145-146 boxer - quale olio motore?

Discussione in 'Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi' iniziata da awiseonhill, 18 Febbraio 2008.

  1. Re: Puzza di bruciato ed auto ingolfata dopo cambio olio

    no, no è una cosa per nulla banale, farò sicuramente così la prossima volta.
     
  2. #32alfonauta,1 Maggio 2013
    Ultima modifica di un moderatore: 15 Giugno 2013
    Quale olio motore per boxer con tanti km?

    Salve a tutti,ho cercato nel forum la risposta a questadomanda ma senza esito ,quindi se già c’era perdonatemi.
    La mia 145 1.6 boxer ha 262000 km e da circa 5000 km sonoaumentati i consumi di olio.
    Io ho sempre usato il castrol 5w/40 magnatec e in 2 casi ilmotul sempre 5w/40 e la macchina percorreva dai 5000 agli 8000 km con un litrod’olio a seconda dello stile di guida adottato.
    L’auto è sempre stata tagliandata per tempo e i cambi diolio sempre fatti a 12000 massino 15000 km.
    L’auto non ha impianto a gas o metano e le prestazioni sonoin linea con quelle d’origine date dalla casa.
    La partenza a freddo è immediata e non va a 3 cilindri.
    L’acqua del radiatore non cala e il liquido presente nellavaschetta e pulito.
    Il tappo dell’olio non presenta schiuma di coloremarroncino/giallo tipica dei motori che hanno trafilazioni di acqua o che fannoumidita perché fanno percorrenze brevi e non si scaldano bene.
    Le candele non sono imbrattate di olio e lo scarico nemmenoed in fase di rilascio anche dopo una lunga discesa accelerando non fa fumoazzurrognolo dallo scarico.
    Siccome l’auto mi aveva abituato abbastanza bene a riguardoi consumi di olio vi chiedevo che tipo di olio posso mettere per limitarlo conquesto chilometraggio?
    Oppure va bene questo che già metto?
    Grazie anticipatamente per le risposte!
     
  3. Re: Quale olio motore per boxer con tanti km?

    Grazie Kormirider per il link. [HR][/HR] Ho notato che qust'olio lo mette la ferrari.....ma quanto costa?
     
  4. Re: Quale olio motore per boxer con tanti km?

    io lo trovo ad 11,50 € a flacone. poi dipende dove lo trovi, lo vendono anche i "benzinai" shell, ma so che lo fanno pagare caro, cifre come 32 € a flacone.
     
  5. Re: Quale olio motore per boxer con tanti km?

    11,50...prezzo ragionevole!! Ora mi faccio qualche giro per cercarlo....grazie!!
     
  6. Re: Quale olio motore per boxer con tanti km?

    punta in qualche spaccio dove vendono prodotti petroliferi, solitamente sono dei grossi centri di stoccaggio dei lubrificanti, li arrivano le auto-cisterne e poi "imbottigliano" nei flaconi e nei fusti tutti i tipi di olio per autotrazione.

    nel nord Italia, in particolar modo nella mia zona, c'è questo centro qui: La Petrolifera S.r.l.

    prova a vedere se c'è qualcosa di simile nella tua Regione.

    Saluti.:decoccio:
     
  7. Re: Quale olio motore per boxer con tanti km?

    Per ora non l'ho trovato....non ho avuto neanche tanto tempo a disposizione e mi sono tenuto alla larga dai distributori di benzina Shell.Comunque grazie per i consigli!!:)
     
  8. Re: Quale olio motore per boxer con tanti km?


    prova a dare un'occhiata qui: SHELL HELIX ULTRA RACING 10W60 1 LT

    OLI PER AUTOVETTURE
     
  9. Re: Quale olio motore per boxer con tanti km?

    se posso consigliarti senza essere troppo vago, tra i vari olii in commercio, di sicuro ti consiglio l'uso di un buon lubrificante che fa la differenza nel tempo. Ma se i consumi aumentano inevitabilmente, puoi provare come ho fatto io, ad utilizzare un additivo antiattrito, da inserire nel motore e ripristinare il minimo di compressione, stabilizzare e magari dminuire il consumo d'olio e rendere il motore con un piglio più lineare e reattivo. Di additivi di cui ti parlo, in commercio è pieno, ma quelli che ti posso consigliare è il SINTOFLON, o lo Zx1 provati da me personalmente con ottimi risultati.

    Il sintoflon è composto a base di teflon, ed altro non fa che creare una patina di teflon sulle parti in movimento per diminuire l'attrito in tutte le occasioni, in particolare a freddo, quando l'usura è maggiore. quello che è ho utilizzato io è composto da due fasi: la prima SINTOFLON ET con l'olio vecchio permette di effettuare il lavaggio "FLUSH" internamente al motore, mentre l'additivo inizia ad avere il suo effetto. Dopo 1000 km circa si scarica l'olio vecchio con tutte le morchie che il lavaggio ti porta via, e con il nuovo olio si inserisce la seconda fase,SINTOFLON PROTECTOR che è quello generico oppure SINTOFLON PROTECTOR OIL SEAL per i motori usurati e perdita di compressione. LA seconda fase altro non fa che rinforzare la prima e ti permette tanti vantaggi che anche sepur di poco percettibili ne godrai a lungo termine on consumi inferiori di carburante e lubrificante.
    Calcola che io l'ho utilizzato sulla mia 1.7 16v che ha 283.000 km, ed ancora va benissimo e non mi consuma per nulla olio. Io uso il comunissio Magnatec 10W/40.

    Lo ZX1 composto invece da particelle di Fullerene, lavora diversamente dal sintoflon ma cmq anche lui fa degnamente il suo lavoro, e tra l'altro può essere aggiunto anche nel sistema di liquido raffreddamento, nel clima, e un pò dappertutto per additivare e ridurre l'attrito nelle parti in movimento.

    Poi ci sono il ceramic Power Liquid, oppure l'ottimo Bardahl, fatti un giro su internet ce ne sono tanti, leggi qualche recensione, sicuramente ti farai un idea da solo. se hai bisogno di consigli in merito, basta chiedere. spero di essere stato chiaro. Ciao...
     
    A kormrider piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Consiglio olio per la 145 & 146 TwinSpark Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi 2 Agosto 2012
quale olio per i JTD 145 & 146? Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi 5 Febbraio 2010
Tagliando 145 & 146 TS Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi 4 Luglio 2008