Alfa 156, cosa Acquistare come car-stereo?

Discussione in 'Radio e Navigazione' iniziata da catullo2376, 17 Aprile 2008.

  1. Salve ragazzi, martedì mi hanno rubato lo stereo nella mia Alfa 156, fortunatamente senza danni all'auto, però ora sono alla ricerca di un degno sostituto, fino ad oggi avevo un sony cdx-a360, volevo sapere da voi se c'è qualcosa di più performante per l'acustica della mia auto per una fascia di prezzo 100-200€, e se è possibile montare i tweeter anche nelle porte posteriori (c'è già il cablaggio?).

    Vi ringrazio anticipatamente per i pareri!

    Ciao
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Sostituzione autoradio di serie Alfa Romeo 156 Radio e Navigazione 19 Luglio 2018
    Problema pulsanti autoradio Blaupunkt alfa 156 2003 Radio e Navigazione 25 Maggio 2017
    Impianto audio alfa 156 Radio e Navigazione 4 Novembre 2016

  3. ciao,

    per i tweeter puoi considerare come alloggiamento il porta cenere....i cavi per vavere un impianto alla grande dovresti cambiarli a mio avviso troppo esili e non molta qualita....poi non saprei

    ti faccio una domanda ma come ti hanno fregato lo stereo??finestrini rotti ecc o altro......mi dispiace

    .......welkome in italy...............
     
  4. Ciao come autoradio prova a guardare sul sito o su un catalogo JVC sono ottime...a differenza di altre case costruttrici escono sempre con qualche novita in piu!la qualita e ottima e il prezzo e adeguato.
    I cavi nelle porte posteriori x ii tweeter nn ci sono...un buon consiglio e quello che ti ha dato Luigijtd,io lo fatto.
     

    Files Allegati:

  5. a mio parere con quella fascia di prezzo ti consiglio jvc io ho sempre avuto tale marca e mi sono trovato piu che bene...lo scorso anno da euronics ho acquistato un jvc kd-g702 telecomando, porta usb controllo ipod uscita per sub cn taglio frequenza se non ricordo male a 149€ adesso JVC KD-G351 a 120€ come da foto oppure se rinunci alla usb e vuoi davvero il top vai su alpine e non te ne pentirai alpine CDE-9880R 180€ oppure ALPINE CDE-9882Ri 190€ ma non prendere a mio parere mai marche tipo majestic audiola hardstone sono tutte marche prive di qualità soprattutto audio..per quanto riguarda i fili, poiche le casse che andrai a mettere saranno sicuramente di qualità superiore a quelle di fabbrica, ti consiglio almeno 2 meglio se 3 mm cosi hai poca perdita in qualità e possibilmente prendilo di quelli semiprofessionali cosi sono gia schermati (non comprare il classico rosso-nero xke fa cacare)...poi lo fai attraversare nel fascione e attraverso la gomma a gomito entrare nello sportello e poi penso che te la sai sbrigaer....per la disposizione del tweeter prova a vedere in qualche sfascio se trovi i porta tweeter delle portiere anteriori magari si ci adattano...
     

    Files Allegati:

  6. Io ragazzi è da 10 anni che mi trovo bene con clarion. E dubito che la cambierò,ho ascoltato anche altre sorgenti molto valide come alpine jvc kenwood e nakamici,ma con la mia mi trovo davvero bene,ci sono molte autoradio davvero complete sulla gamma 200 euro. Con alloggiamenti memory card e alcune addirittura con bluetooth per vivavoce già incluso.
     
  7. #6celicared,18 Aprile 2008
    Ultima modifica: 30 Giugno 2008
    max il tuo discorso non fa una piega, io ho avuto tre autoradio di fila tutte clarion e forse sbaglio ma non prenderò piu tale marca x questi motivi: il mio ultimo clarion drx6675 nel giro di due anni ha rotto 2 piattine tra corpo radio e carrello frontalino, in assistenza mi domandarono 50€ poi x fortuna su ebay le trovai a 15€ circa e un altro problema (forse perche montato inclinato su renault5) comincio a dare problemi di lettura dei cd, saltava spesso e dalla disperazione ho preso il mio primo jvc con 80.000 lire quindi circa 80€ di oggi x paragonare il prodotto, ed oggi sono a quota 4 jvc che ho usato. Ti ricordo che con la cifra di 239€ riesci a prendere un CLARION DXZ588R USB e bluethoot ma sotto tutte le cose che hai elencato mi pare difficil, come fonte io ho usato mediaworld.it ovviamente se becchi la promozione o il sito mega offerte beh le cose cambiano
     
  8. ANch'io vorrei prendere un JVC, sembrano quelli che si adattano meglio alla plancia della 156.. ma il JVC della foto è compatibile con la mascherina? Boh, francamente non ho idea di come potrebbe venire a lavoro finito, qualcuno ha delle foto da mostrarmi?

    Io davanti ho levato le casse originali e ho messo un kit a 2 vie separate Coral che avevo in casa, adesso volevo mettere due woofer dietro e cambiare l'autoradio.. son soldi però, non so se farlo perchè francamente non so quanta differenza ci potrà essere alla fin fine.. che ne dite?

    Per quanto riguarda Clarion io ne ho avuta una (abbastanza semplice, leggeva solo CD-R/RW non mp3) e non mi ha deluso, anzi pompava molto bene :)
     
  9. #8BladeGTA,19 Aprile 2008
    Ultima modifica: 19 Aprile 2008
    Guarda,da appassionato ti elenco le radio che ho avuto e i loro rispettivi problemi... Sincerità per sincerità,la gamma l'ho avuta tutta più o meno:

    Drx9170r : Mai un problema
    Drx8470R : Unico problema da me causato,un corto riparato semplicemente ripristinando una pista
    Drx960Rz : Mi è caduto il frontalino...Ahimè...due righe display andate.
    Vrx8370R : Si è tagliata la piattina del monitor dopo 10 anni...pazienza...l'ho riparata con 40 euro.. Ed è qui anche lei..
    Vrx6570Rz : Mai un problema
    Vrx928Rvd: Zero problem,tutt'ora è sulla mia alfa e guai a chi lo tocca.. :D

    Ci tengo a sottolineare che tutte queste radio sono ancora qui funzionanti da me.. da piccolo malato ho voluto tenere i modelli di punta per una sorta di collezione privata.
    Mi spiace per il tuo inconveniente,Clarion come assistenza si fa pagare,è ovvio. Per il frontalino del 960Rz mi chiesero 265,00€ ovvio che non ho accettato,è metà del costo della radio. Però c'è anche sempre da dire che se prendiamo una qualsiasi radio,costruirla a pezzi costa sempre di più che comprarla assemblata. Un monitor come il mio pagato allora quasi 2000 € se si dovesse rompere lo riparerei.
     
  10. raga..e piooner...che ne pensate...??
    avevo uno a cassetta una serie credo 6000 non ricordo bene....andava alla grande qualitativamente...un po delicato forse rispetto a un keenwwood...estremeamente duro!!
     
  11. dei pioneer mi piace esclsivamente la sezione audio che hanno, ti permettono di regolare molti parametri ovviamente per prodotti che rientrano in fasce di prezzo da 150€ in su poi per il resto credo che come marca non si sia mai lamentato nessuno dei miei amici, se non per il fatto che gli accessori se li facciano pagare carucci tipo caricatore....telecomandi