Un disastro lungo 7 mesi che fare?

beppe_qv

Super Alfista
8 Gennaio 2018
2,837
2,388
164
Torino
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Turbo 150cv AT8 Super
Grazie! Sono stato oggi dalla seconda officina che mi ha confermato al 100% che tutti i problemi avuti sono una conseguenza della sbagliata cinghia ma soprattutto della messa in fase sballata! Mi ha detto che ci sono un 500-600€ di materiali ma tanta manodopera... mi ha detto che faceva fattura e mi dava tutti i pezzi sostituiti... credo basti per dimostrare che il danno è colpa loro
La legge non ammette ignoranza.

Hai fattura/ricevuta dei lavori eseguiti con i ricambi impiegati?
 
  • Like
Reactions: Lollino giulyQv

Lollino giulyQv

Nuovo Alfista
26 Ottobre 2020
14
6
4
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.8 TBi
Dato che non sono un esperto in materia nel settore non vorrei dire una cosa per un'altra quindi le uniche osservazioni che posso permettermi di fare sono le seguenti:

- in assenza di prove certe è la tua parola contro la sua
- se non sei in grado di produrre documentazione utile una causa verso il primo meccanico equivale a perdere tempo e soldi

Per il resto posso dirti che:

- una macchina fuori fase di 1 - 2 denti comunque in moto, magari non benissimo ma va in moto
- una bobina bruciata non fa accendere un cilindro ma di certo non fa saltare un variatore di fase
- il variatore di fase andato è quasi sicuramente una conseguenza del kit distribuzione non corretto ma da qui a dimostrarlo ne passa
- la camma disintegrata per mio conto hanno sbagliato a montare il motore e ti hanno messo una delle due camme girate di 180° quindi sono andate a contatto tra di loro durante la fase di alzata.
Infatti il problema è sempre poter dimostrare che siano stati loro... perché la loro versione raccontata a uno che non se ne intende può anche essere credibile. Però tutti i meccanici e preparatori a cui ho raccontato la vicenda mi hanno detto le stesse cose ovvero che avevano fatto una cazzata dietro l altra.
La legge non ammette ignoranza.

Hai fattura/ricevuta dei lavori eseguiti con i ricambi impiegati?
allora intanto grazie a tutti! Vi volevo aggiornare sugli ultimi risvolti. Oggi sono stato dal meccanico che si è assunto la colpa del secondo lavoro che viene interamente a sue spese (albero a camme è relativa manodopera, bulloni ect) vuole comunque i soldi del primo lavoro (distribuzione e guarnizione, termometro e paraolio) circa 1000€ e i soldi della rettifica (da cui non ci ricaverebbe niente perchè è lo stesso preventivo che gli hanno girato chi ha fatto i lavori) che sono altri 900€. Il problema è che la rettifica è seguita in seguito a un errore loro che ha sballato tutto ma non era necessario! quindi è vero che a suo dire io mi ritrovo il motore pulito a nuovo ma è anche vero che si poteva evitare. Lui dice che gli sto pagando praticamente solo i pezzi sostituiti perché dovesse calcolare la manodopera è tutto sarebbero almeno 4000€ (Peccato che il 90% della manodopera sono loro che cercano di capire qual è il problema è di riparare al danno da loro causato) quindi ci mancherebbe che me la fai pagare. Ora “venendoci incontro“ sarebbero 1900€ da pagare io oltre ai 480€ di variatore di fase già preso precedentemente a miei spese. Il tutto senza iva ne fattura ma solo con dei prezzi scritti a mano su un foglio di carta. A questo punto che fare? Chiedere almeno di smezzare la metà del lavoro della rettifica?
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
5,677
4,873
164
43
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
E un po’ un casinò in questi casi bisognerebbe che il meccanico che ha fatto casini non. Prendesse quasi niente visto che ti ha dato auto che non andava e che la hai pure dovuta portare in alfa.. a logica se io ti faccio mille lavori e ti risolvo tt i problemi e auto va perfettamente mi devi pagare ma se non risolvo e macchina va peggio di prima non dovresti pagare nulla… e comunque prima di sostituire e togliere testata ecc bisogna essere sicuri!! Tanto più che rettifica non ha trovato nulla!! Prova ad accordarti con meccanico e cerca di fargli capire che ha sbagliato praticamente tt lui è che non è né giusto ne corretto che paghi dei soldi e al massimo gli puoi dare qualche 2/300 euro di bobina ecc del primo tempo che hanno controllato cosa aveva secondo loro…
 

Lollino giulyQv

Nuovo Alfista
26 Ottobre 2020
14
6
4
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.8 TBi

Allegati

  • 7E79B055-D0F3-434C-A442-14A3139BB430.jpeg
    7E79B055-D0F3-434C-A442-14A3139BB430.jpeg
    786.8 KB · Visualizzazioni: 24
  • Wow
Reactions: ziopalm

Lollino giulyQv

Nuovo Alfista
26 Ottobre 2020
14
6
4
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.8 TBi
E un po’ un casinò in questi casi bisognerebbe che il meccanico che ha fatto casini non. Prendesse quasi niente visto che ti ha dato auto che non andava e che la hai pure dovuta portare in alfa.. a logica se io ti faccio mille lavori e ti risolvo tt i problemi e auto va perfettamente mi devi pagare ma se non risolvo e macchina va peggio di prima non dovresti pagare nulla… e comunque prima di sostituire e togliere testata ecc bisogna essere sicuri!! Tanto più che rettifica non ha trovato nulla!! Prova ad accordarti con meccanico e cerca di fargli capire che ha sbagliato praticamente tt lui è che non è né giusto ne corretto che paghi dei soldi e al massimo gli puoi dare qualche 2/300 euro di bobina ecc del primo tempo che hanno controllato cosa aveva secondo loro…
Si teoricamente ora è “tutto a posto” Però io ho avuto più danno che altro oltre all esborso economico , 6 mesi di assicurazione (800€) per tenere la macchina ferma dal meccanico e la difficoltà di muovermi senza la macchina
 

