
Asti
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
180 AT8 SPORT EDITION
Lodevole il tuo impegno di documentare con attenzione i consumi ma la tua scrupolosità mi fà sorgere un dubbio... clima spento?
Non è che il test è stato effettuato durante la stagione fredda e che ciò possa aver influito sui consumi?

Altra considerazione... è parzialmente vero che il consumo è proporzionale al carico motore, una guida anche da "nonnetto" ma con il piede malfermo o incerto può falsare completamente il consumo.

Come già scritto, non mi convince che usando un lubrificante od un altro ci possa essere una sostanziale* differenza nei consumi...
Mi vien da pensare (ad esempio) che il Selenia sia stato usato durante il rodaggio, quando gli attriti sono maggiori...

PS Non vendo Serlenia ne ho interessi in tal senso.

* 0,7 km/l non sono pochi
Quando ho messo lo Shell che 0w-30 c3 (pagato 40 euro 4l) al posto del selenia ho riscontrato un aumento dei consumi , tanto che ho fatto solo 3000 km e l'ho cambiato.
Tra il Selenia e Barthal non so spiegare la differenza, come specifiche , viscosità ecc. sono simili.
Probabilmente con il selenia 0w-20 c5 consuma anche meno.
Il selenia l'ho usato per 29000km lo Shell 3000km e circa 1000km barthal. (pagato circa 80 euro 4 litri, costava come il selenia è ho voluto provare)


Il clima era spento all'andata 19,8 al rientro clima accesso 18,9 (con qualche tirata a 200km/h) .La settimana prima a pari condizioni ho fatto con Shell 18,5 andata e 18 rientro sempre con clima spento.

Il tragitto lo faccio circa 2 volte al mese, da quando ho la macchina il massimo che ero riuscito a fare è stato 19,1.

Vediamo i prossimi viaggi se è stato un caso.


Comunque la Giulia consuma meno della BMW serie 1 120d E87 che avevo 3 anni fa,


Poi sono un po' preoccupato sto diventando un

Hypermiling.....​

 
  • Like
Reactions: romassi e M@urizio

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
3,048
2,888
164
45
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV AT8 Super
Quando ho messo lo Shell che 0w-30 c3 (pagato 40 euro 4l) al posto del selenia ho riscontrato un aumento dei consumi , tanto che ho fatto solo 3000 km e l'ho cambiato.
Tra il Selenia e Barthal non so spiegare la differenza, come specifiche , viscosità ecc. sono simili.
Probabilmente con il selenia 0w-20 c5 consuma anche meno.
Il selenia l'ho usato per 29000km lo Shell 3000km e circa 1000km barthal. (pagato circa 80 euro 4 litri, costava come il selenia è ho voluto provare)


Il clima era spento all'andata 19,8 al rientro clima accesso 18,9 (con qualche tirata a 200km/h) .La settimana prima a pari condizioni ho fatto con Shell 18,5 andata e 18 rientro sempre con clima spento.

Il tragitto lo faccio circa 2 volte al mese, da quando ho la macchina il massimo che ero riuscito a fare è stato 19,1.

Vediamo i prossimi viaggi se è stato un caso.


Comunque la Giulia consuma meno della BMW serie 1 120d E87 che avevo 3 anni fa,


Poi sono un po' preoccupato sto diventando un

Hypermiling.....​

a me la Giulia consuma di più della E90 20d che avevo prima (circa il 10% abbondante di differenza, su quasi 100k km percorsi in 3 anni ho una media generale di 14,8 km/l con la Giulia ed avevo circa 16,5 km/l di media con la BMW, stile di guida e percorsi analoghi), però i pneumatici della BMW erano sensibilmente più piccoli (cerchio 16'' su 205/55 contro 18'' differenziati della Giulia)....non ho idea di quanto incidano i pneumatici sul consumo, ma sicuramente un pò fanno.
Medie di 18-19 km/l come riesci a fare tu con la Giulia, con la mia non riesco a farle se non piazzandomi in superstrada a 120 costanti, zero transitori, per lunghissimi tragitti.....una condizione di utilizzo che per me non si verifica praticamente mai.
Su un viaggio molto lungo esclusivamente autostradale, circostanza che capita ogni tanto, andatura "costante" più o meno da codice, con la Giulia riesco a fare medie di circa 17 km/l mentre con la BMW facevo anche i 19.
 

GenTLe

Alfista Megalomane
22 Febbraio 2008
2,159
2,333
171
47
VA
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2000 TB AT8 200CV
con olio selenia non ricordo se 0-20 o 0-30 media 18,8 (max 19.1)
con olio shell 0-30 C3 media 18 (max 18,5)
con olio bardahl 0-30 C2 media 19,5 (max 19,8)

Sappi che mi hai fatto piangere (ho una 2.0 con mappa da circa 290CV)...
1657090669965.png
 
  • Like
Reactions: romassi

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente