Trapianto motore 75 Turbo su Alfa 75 IE - Problemi iniezione elettronica

Discussione in 'Turbo' iniziata da Christian86, 20 Gennaio 2010.

  1. FDO =Forze Dell' Ordine
     
  2. :eek:Aspetta! Aspetta!


    Ma le forze dell' ordine avevano camms diversr da quelle di serie?
    Se è cosi non lo sapevo cavolo:eek::eek::eek::eek::eek:

    Come posso fare a capire se anche i gradi sono uguali?

    Forse l'unicia è misurarle ma cmq hanno il codice uguale
     
  3. :D Si devi montarle e misurarle,ho appurato che sono gli assi a camme modificati dell'aspirazione della Giulia gt 2,0,si montavano accoppiati così nelle elaborazioni con i carburatori da 45mm,non erano comunque di serie sulla Giulietta ultima serie,non sono riuscito a reperire altri dati relativi a questi assi a camme,se conosci qualche appassionato della Giulia certamente sa come aiutarti,di sicuro non sono troppo edeguate a un motore sovralimentato.:)
     
  4. Ma scusa sulla serie 105 2.0 hai detto che venivano montate per elaborazioni.
    Come hai fatto a saperlo, e cmq avevano stessi gradi di apertura?

    Secondo te che succederebbe a montarli sul turbo?

    Mi consigliano di mettere solo quello del'aspirazione.
     
  5. :confused: se vai su Alfabb.com e cerchi tra le giulia e giulia gt trovi molte indicazioni,se gli assi a camme che hai sono ugualu avranno identiche fasature dovendoli montare per forza di cose con i segni di riferimento, con l'asse di aspirazione a 180° speculare a quello di scarico avrai un diagramma uguale e contrario tra aspirazione e scarico,per sapere che diagramma sviluppano devi montare in fase sul motore gli assi,e con un goniometro piazzato sul volano o sulla puleggia dell'albero motore prendi in considerazione il pms come riferimento per lo 0 del goniometro e fai ruotare in senso orario guardando il motore dal lato della puleggia,e rileverai tutti i movimenti delle camme sui bicchierini del primo cilindro.
    Come già detto le camme del 2,0 se usate sulle cilindrate inferiori danno buoni risultati,evidentemente chi ha preso due assi di aspirazione avrà valutato di fare una modifica valida e sicuramente più economica che non comprare due assi a camme preparati da specialisti,imho montare degli assi a camme da aspirato su un sovralimentato non da buoni risultati,ma probabilmente chi ti consiglia in tal senso ha avuto esperienze positive che esulano dalle mie limitate conoscenze,considera che non hai la variazione di fase ,e con la gestione elettronica non potrai ottenere delle regolazioni in questo riguardo,fatti spiegare bene da chi ti consiglia i vantaggi di una modifica del genere ,e se poi sei convinto non ti resta che provare,testare e rullare di volta in volta per vedere in che termini ottieni i migliori risultati :).
     
  6. L'angolo di incrocio delle valvole può variare molto a seconda dei diversi tipi di motore, e in genere va dai 10 ai 60 gradi, e le differenze dipendono dalle geometrie del motore stesso, dalle sue caratteristiche costruttive, dalle sue prestazioni, ed ha comunque lo scopo di ottimizzare l'espulsione dei gas combusti sfruttando l'effetto estrattore dell'effetto di scarico e di ottenere il massimo rendimento volumetrico di aspirazione di gas freschi.
    Tanto più è alto l'angolo di incrocio, tanto più si possono essere elevate le prestazioni del motoreperò negli ultimi anni hanno portato a studiare soluzioni con angoli sempre più ristretti e a diminuire il ritardo di apertura della valvola di scarico, per evitare la fuoriuscita di gas e benzina incombusti per ridurre le emissioni inquinanti e il consumo.
    Alti angoli di incrocio permettono al motore di avere incrementi di potenza agli alti regimi, penalizzandone però le prestazioni e il funzionamento ai bassi e medi regimi.
    Si può usare il variatore di fase, che consentono di modificare l'angolo di incrocio delle valvole durante il funzionamento del motore, così da ottenere alta coppia ai bassi regimi e potenza elevata a quelli più alti.
    Credo che devi cercare il giusto compromesso che sia idoneo a te Christian86
     
    A mauretto piace questo elemento.
  7. Si ho capito.
    Cmq mi è stato consigliato di montare solo dalla parte della aspirazione , e lasciare dalla parte dello scarico quello suo di serie.
    Non so che fare cmq hai ragione basta provare e vedere che fa!!!
     
  8. :D Così facendo ti uscirebbe una distribuzione da aspirato,se confronti i dati degli assi a camme del 1,8 ie ha l'aspirazione con alzata di 11mm e lo scarico con alzata da 9mm identico per tutte le versioni,l'asse a camme di aspirazione si mette ritardato sui motori turbocompressi per portare a livelli ragionevoli la quantità di aria spinta nei cilindri,se utilizzi un diagramma da aspirato non raddoppi ma quasi il volume di aria in ingresso alla stessa pressione del compressore,quindi hai un rapporto stechiometrico completamente sballato e per riportarlo al canonico 14/1 dovresti montare altri 4 iniettori,poi la pressione interna alla camera di scoppio raggiungerebbe dei valori da diesel.causando preaccensioni e temperature tali da fondere i componenti,in fin dei conti hai un motore di serie e usato non sai come prima di entrare in tuo possesso :).
     
  9. ehm.. non sapevo che la 164 avesse il 3.0 turbo.. :D mah.. sapevo solo il 2.0V6 :rolleyes: saluti
     
  10. Un rimedio al problema è posizionare gli iniettori subito dopo la farfalla se una o le farfalle e comunque avere lasicurezza di avere un intercooler che ti raffredda realmente l'aria, cioè quando la scanni e mantieni la marcia di percorrenza, che non si surriscaldi.
    Per oviare al problema della circolazione dell'aria all'intercoler, prendo esempio la 75 Turbo basterebbe avere feritoie nel cofano con un tubo da sotto che porta l'aria, prendendola con un tubo dalla presa dell'aria a sx del radiatore.
    Questo è uno oppure utilizzare l'acqua mettendola in pressione con la pressione del turbo e nebulizzarla fine subito dopo la farfalla, sapessi come spinge poi............
    Il serbatoio potrebbe stare anche davanti tra la ruota sx e il paraurti.
    :decoccio:
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Volano motore Alfa 75 turbo Turbo 18 Aprile 2015
Supporti motore 75 Turbo Turbo 27 Novembre 2010
Elaborazione motore 1.8 turbo su Alfa 75 Turbo 21 Aprile 2008