Lollino giulyQv

Nuovo Alfista
26 Ottobre 2020
14
6
4
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.8 TBi
Buonasera ragazzi, volevo aggiornarvi che ho ritirato la macchina sabato. Alla fine abbiamo fatto 50-50 per la testata e l abbiamo chiusa così anche se teoricamente non avrei dovuto pagarla. Purtroppo si “rifiuta” di farmi una garanzia di un anno perchè ritiene che la macchina è sfigata e quindi nessun meccanico si fiderebbe a concedermela. Ma non dovrebbe essere d obbligo avere una garanzia sui lavori eseguiti? Anche perchè dopo aver provato la macchina la domenica facendo un giro di quasi 300 km sopra Lecco e senza problemi il lunedì dopo aver fatto a/r al lavoro quindi 30km totali ho dovuto fare una commissione e usare la macchina (ferma da un ora) per altri 7 km... subito dopo pochi metri dalla partenza sento partire la ventola del motore dopo 1 km noto che la temperatura dell acqua è sopra i 90 precisamente intorno ai 110... andavo a 50km/h e poco dopo è ritornata verso i 90 poi dopo pochi secondi ancora verso i 100 infine si stabilizza a 90. Decido di fare un paio di accelerazioni per vedere se cambia e resta abbastanza fissa sui 90... infine a 1 km da casa accelero a fondo è improvvisamente sale a 130 (sul rosso) mi esce la scritta liquido refrigerante temperatura elevata e la macchina perde potenza. Procedo fino a casa a 30 km/h mi fermo spengo e aprendo il cofano da cui usciva un pelo di fumo bianco, noto che la vaschetta del liquido è completamente vuota! Che danni possono scaturire da ciò? Avendo loro fatto distribuzione e liquido probabilmente non hanno attaccato bene un manicotto! Io sono disperato... consigli?
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
22,601
15,067
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
La Mappa del Cugghiuna Vairus
Regione
No Italy
Alfa
GT
Motore
2.0 JTS
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa), Fiat 600; Panda Nuova 1.2; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Come quell'altro zingaro di maggiano...
Buonasera ragazzi, volevo aggiornarvi che ho ritirato la macchina sabato. Alla fine abbiamo fatto 50-50 per la testata e l abbiamo chiusa così anche se teoricamente non avrei dovuto pagarla. Purtroppo si “rifiuta” di farmi una garanzia di un anno perchè ritiene che la macchina è sfigata e quindi nessun meccanico si fiderebbe a concedermela. Ma non dovrebbe essere d obbligo avere una garanzia sui lavori eseguiti? Anche perchè dopo aver provato la macchina la domenica facendo un giro di quasi 300 km sopra Lecco e senza problemi il lunedì dopo aver fatto a/r al lavoro quindi 30km totali ho dovuto fare una commissione e usare la macchina (ferma da un ora) per altri 7 km... subito dopo pochi metri dalla partenza sento partire la ventola del motore dopo 1 km noto che la temperatura dell acqua è sopra i 90 precisamente intorno ai 110... andavo a 50km/h e poco dopo è ritornata verso i 90 poi dopo pochi secondi ancora verso i 100 infine si stabilizza a 90. Decido di fare un paio di accelerazioni per vedere se cambia e resta abbastanza fissa sui 90... infine a 1 km da casa accelero a fondo è improvvisamente sale a 130 (sul rosso) mi esce la scritta liquido refrigerante temperatura elevata e la macchina perde potenza. Procedo fino a casa a 30 km/h mi fermo spengo e aprendo il cofano da cui usciva un pelo di fumo bianco, noto che la vaschetta del liquido è completamente vuota! Che danni possono scaturire da ciò? Avendo loro fatto distribuzione e liquido probabilmente non hanno attaccato bene un manicotto! Io sono disperato... consigli?
Io non gli avrei dato un centesimo... l'hai fusa a sto giro...
 

ziopalm

Alfista Megalomane
2 Dicembre 2011
23,129
23,332
171
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
innanzi tutto quando vedi che la temperatura sale non tirare la macchina.
poi... la fattura per i lavori eseguiti te l'ha rilasciata?
ha fatto la distribuzione.. la pompa acqua è stata cambiata?

danni.. puoi aver bruciato la guarnizione della testata ma dipende da qnt tempo hai girato con l'acqua in ebollizione
consigli.. rimetti il liquido radiatore e vedi come va (fatto lo spurgo ovviamente)
 

Lollino giulyQv

Nuovo Alfista
26 Ottobre 2020
14
6
4
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.8 TBi
innanzi tutto quando vedi che la temperatura sale non tirare la macchina.
poi... la fattura per i lavori eseguiti te l'ha rilasciata?
ha fatto la distribuzione.. la pompa acqua è stata cambiata?

danni.. puoi aver bruciato la guarnizione della testata ma dipende da qnt tempo hai girato con l'acqua in ebollizione
consigli.. rimetti il liquido radiatore e vedi come va (fatto lo spurgo ovviamente)
Da quando la temperatura è salita sul rosso 500 metri circa... adesso dovrei riempirla d acqua e farle fare un 2 km scarsi fino all officina a suo dire... si può fare?
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente