Trapianto motore 75 Turbo su Alfa 75 IE - Problemi iniezione elettronica

Discussione in 'Turbo' iniziata da Christian86, 20 Gennaio 2010.

  1. a parte alcune vetture i motori turbo non allungano molto come giri e anche la 75, quindi arrivare a 7 mila giri in 5 quinta penso faccia molta fatica (anche con i rapporti del 1800 aspirato)
    per lo meno è l'impressione che ho sulla mia
    correggetemi se sbaglio
    la mia a 6300 giri (limitatore), facendo i calcoli con 205 50 15 dovrebbe fare i 222 km/h
     
  2. :) Hai perfettamente ragione Paolo,ma con la mappatura nella quale il limitatore viene eliminato e la pressione di sovralimentazione che porta a salire cosi in alto,l'unico limite è la lunghezza del rettilineo :p,tra l'altro non so per quale motivo,la mia montava una spazzola del distributore con il limitatore inerziale,ci misi un pò a capire perchè pur avendo eliminato dalla centrale il limite,questa a circa 6.000 giri cominciava a sparare dallo scarico :smiley_001:,non era comunque la sua di serie,ribadisco anche il fatto che comunque a 7.000 giri la ho portata solamente un paio di volte,e solo di 5a marcia,non ha senso stressare un motore turbo a quel regime,almeno se non lo si vuole rompere in breve tempo,personalmente ricercavo il miglioramento prestazionale di ripresa e potenza,oltre alle velocità da codice non aveva senso andare all'epoca come adesso ;).
    Per chi legge questo 3D ,se volete correre andate in pista con vetture e equipaggiamenti di sicurezza dedicati,costa un po è vero,ma non è niente al confronto di cosa si rischia a correre in strada :).
     
  3. Si levando il limitatore e cambiando i camms logicamente il motore prende più giri, di conseguenza acquista velocità.
    Effettivamente sono molto lunghe le marce, in fatti lascio il cambio aspirato per accorciare e già guadagnare li poi tiri fuori qualche cavallo grazzie al soffiatore per foglie steel e dovrebbe funzio nare.
    I camms dell aspirato chissa come andrebbero, io li ho entrambi fra l'uno e l'altro ci sono 3 mm di alzata di differenza.

    Ho ritirato la puleggia come posso metto le foto:decoccio::decoccio::decoccio::decoccio:
     
  4. :rolleyes: Sostanzialmente varia la fasatura dell'asse a camme di aspirazione, l'asse a camme di scarico risulta essere addirittura lo stesso per 1,6 , 1,8 ie e carb, e 1,8 turbo vecchio codice 105.20.03.200.00 ,ovviamente sulla turbo cambia la posizione del segno di messa in fase ,difatti gli assi a camme aspirati sono fasati a
    53°44'/ 65°28' con 299°12' di apertura in aspirazione e 58°12°/33°48' con 272° di apertura in scarico nella versione senza variatore di fase,
    contro quelli della turbo
    40°36'/54°36' con 275°12'di apertura in aspirazione e
    60°/12° con 252° di apertura in scarico,
    con la fasatura stradale risulteresti con un motore oltremodo affamato e assetato di aria e benzina oltre che non avere praticamente coppia utile ai bassi regimi per via del basso rapporto di compressione,salendo di giri sarebbe un battito da detonazione unico per la quantità esagerata di miscela magrissima ingurgitata :)
     

  5. Non a caso io ti ho fatto questa domanda.
    Alcuni mi hanno consigliato di utilizzare la camms di aspirazione di una aspirata volevo sentire un tuo parere.
    Si effettivamente so che ai bassi dopo non tira tanto ma agli alti dovrebbe funzionare con una mappa bella grassa.

    Mi sai dire il codice della camms del 1.8 a carburatore aspirazione?
    Sono sincero ho due camms che mi sono state date sono del 1,8 a carburatore non riesco a distinguerle quale è aspirazzione e quale scarico

    Sei sicuro che l'alzata dei camms di scarico sono tutte uguali?
    :decoccio::decoccio::decoccio:
     
  6. Da codice ricambio risulta essere lo stesso numero seriale,e a vederel affiancate sembrano uguali,vero è che solamente a vedere il tempo di apertura in gradi,sulla turbo sono 24°in meno,considera che la fasatura si fa tramite il sistema a nonio degli ingranaggi,se gli assi a camme che hai sono di serie devono avere stampigliato A e S oppure i simboli Alfa e Beta per differenziarli,in teoria l'asse di aspirazione con la tacca di riferimento verso l'alto deve avere la prima camma rivolta a sinistra e quello di scarico deve avere la prima camma rivolta a destra guardando la filettatura ,per il codice devi sapere che vi sono due sistemi di numerazione,te li metto tutti e due:
    vecchio sistema di numerazione
    1,8 carb 1,8 ie
    asp 116.55.03.200.08 116.85.03.200.01 con variatore di fase
    605.22.380 605.49.786
    sca 105.20.03.200.00 105.20.03.200.00
    605.16.605 605.16.605

    1,8 turbo
    asp 116.99.03.200.00
    605.23.000
    sca 105.20.03.200.00
    605.16.605

    l'alzata di quelli di aspirazione è di 11mm per gli aspirati e di 8mm per il turbo
    mentre quella di scarico è di 9mm per tutte,
    il gioco tra la camma e il bicchierini è uguale per tutte 0,40*0,45 per l'aspirazione
    e di 0,45*0,50 per lo scarico delle aspirate e di 0,55*0,60 per lo scarico della turbo,la differenza di gioco giustifica i 24° in meno della durata dell'apertura delle valvole di scarico della turbo,a titolo di curiosità montando gli assi a camme del 2,0 su 1,6 e 1,8 si ottiene un discreto miglioramento a livello di erogazione della coppia per via della maggiore alzata dell'asse a camme di scarico che da 9mm passa a 9,5mm e una maggiore durata di apertura totale di 9°.
     
  7. #27Christian86,27 Gennaio 2010
    Ultima modifica di un moderatore: 28 Gennaio 2010
    Grazie mauretto per il super interessamento.
    I codici ricambi stempati sui camms del turbo sono giusti.
    Il problema è arrivato quando ho guardato i codici di quelli aspirati.
    Non mi corrispondono.
    La cosa bella è la seguente

    1)misurando i 2 camms hanno la stessa alzata 11mm.

    2)su entrambi i 2 alberi è stampigliato lo stesso codice

    3)la lettera alfa è stampata su entrambi i camms anche la A e il segno di fase c'è da entrambi i lati.

    La cosa che io non ti ho detto è che i camms sono di una giulietta unltima serie sempre 1.8 smontati da me, per (stronzagine) non ho segnato.

    Possibile che sta giulietta montava 2 camms uguali?

    Poi Montando la camms dell' aspirato secondo te il segno di fase rimane uguale oppure varia il diagramma di fase?

    Poi il codice stampato sul camms penso sia questo (alcuni numeri sono stampati al contrario ma sempre sulla stessa riga )

    Che lavoro fai?

    :decoccio::decoccio::decoccio::decoccio::decoccio::decoccio::decoccio::decoccio::decoccio::decoccio:

    Scusa il code non lo ho messo

    105480520001
     
  8. :confused: Il prefisso 105 indica la provenienza da un motore Giulia,il finale 0001 indicherebbe il 2 litri,purtroppo non ho dati di quei motori,può essere che il motore che hai smontato fosse preparato o di una ex FdO,nelle preparazioni stradali si tende ad avere delle fasature del tipo 30°/70°-70°/30°,oppure 36°/76°-76°/36°,dove si hanno anche gli stessi tempi di apertura delle valvole di aspirazione e scarico.
    Una coppia di assi a camme identici dà questo tipo diagramma,si le tacche di riferimento sono stampigliate sia sopra che sotto,
    il diagramma è dato dal rispetto del montaggio in fase dei segni,ovviamente però la durata della fase è legata alla forma delle camme,per verificare il diagramma degli assi a camme che hai li poi montare e mettere in fase poi con un goniometro ti segni un punto di riferimento e fai ruotare in senso orario l'albero motore.
    :p,il mio lavoro? sono un autista di autoambulanza :eclipsee_steering::pula: :)
     
  9. io avevo la giulietta 1.8 e entrambi le camme alzavano di 9 mm,
    11mm mi sembra troppo, forse non sono originali?!!
     
  10. Allora le camms le ho smontate io personalmente cmq l' alzata è da 11mm e la macchina era una giulietta ma cmq una ultima serie.
    Che significa ex FDO ?
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Volano motore Alfa 75 turbo Turbo 18 Aprile 2015
Supporti motore 75 Turbo Turbo 27 Novembre 2010
Elaborazione motore 1.8 turbo su Alfa 75 Turbo 21 Aprile 2008